Comunicati stampa aziendali

pubblica gratis i comunicati stampa della tua azienda. Servizio offerto da Olympos Group srl: formazione e consulenza aziendale.

domenica 30 dicembre 2007

I cellulari del 2007

Non si può dire che questo 2007 sia stato avaro di novità nel campo dei telefoni cellulari. In fatti sono molti i cellulari hi tech commercializzati quest’anno. Come al solito a farla da padrone ci ha pensato la finlandese Nokia, che ha presentato prodotti evoluti sia dal punto di vista tecnologico che da quello del design, tra i vari prodotti, spiccano in particolar modo il Nokia N81, Nokia N82, Nokia N95 ed il Nokia N95 8Gb. Ne ha fatta di strada la serie “N” che partita del Nokia N70 è ormai giunta all’ormai prossimo Nokia N96.

Molto bene ha lavorato anche Samsung che ha prodotto terminali che come al solito si sono distinti per il design ultra sottile. Sono numerosi i suoi prodotti, ma quelli che più di tutti si fanno notare, sono il Samsung U600 ed il Samsung U700.

Passi da gigante sono stati effettuati anche dall’HTC casa produttrice di terminali hi tech, anche in questo caso i prodotti meritevoli di menzione sono molti, ma ci limitiamo ai più rappresentativi che sono l’HTC Touch, HTC TyTN II , HTC S620 e l’HTC S710.

Il 2007 è stato anche l’anno dei terminali hi tech dedicati al business. In questo particolare segmento, sono ancora i prodotti Nokia a primeggiare, ed in particolare spiccano il Nokia E90 ed il Nokia E51, nonché il Nokia N810. Nella categoria, anche HTC non sfigura, commercializzando prodotti come il nuovo HTC Shift.

Staremo a vedere cosa ci riserva il 2008.

venerdì 28 dicembre 2007

Ecco in anteprima il nuovo Nokia N96

La marcia di Nokia pare essere davvero inarrestabile, dopo la commercializzazione di prodotti come il Nokia E90, Nokia N82 ed il Nokia N95 prodotta anche nella versione Nokia N95 8 Gb, è ormai prossimo il lancio del nuovo Nokia N96. Non sono state rese note le caratteristiche tecniche ma dalle prime immagini emerge un design che ricorda molto il Nokia N81, pur conservando la caratteristica apertura a doppio scorrimento presente nell’N95, Si vede anche la fotocamera da 5 Mpixel, e si presuppone la presenza di tecnologia HSDPA. Per il resto dobbiamo attendere ancora un po’, fatto sta che Nokia si conferma regina incontrastata nella produzione di terminali cellulari.

Ecco in anteprima il nuovo Nokia N96

La marcia di Nokia pare essere davvero inarrestabile, dopo la commercializzazione di prodotti come il Nokia E90, Nokia N82 ed il Nokia N95 prodotta anche nella versione Nokia N95 8 Gb, è ormai prossimo il lancio del nuovo Nokia N96. Non sono state rese note le caratteristiche tecniche ma dalle prime immagini emerge un design che ricorda molto il Nokia N81, pur conservando la caratteristica apertura a doppio scorrimento presente nell’N95, Si vede anche la fotocamera da 5 Mpixel, e si presuppone la presenza di tecnologia HSDPA. Per il resto dobbiamo attendere ancora un po’, fatto sta che Nokia si conferma regina incontrastata nella produzione di terminali cellulari.

sabato 22 dicembre 2007

Nokia N70, il vecchietto resiste...

Incredibile ma vero, il rivale in termini commerciali, dei telefoni cellulari di ultima generazione commercializzati da Nokia per il Natale 2007, hanno trovato un rivale molto competitivo in casa. Per quest’ultimo trimestre del 2007, Nokia ha lanciato tre modelli di punta, il Nokia N95 8Gb, il Nokia N81 ed il Nokia N82, ma ha sorpresa lo smartphone più ricercato è ancora lui, il Nokia N70, che ora, oltre alle sue caratteristiche tecniche, ha dalla sua un prezzo altamente competitivo rispetto ai modelli di ultima progettazione. Questo terminale sembra proprio non voler lasciare il passo ai suoi successori.

giovedì 20 dicembre 2007

Nokia N82, tutto in uno.

Fotocamera da ben 5 Mpixel, ricevitore GPS integrato, trasmissione dati con tecnologia HSDPA che consente di raggiungere velocità degne di una ADSL e un design molto elegante e raffinato, fanno del nuovo Nokia N82 l’oggetto del desiderio per gli appassionati dell’Hi Tech Mobile. Nokia lo ha commercializzato da poche settimane e la richiesta di questo splendido smartphone so in constante crescita, nonostante non sia stato pubblicizzato come gli altri prodotti di fascia alta Nokia, come ad esempio il Nokia N81 o il Nokia N95. Per questo terminale si prevede un successo pari a quello ottenuto dai precedenti modelli Nokia N70 e Nokia N80.
Per quanto riguarda la serie “E” , dedicata al Business, si distinguono due terminali in particolar modo, il Nokia E51 ed il Nokia E90 che implementano, oltre alle normali funzioni comuni alla maggior parte dei telefoni cellulari di ultima generazione, una serie di funzioni dedicate al Business.
Staremo a veder cos’altro saprà inventarsi la casa finlandese leader nella produzione di apparati cellulari.

Hotel a Ischia aperti anche a Natale e Capodanno con offerte last minute

Natale a Ischia

Anche per le feste Natalizie e Capodanno, prosegue l'apertura di molti hotel di Ischia, prenotabili da un Centro di Assistenza Gratuita

Quest'anno numerosi Hotel a Ischia hanno deciso di prolungare la loro apertura anche per le feste di Natale.
Buona parte delle strutture ricettive di Ischia, in genere sospende la propria attività a fine ottobre, per poi riprenderla a marzo.

Negli ultimi tempi però, vista la crescente richiesta turistica anche nel periodo invernale, numerose sono le strutture che hanno deciso di ampliare la propria offerta, e non limitarla a soli 6 mesi annuali.

In genere, si pensa che Ischia sia solo una località turistica balneare tipicamente estiva, dimenticando che la ricchezza idrotermale che madre natura ha donato all'isola, è sfruttabile tutto l'anno e non solo in estate.

Per fortuna, non tutti la pensano cosi, e sono numerosi quindi, i turisti che anche nei mesi invernali (periodo indicato per le cure termali) si recano ad Ischia per sottoporsi a trattamenti termali estetici e curativi.

Ecco quindi, una grande occasione per coniugare le vacanze di Natale ad un periodo di riposo, all'insegna del relax e del benessere fisico.

Ischia

A tal fine, molto ampia è la scelta di pacchetti vacanza offerti dagli alberghi Ischia, con trattamenti termali inclusi, creati ad hoc per ogni tipo di esigenza.

Chi desidera trascorrere Natale e Capodanno a Ischia , non deve temere assolutamente che l'eventualità di condizioni climatiche poco favorevoli, possano pregiudicare le proprie vacanze. Questo perchè, tutti gli hotel hanno uno stabilimento termale all'interno alla struttura e sono dotati di tutti i confort, per rendere piacevole il soggiorno.

Ischia inoltre, in questo periodo è illuminata con coloratissimi addobbi natalizi, e sono da segnalare, due alberi di Natale giganti nelle piazze principali dei comuni di Ischia Porto e di Casamicciola Terme, che creano davvero una magica atmosfera.

Per coloro che sono interessati ad offerte per Natale e Capodanno ad Ischia, è disponibile anche in questo periodo, sul sito http://www.hotel-ischia.it/ un Centro di Assistenza Turistica Gratuita per aiutare gli utenti nella scelta delle struttura più adatta alle proprie esigenze.

Il sito offre un vasto elenco di Hotel Ischia che offrono pacchetti vacanza personalizzati e quasi tutti con cure termali incluse.

E' disponibile inoltre anche un Call Center Gratuito, dove un operatore qualificato è a disposizione, per fornire tutte le informazioni sugli Hotel di Ischia a perti per le Feste, sui loro prezzi, sulle offerte lastminute, e per fornire un valido aiuto per la prenotazione della struttura prescelta.

CS

mercoledì 19 dicembre 2007

Xaze.Net: il nuovo portale di annunci gratis!


Xaze è finalmente online!
La web agency Dysotek di Pisa è lieta di presentare la nascita di Xaze, il network di annunci economici gratuiti localizzati nelle lingue e zone geografiche delle principali nazioni del mondo.
Questa è la lista delle 12 nazioni che, al completamento dei lavori, saranno supportate da Xaze: Italia, Stati Uniti d'America (USA), Regno Unito (UK), Francia, Germania, Spagna, Russia, Brasile, Canada, Cina, Giappone, India.
La 1° versione di Xaze ad essere attualmente disponibile è quella con gli Annunci Italiani.
Grazie ad una mappatura completa dell'Italia, suddivisa per regioni, province e città, sarà possibile localizzare il proprio annuncio in oltre 8.000 località.
Nei prossimi mesi verranno lanciate le versioni per USA, UK e Canada, a cui poi seguiranno quelle delle altre nazioni.
Di seguito presentiamo le caratteristiche di Xaze Italia:

- 5 categorie principali (Immobiliari, Lavoro, Servizi, Motori, Economici) formate complessivamente da oltre 3.500 sottocategorie.
- Categorie personalizzate con campi attinenti ai relativi settori, in modo da facilitare gli inserimenti e migliorare la leggibilità degli annunci.
- Inserimento rapido e gratuito degli annunci, senza nessun tipo di registrazione richiesta.
- Possibilità di effettuare promozioni a pagamento, con transazioni tramite carta di credito, per dare una maggiore visibilità ai propri annunci.
- Possibilità di modificare e cancellare in qualsiasi momento il proprio annuncio.
- Possibilità di ricevere contatti via email, dalle persone interessate ai propri annunci, mantenendo segreto sul sito l'indirizzo email.
- Pagine e url ottimizzati per i motori di ricerca, in modo da dare al vostro annuncio la massima visibilità in rete.
- Pubblicità all'interno del sito non invasiva.
- Ottima navigabilità del sito e semplicità d'utilizzo dei servizi.
- Possibilità di guadagnare soldi tramite l'esposizione della pubblicità di Google AdSense all'interno delle pagine contenenti i propri annunci.

Cosa aspetti?
Inserire un annuncio su Xaze è semplice, rapido, gratuito, senza registrazione e ti fa anche guadagnare soldi!

----------------------------------
Comunicato inviato dall'ufficio stampa della Dysotek.
La Dysotek offre servizi web e soluzioni professionali per le aziende.
I nostri servizi sono già stati scelti con successo da diverse imprese ed enti, sia italiani che internazionali.
Contattateci per maggiori informazioni sui nostri servizi d'informatica.
# Numero Verde: 800.135856
# Telefono: 050.3193466
# Fax: 178.4415041
# E-mail: info@dysotek.it
# Sito: dysotek.it

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

Ilaria Catastini eletta Presidente Anima



Ilaria Catastini è stata nominata presidente di Anima, la non profit per la responsabilità sociale d'impresa dell'Unione degli Industriali e delle imprese di Roma. Ilaria succede a Maria Pia Ruffilli di Pfizer.



ANIMA, Assemblea 2007
Continuità, Sviluppo, Consolidamento
Ilaria Catastini nuovo Presidente


Cambio di Presidenza in Anima, la non profit per la responsabilità Sociale d'Impresa dell'Unione degli Industriali e delle imprese di Roma: Ilaria Catastini, Vice Presidente di Hill & Knowton Gaia è stata nominata dall'Assemblea dei Soci riunita nella sede dell'UIR in Via Noale.
Succede a Maria Pia Ruffilli di Pfizer, azienda associata Anima.
L'Assemblea ha nominato anche il Consiglio Direttivo e il Collegio dei Revisori.
Ha partecipato ai lavori il Presidente dell'Unione degli Industriali e delle imprese di Roma Luigi Abete, il quale ha apprezzato il valore dell'impegno di Anima, una realtà che si è consolidata all'interno dell'Unione per contribuire con maggiore incisività nella diffusione della Responsabilità Sociale d'Impresa.

Ilaria Catastini: " Anima è oggi una realtà importante, che riunisce molte aziende che si impegnano sul fronte della responsabilità sociale d'impresa. Lavoreremo affinchè i temi della responsabilità d'impresa e della sostenibilità entrino sempre di più nel DNA dell'imprenditoria e del management delle grandi, come delle piccole e medie imprese, del nostro territorio, come di quelle nazionali. E cercheremo di valorizzare sempre di più quelle aziende che già lo fanno, con passione, convinzione e trasparenza. Opereremo in rete con altre realtà e in stretta collaborazione con i Ministeri competenti, con Confindustria e con gli Enti del territorio, primo fra tutti il Comune di Roma ."

Un breve profilo di Ilaria Catastini:
"Ilaria Catastini è tra i soci fondatori di Anima e ne è stata Vicepresidente e Consigliere delegato alla CSR. E' Vicepresidente di Hill&Knowlton Gaia, società di comunicazione specializzata nell'area della CSR e della sostenibilità, facente parte del più grande gruppo mondiale del settore. Ha tenuto docenze presso diverse Università, partecipa come relatrice a numerosi convegni e ha pubblicato articoli e libri. E' membro del Comitato Scientifico della Fondazione Italiana CSR."



IL CONSIGLIO DIRETTIVO ANIMA

PRESIDENTE: Ilaria Catastini Socio Fondatore Anima - Vicepresidente Hill & Knowlton Gaia

PRESIDENTE ONORARIO: Nicoletta Fiorucci Socio Fondatore Anima

Jennifer Burbea Corporate & Business Communications Director Bristol Myers Squibb
Paolo Buzzetti Membro di Giunta della Camera di Commercio di Roma (Presidente ANCE)
Antonella Sabrina Florio Socio Fondatore Anima - Presidente SO.SE.PHARM
Riccardo Giovannini Socio Fondatore Anima – Amministratore Delegato RGA
Antonella Loprete Socio Fondatore Anima - Amministratore Delegato Pyramide
Annamaria Malato Socio Fondatore Anima – Amministratore Delegato Salerno Editrice
Veronica Marica Vice Presidente Gruppo Mercurio
Marina Migliorato Responsabile CSR e Rapporti con le Associazioni Enel
Fulvia Filippini Institutional Relations & Regional Health Care Sr Manager Merck Sharp & Dohme 
Raffaela Peroni Responsabile CSR Lottomatica
Lorenzo Radice Responsabile Reporting di Sostenibilità FAC Group Sustainability Telecom Italia
Maria Pia Ruffilli Senior Director Public Affairs Brands Strategy Pfizer
Renato Sciarrillo Direzione Relazioni Esterne Procter & Gamble
Caterina Torcia Responsabile CSR Vodafone Italia

Il Consiglio Direttivo di Anima, ai sensi dell'art. 13 dello Statuto, è composto da 17 membri. Da  cooptare un nuovo Consigliere.

Collegio dei Revisori
Membri effettivi:   
Paolo PALOMBELLI(Presidente); Pierpaolo PICCINELLI; Marco TANI     
Membri supplenti:
Pier Giorgio Cempella; Fabio Capezzone

Segretario Generale  Maria Teresa ROSITO
Direttore  Francesca DI BERARDINO
Segreteria Tecnica  Floriana ANNUNZIATA


*L'ASSOCIAZIONE ANIMA per il sociale nei valori d'impresa

Anima per il sociale nei valori d'impresa, associazione non profit nata nel 2001 e promossa dall'Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, riunisce un gruppo di manager e aziende che condivide la missione di diffondere tra le imprese del territorio la cultura della responsabilità sociale, basata sui concetti dello sviluppo sostenibile e della cittadinanza d'impresa.

Obiettivi

In questi anni Anima ha lavorato con l'obiettivo di portare le aziende a valutare la responsabilità sociale d'impresa come leva per lo sviluppo di intangible assets quali stakeholder value, fiducia, conoscenza e reputazione, nell'ambito di una nuova cultura imprenditoriale che coniughi profitto e creazione di benessere per la comunità.

Il modello operativo dell'Associazione si sviluppa lungo due linee di azione:

ATTIVITA' DI TRIANGOLAZIONE TRA ISTITUZIONI - IMPRESE - TERZO SETTORE che consente di intervenire su problematiche specifiche del territorio;
AZIONI DI SENSIBILIZZAZIONE, DI PROMOZIONE E DI IMPLEMENTAZIONE DELLA CSR verso le imprese e la società civile.
La mission di Anima si realizza attraverso la sua capacità di creare un network tra le imprese e gli stakeholder, che insieme propongono soluzioni creative a beneficio della collettività per un nuovo modello di sviluppo.




ANIMA
Unione degli Industriali e delle imprese di Roma
Via Andrea Noale 206 - 00155 Roma

Telefono: 0684499.219-319
Tel/Fax: 0662282940

Email: info@animaroma.it
           segreteria@animaroma.it
Web:   www.animaroma.it



martedì 18 dicembre 2007

UfficiArredati.it compie due anni

I primi anni di vita di un progetto, di un azienda, di una società sono anni decisivi, di grandi passi avanti, di grandi soddisfazioni, di importanti collaborazioni che nascono e proseguono nel tempo.
I primi due anni di vita del portale Uffici Arredati si sono susseguiti proprio in questa direzione; un progetto nato per mano di Gianluca Mastroianni, già responsabile del Business Center di Modena MB Center, che nasce come idea e si sviluppa in modo vincente.
Proprio nel 2005, Mastroianni raccoglie le proprie conoscenze e utilizza il proprio ingegno; uffici arredati, uffici a tempo, uffici part time, uffici temporanei, quanti nomi per un unico servizio.
Internet come strumento fondamentale poteva aiutare alla ricerca di un business center in tutta Italia, ma poteva anche sviare dalla giusta ricerca a causa della quantità di materiale e informazioni che propone.
Era necessario rendere tutto più semplice per un settore, quello dell’affitto temporaneo di uffici, che semplice proprio non appare; un servizio che negli ultimi anni ha preso piede nel territorio, ma non forse nel mercato a causa della mancata conoscenza da parte dei lavoratori, liberi professionisti, imprenditori e gente comune, dell’esistenza di questa possibilità di affitto temporaneo.
Nasce così il 11 dicembre 2005 il portale di Uffici Arredati con una duplice funzione: facilitare la ricerca di coloro che necessitano di un ufficio arredato o sala
riunione e non sanno come e dove trovarlo, e creare una rete nella rete di business center.
Essere affiliati a questo portale significa entrare in contatto e instaurare relazioni con altri centri uffici sparsi in tutta Italia; ciò che ne deriva è un notevole scambio di informazioni utilizzabili da ogni business center per migliorarsi, modificare o aggiungere nuovi servizi.
E’ stato come creare una grande famiglia; farne parte significa essere uniti in un unico progetto, un’unione in rete per affrontare il mercato con i giusti mezzi, farsi conoscere attraverso Uffici Arredati e contribuire allo stesso tempo con idee e conoscenze, al progresso e al miglioramento reciproci.
Per molti business center una possibilità importante di confronto, di crescita, nel segno della comune ricerca di nuove strategie, programmi e iniziative.
Un portale che nasce sul web ma non esclusivamente come progetto virtuale; vi sono telefonate, interviste, sondaggi, scambi di pareri e opinioni, proficui incontri fra i colleghi per confronti, decisioni riguardanti nuove idee o offerte e adozione di modi comuni di agire e proporsi sul mercato.
Un progetto che vive grazie a Internet ma dove i rapporti umani sono basilari.
Una famiglia accogliente che continua a vivere grazie alla forza dei propri valori base come innovazione, collaborazione, facilità, chiarezza e velocità.
Uffici Arredati compie due anni di vita, e può dirsi soddisfatto della sua crescita; in soli due anni è diventato una risorsa utile ed efficace per chi è alla ricerca di un centro uffici in tutta Italia. È diventato un momento di incontro e rafforzamento di rapporti commerciali e di amicizia tra quasi 40 colleghi.
Auguri Uffici Arredati: due anni iniziali di grandi soddisfazioni e un futuro che si prospetta ricco di nuovi servizi e opportunità.
Elisa Pelliciari: pelliciari.elisa@katamail.com per Uffici Arredati

Etichette: , , , , , , ,

lunedì 17 dicembre 2007

Produzione e vendita sciarpe sportive, pubblicitarie e personalizzate

La Tessilpeialta opera da 40 anni nel settore tessile e da 30 si è specializzata nella produzione di sciarpe sportive jacquard operando e collaborando con importanti aziende, società sportive e distributori in Italia e all’estero.I tre articoli presentati (sciarpe, minisciarpe, e tubolari jacquard) rappresentano le nostre collezioni dedicate alle tifoserie di squadre e alla promozione di nuovi prodotti o di importanti aziende .La nostra creatività, la nostra disponibilità a sviluppare nuovi prodotti e la puntualità nelle consegne ci contraddistinguono da sempre.Disponiamo di una capacità produttiva di oltre 1.500 sciarpe al giorno.
Visita il sito di Tessilpeialta www.tessilpeialta.it azienda specializzata nella produzione e vendita di sciarpe sportive (calcio, basket, rugby, volley ball,...), sciarpe pubblicitarie (aziendali, lancio nuovi prodotti, sponsorizzazioni,... e sciarpe personalizzate (feste, eventi, compleanni, fan club,...).
Per informazioni o richieste di preventivo:
info@tessilpeialta.it / tel. 035731469 / fax 035727071

Cogliamo l’occasione per porgerVi i ns. migliori auguri di buon Natale e felice anno nuovo

19 gennaio 2008: Nascar sponsor della prima edizione italiana del Joomla! Day

La web design agency conferma il proprio impegno nello sviluppo e nella ricerca open source, offrendo il proprio supporto allo staff italiano di Joomla!.

Joomla! Day 19 gennaio 2008

La prima edizione italiana del Joomla! Day si terrà a Roma sabato 19 gennaio 2008. Sarà un importante momento di confronto tra utilizzatori e sviluppatori del software open source oggi diffuso in tutto il mondo.

“La scelta di sponsorizzare l’evento e l’impegno che abbiamo profuso nell’organizzazione confermano la nostra volontà di promuovere la crescita e diffusione di Joomla!. Oggi, infatti, è il framework, tra quelli consolidati, che offre le funzionalità migliori a supporto delle strategie SEO ed una grande flessibilità e propensione alla verticalizzazione fondamentale per le attività di comunicazione online che restano comunque il core della nostra offerta di consulenza.”, afferma Marco Realfonzo, managing director di Nascar.

La partecipazione all’evento è completamente gratuita e riservata a tutti gli utilizzatori e sviluppatori del software. Sarà, dunque, un momento di confronto importante, dal quale potranno emergere importanti spunti di riflessione ed analisi, sui quali lavorare nel prossimo futuro per migliorare ulteriormente le performances di Joomla!.

Per ulteriori informazioni sull’evento, consulta il comunicato stampa ufficiale di Nascar



Mariachiara Troise
Ufficio stampa
mtroise@nascar.it
ph. 081 19560 566
fax. 081195 60568
mob. 340 5038 308

Distribuzione comunicati stampa internet
Maleva srl
www.maleva.it/marketing/
fabrizio.pivari (at) maleva.it

CS

Sei stanco di pagare così cara l’energia elettrica?



I pannelli solari fotvoltaici sono sistemi di conversione dell'energia solare in energia elettrica.

Come saprai le tradizionali fonti di approvvigionamento elettrico sono in via di esaurimento, per non parlare dei danni che tali sistemi fanno alla nostra ecologia.

Ti ricordi i recenti black out che hanno lasciato al buio sia Parigi che Roma? Sono i primi segnali che qualcosa nell’attuale sistema si sta logorando!
I pannelli solari sono sistemi di conversione dell'energia solare in energia elettrica mediante cellule fotovoltaiche capaci di trasformare l'energia elettromagnetica in corrente elettrica.
Il Governo ha previsto varie forme di incentivazioni basate su finanziamenti agevolati, contributi e defiscalizzazione delle spese che consentono l'abbattimento dell'investimento necessario o facilitano il recupero nel tempo dei costi sostenuti.
Anche le banche forniscono forme molto interessanti di finanziamento a tassi fortemente ridotti.
I pannelli solari possono eliminare completamente le necessità di alimentazione mediante la rete nazionale. Il risparmio energetico è
evidente.
I vantaggi possono riassumersi in:
- Assenza di qualsiasi tipo di emissione inquinante;
- Risparmio di combustibili fossili;
- Affidabilità degli impianti poiché non esistono parti in movimento;
- Costi di esercizio e manutenzione ridotti al minimo;
- Modularità del sistema (per aumentare la potenza dell’impianto è sufficiente aumentare il numero dei moduli).
I moduli fotovoltaici possono essere collocati su qualsiasi pertinenza di un immobile (tetto, facciata, terrazzo, ecc…) o sul terreno. La decisione deve essere presa in base all’esistenza sul sito d’installazione dei seguenti requisiti:
- Disponibilità di spazio necessario per installare i moduli;
- Corretta esposizione ed inclinazione della superficie dei moduli.
Tempi maturi per l'energia solare
Le materie prime fossili come il carbone, il petrolio e il gas hanno ormai una disponibilità limitata e costi troppo alti per garantire la produzione di energia elettrica nelle centrali elettriche di grandi dimensioni. Inoltre, questo tipo tradizionale di produzione di energia elettrica è dannoso per l'ambiente e il clima. Per contrastare questa tendenza sono stati avviati programmi di incentivazione esemplari in tutto il mondo. Con il risultato che la gestione di impianti fotovoltaici è diventata vantaggiosa anche a livello economico.
Le caratteristiche che deve avere un impianto fotovoltaico

La dimensione dell’impianto fotovoltaico è calcolata sulla base dell’energia consumata dall’utenza. Tale valore può essere ricavato dalla lettura dell’ultima bolletta elettrica o, meglio ancora, dalla media dei
valori annui di consumo degli ultimi tre o quattro anni.
Il consumo di energia dipende da tanti fattori, tra i quali il comportamento dell’utenza e il numero e l’efficienza delle apparecchiature elettriche installate.
Dai dati statistici rilevati risulta che il consumo medio di una famiglia italiana è compreso tra i 3.000 e i 4.000 kWh/anno.
Il risparmio energetico, quindi, rappresenta una azione prioritaria
rispetto all’impiego di fonti energetiche rinnovabili come quella solare e le utenze elettriche presentano dei notevoli potenziali di risparmio che possono essere ottenuti in due modi:
- modificando il comportamento dell’utenza (evitando gli sprechi);
- sostituendo apparecchiature poco efficienti con apparecchiature ad elevata efficienza che, a parità di servizio erogato, richiedono un consumo inferiore di energia.
Risparmi ottenibili attraverso la modifica del comportamento e l’impiego
di apparecchiature ad alta efficienza
Risparmi di energia considerevoli possono essere ottenuti attraverso un comportamento più consapevole da parte degli utenti e attraverso l’adozione delle cosiddette "buone pratiche", che non comportano investimenti economici e che consentono di ottenere risparmi apprezzabili, nell’ordine del 10¸ 20%.

Notevoli risparmi di energia si possono ottenere sostituendo le apparecchiature comuni con apparecchiature ad elevata efficienza. Gli interventi possono riguardare sia i sistemi di illuminazione, sia gli elettrodomestici.

Dove installare i pannelli fotovoltaici
I pannelli fotovoltaici devono essere installati in una posizione bene esposta alla radiazione solare e, possibilmente, sfruttando una integrazione con gli elementi architettonici dell’edificio.
Installazione su tetto inclinato: è l’installazione più classica, i moduli vengono montati sulla falda più soleggiata dell’edificio, la loro inclinazione ed il loro orientamento quindi sono vincolati e la resa energetica può non essere ottimale.


Energy Broker
Dott. Alessandro Allaria

Email: alessandroallaria@contrattiesocieta.com

Etichette: , ,

domenica 16 dicembre 2007

Regione Lazio: Coordinatori Pedagogici_1°Corso di Specializzazione


Nuove professioni: i coordinatori dei
servizi educativi rivolti all'infanzia

Primo Corso di Specializzazione per 

COORDINATORI PEDAGOGICI

AUTORIZZATO DALLA REGIONE LAZIO


                                              

1° Corso di Specializzazione per Coordinatori Pedagogici Il Centro di Formazione Professionale Logos P.A.F. - Progetto Alta Formazione - promuove il primo corso di specializzazione, unico nel Lazio, per formare la figura del Coordinatore Pedagogico.

Ad oggi, la proposta del sistema scolastico e universitario rivolta alla formazione di tali professionalità è quasi assente o poco specifica alle caratteristiche peculiari del settore. La preparazione operativa sul campo, poi, risulta carente o lacunosa.

Il nuovo corso, elaborato in collaborazione con il Dipartimento Scuola, Formazione e Politiche del Lavoro della Regione Lazio , risponde dunque alla richiesta da parte del mercato del lavoro di moderni professionisti: i coordinatori di strutture per la prima infanzia.

L'obiettivo è di formare i primi nuovi Coordinatori Pedagogici, cui affidare la responsabilità della gestione di nidi e scuole dell'infanzia.

Logos P.A.F.: Centro di Formazione Professionale Vista questa crescente esigenza di tali operatori dell'infanzia preparati e competenti, Logos P.A.F., una delle più accreditate scuole professionali nel settore dell'infanzia del Centro-Italia, che da molti anni specializza educatori, operatori d'infanzia e ludotecari per asili nido, scuole dell'infanzia e ludoteche, ha elaborato un particolare percorso formativo attraverso l'apprendimento esperienziale, che è stato autorizzato dalla Regione Lazio con Determina N.D3070.
Durata e frequenza del corso A partire da febbraio 2008 il percorso formativo si articolerà in 2 mesi di formazione frontale in aula, dal lunedì al venerdì, presso il Centro di Formazione della Logos P.A.F. più 2 mesi di tirocinio formativo con stage presso strutture per l'infanzia del gruppo Gioca&Crea.
Requisiti di ammissione Il corso è a numero chiuso, per massimo 15 iscritti, e si rivolge a laureati in ambito socio-psico-pedagogico: laurea in Psicologia, Pedagogia, Scienze dell'Educazione, Scienze della Formazione Primaria e lauree attinenti.
Domande di partecipazione e selezioni Gli interessati dovranno inviare la domanda di partecipazione tramite lettera motivazionale accompagnata dal curriculum vitae et studiorum a segreteria@logospaf.it o via fax al numero 06/86381042  con oggetto rif. CP1 ed effettuare un successivo colloquio selettivo.
Sede I colloqui selettivi e il corso si svolgono a Roma, in Via Alfredo Catalani 27 (nei pressi di Viale Somalia/Via Salaria) dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00. Infoline: 06.86.39.95.12
Costo Il costo è di 1.930,00 euro. Sono previste agevolazioni come il versamento in due quote di 965,00 euro presso la sede oppure tramite il finanziamento con rate a partire da €. 77,00 al mese.
Attestato di Qualifica Professionale Al termine del ciclo formativo, previo superamento dell'esame finale, verrà rilasciato l'Attestato di Qualifica Professionale di III livello, autorizzato dalla Regione Lazio e riconosciuto dalla Comunità Europea.


Per ulteriori informazioni:
Paolo Pietrarota
06/86399512
segreteria@logospaf.it
www.logospaf.it


segnalato da CorrieredelWeb.it e CorrieredelWeb.org

giovedì 13 dicembre 2007

Magirus diventa Education Center certificato di MySQL

Magirus Italia, uno tra i principali distributori europei di soluzioni IT per le aziende, annuncia di aver ottenuto la certificazione AMEC (Authorized MySQL Education Center) di MySQL, fornitore leader di soluzioni open source per sistemi di database.

Magirus, è in grado di erogare a rivenditori e utenti finali il corso di certificazione CMDBA (Certified MySQL Database Administrator), per amministratori di database, e CMDEV (Certified MySQL Developer) per sviluppatori, ovvero per coloro che vogliono potenziare le applicazioni sfruttando al massimo le funzionalità e le potenzialità Enterprise di MySQL 5.0/5.1. A partire da gennaio 2008, l’attuale offerta di formazione verrà integrata con il corso ufficiale "MySQL Cluster for High Availability", che permette di ottenere la certifica avanzata CMCDBA (Certified MySQL Cluster Database Administrator), al fine di  amministrare ambienti complessi in alta affidabilità basati su cluster MySQL 5.0/5.1.

"Le sessioni dei corsi svoltesi da luglio a novembre a Milano e Roma, hanno ottenuto l’adesione totale di più di 60 studenti, un numero molto interessante composto per il 90% da utenti finali", commenta Daniele Cereghino, Sales Manager Professional Services di Magirus Italia. "Siamo molto soddisfatti di questi risultati anche perché l’Italia ha rappresentato il "test driver" del programma AMEC di MySQL per l’intera Magirus EMEA."

MySQL è il software open source dedicato ai database più popolare al mondo e, sviluppa e supporta una famiglia di prodotti per database ad alte prestazioni e a costi contenuti. La soluzione principale dell'azienda è "MySQL Enterprise", un set completo di software testato in produzione, strumenti proattivi di monitoraggio e servizi di supporto di alto livello.

Nasce in Italia un nuovo modo di fare la spesa

Yacme, software house bolognese attiva nel mondo dell'integrazione dei sistemi e dell'open source, annuncia la seconda generazione di Yacme Shopping Experience, una soluzione software che aiuta le aziende della grande distribuzione a proporre un nuovo modo di fare la spesa a consumatori più consapevoli, che vogliono avere un maggior controllo sugli acquisti e soprattutto, evitare la coda alle casse.

Yacme Shopping Experience sfrutta la tecnologia dei terminali Motorola MC17, che rappresentano lo stato dell'arte nel settore del personal scanning (o autolettura dei prezzi). Questi terminali vengono integrati all'interno di un'architettura server basata su Linux, che gestisce il colloquio con il sistema di back office e le casse del punto vendita, e fornisce all'utilizzatore dei servizi legati alla spesa (il totale progressivo), alle promozioni (messaggi audio e video personalizzati, a seconda del sistema del punto vendita) e al pagamento (possibilità di chiudere la spesa con un'operazione molto semplice, senza fare alcuna coda alle casse).

I clienti del punto vendita prelevano il terminale Motorola MC17 all'ingresso, con la propria carta fedeltà (con un codice a barre, per la verifica della validità), e lo depositano all'uscita, all'atto del pagamento.

Per garantire la sicurezza del punto vendita, Yacme Shopping Experience gestisce sia la rilettura totale sia la rilettura parziale della spesa, su un numero di prodotti indicato dallo stesso terminale portatile. La tipologia di rilettura è legata al livello di fiducia del cliente: meno sono gli errori più alto è il livello di fiducia, per cui le verifiche passano da totali a parziali, con un numero di prodotti sempre più basso. La gestione delle verifiche viene effettuata in modo tale da non creare alcun tipo di coda alle casse.

La soluzione è stata adottata da Coop NordEst per i punti vendita Virgilio, La Favorita e Suzzara. L'ipermercato La Favorita, in provincia di Mantova, costituisce la più grossa installazione europea di terminali Motorola MC17, con oltre 200 unità in funzione all'interno di un unico punto vendita.

mercoledì 12 dicembre 2007

Domiciliazione postale, domiciliazione legale

Chi cerca una sede per la propria impresa, un domicilio legale da comunicare alla Camera di Commercio o un indirizzo di prestigio per la ricezione di posta o plichi, trova risposta con un solo click visitando il sito www.domiciliazione.com.
Domiciliazione.com oltre a fornire ulteriori informazioni relative ai due servizi e su come procedere per l’apertura della partita iva, fornisce un elenco di città e di regioni ove poter domiciliare la propria ditta o impresa. I servizi di domiciliazione o di recapito sono attivi in Italia e in Svizzera. Accanto a grandi città come Milano, Roma, Torino, Napoli ci sono città come Firenze, Catania, Bari, Cosenza e Modena che offrono servizi di domiciliazione.
Il potenziale cliente può chiedere un preventivo semplicemente chiamando il numero verde 800 090 130 o compilando il form on line presente sul sito internet, indicando se è interessato alla domiciliazione postale, domiciliazione legale o ad entrambi i servizi.
I clienti che usufruiscono di questi servizi sono consapevoli di avere a disposizione del personale di reception che riceve e custodisce per proprio conto ogni tipo di documento, che cura il reinoltro degli stessi con la massima professionalità e attenzione. I servizi non prevedono l’impiego di caselle postali, ma la presenza di personale qualificato con anni di esperienza. Per la sottoscrizione di un contratto è sufficiente disporre di una misura camerale aggiornata, un valido documento di identità, copia dell’atto costitutivo dell’azienda; i servizi possono essere attivati in 24 ore.
Per ulteriori informazioni info@domiciliazione.com oppure 800 090 130

Etichette: , , , , , , ,

Numero Verde: il cliente è piu’ vicino all’azienda

Il Michelangelo Business Center di Modena, il piu’ grande centro affari dell’Emilia Romagna che offre servizi di uffici arredati, domiciliazione postale e legale, affitto di sale riunioni, servizi di segretaria virtuale, ha sviluppato un portale dedicato interamente al numero verde prepagato, www.ilnumeroverde.it.
Il modo migliore per creare un filo diretto con i clienti offrendo un servizio di assistenza, promozione di prodotti, gestione reclami,comunicazione immediata, è un numero verde 800 che per l’azienda vuol dire una maggiore visibilita’ sul mercato e reperibilita’ 24 ore su 24.
Con il Michelangelo Business Center acquistando un numero verde, che ha totale detraibilita’ fiscale, non si hanno spese di attivazione, canoni mensili o costi di chiusura; con € 150.00 + iva (totale € 180.00) si diventa titolari di un numero verde prepagato che ha validita’ 12 mesi dall’attivazione.
Con una login e password che vengono assegnati all’attivazione attraverso un pannello web si puo’ facilmente gestire e controllare il proprio numero verde.
Per il cliente la chiamata in ambito nazionale da rete fissa o da rete mobile è immediata e totalmente gratuita e rappresenta un facile strumento per chiedere informazioni, per l’azienda che attiva il numero verde la chiamata diventa il modo migliore per moltiplicare il proprio volume di affari.
Configurando un numero verde standard si può instradare il numero su cellulare, telefono fisso o fax, impostare fino a 20 numeri di terminazione, visualizzare il dettaglio chiamate e il credito residuo, ricevere via email i messaggi di segreteria, abilitare o disabilitare i cellulari e i distretti telefonici, con l’opzione di poter abbinare dei messaggi registrati secondo le proprie preferenze.
Aziende, liberi professionisti, associazioni se desiderate un numero verde tutto cio’ di cui avete bisogno è una linea gia’ esistente, per il resto cliccate su www.ilnumeroverde.it
Inoltre se per lavoro si è spesso fuori citta’ con l’esigenza di controllare la ricezione dei fax svincolandosi dall’apparecchio si può richiedere il Fax Verde, che consente ai propri clienti di inviare gratuitamente i fax ad un numero verde 800 ,cosi da riceverli sotto forma di e-mail sul proprio computer da consultare dove e quando si desidera.
Eva Luberto – info@ilnumeroverde.it -

Etichette: , , , , ,

Buon compleanno ufficiarredati.it!

http://www.ufficiarredati.it/, il portale del noleggio uffici, l’11 dicembre 2007 festeggia le sue prime 2 candeline. E’ nato 2 anni fa con lo scopo di aiutare chi è alla ricerca in Italia di uffici arredati, uffici temporanei, uffici pronti, cioè uffici attrezzati delle più moderne attrezzature il cui noleggio è limitato al solo tempo di effettivo utilizzo. Adatto a lavoratori ad elevata mobilità che lavorano spesso fuori sede o ad imprese in start-up o semplicemente a professionisti che vogliono risparmiare tempo e denaro nella ricerca della location giusta o che vogliono evitare preoccupazioni di spese burocratiche o di personale di segreteria.
Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Veneto, Toscana, Lazio, Campania, Puglia, Sicilia, Calabria, Svizzera: 12 regioni , 22 città, 39 business center (38 in Italia, 1 in Svizzera) sono i numeri che caratterizzano il portale degli uffici a noleggio.
http://www.ufficiarredati.it/, il portale degli uffici a tempo in Italia, facilita l’incontro tra domanda ed offerta di affitto ufficio perchè aiuta chi cerca e desidera affittare un ufficio semplicemente potendo cliccare su una cartina dell’Italia la regione di interesse e scegliendo la città ci si mette in contatto diretto con il business center che con tempestività e professionalità risponde esaustivamente alla richiesta di informazioni ricevuta e supporta in modo completo la propria attività.
Il portale è molto ricco di informazioni, perché accanto alle spiegazioni dei vari servizi, agli scopi che si prefigge il sito, per ogni business center si possono visualizzare i dati anagrafici che lo riguardano e i servizi offerti come uffici arredati, sale riunioni, domiciliazioni, ufficio virtuale, traduzioni, servizio hostess, catering. Il tutto tradotto anche nelle lingue straniere inglese, spagnolo e tedesco.
L’adesione dei business center al portale è stata in continua crescita negli ultimi due anni, questo perché il sito è un’ottima vetrina per chi vuole pubblicizzare il proprio centro affari; i business center aderenti periodicamente si riuniscono con l’intento di migliorare quello che viene fatto, suggerire, consigliare sviluppi, progetti che aiutino il cliente ad essere soddisfatto e loro stessi a promuovere al meglio i servizi offerti.
Con ufficiarredati.it, primo portale italiano della ricerca uffici temporanei, il temporary office ancora poco conosciuto in Italia ,ma in continua evoluzione nelle grandi città ha così modo di farsi conoscere non solo con i singoli siti dei business center; consente al cliente di avere tutte le informazioni necessarie sul noleggio ufficio semplicemente facendo un click.
Gianluca Mastroianni, responsabile del Michelangelo Business Center di Modena, ideatore del portale alla domanda “ 2 anni, 2 candeline per ufficiarredati.it.. ai compleanni si soffia sulle candeline e si esprime un desiderio. Il suo per www.ufficiarredati.it? ha così risposto “Mi auguro che con i colleghi si possa continuare a crescere insieme, con l'obiettivo di migliorarci e ad elevare la qualità dei servizi offerti; che si possano creare sinergie esistenti e che tutti al momento di affittare un ufficio pensino a noi!””

Eva Luberto – MBCenter Srl

Etichette: , , , , , , , ,

martedì 11 dicembre 2007

Elettrodata Ulixe TX: una nuova gamma di workstation per i professionisti

Elettrodata, uno tra i principali produttori italiani di personal computer, server e notebook, annuncia la nuova gamma di workstation Ulixe TX, dedicate al mondo professionale, con tecnologia Intel® Vpro che offre un livello più avanzato di prestazioni e sicurezza, un consumo energetico ridotto e una maggiore facilità di gestione.

La potenza di elaborazione delle workstation Ulixe TX permette di gestire in modo parallelo più programmi di elaborazione intensiva, applicazioni grafiche e comunicazioni VoIP, ed eseguire allo stesso tempo applicazioni di manutenzione in background senza incidere sulla produttività degli utenti. Inoltre, la tecnologia Intel® Active Management Technology (Intel® AMT), integrata nei processori   Intel® vPro, permette di gestire la workstation da remoto anche quando il sistema operativo non è in funzione.

Ulixe TX 750 adotta un processore Intel® Core 2 Duo E6750 con frequenza di 2,66 GHz e 4MB di cache, 2GB di RAM, scheda madre Intel® DQ35MP, disco rigido SATA II da 250 GB, scheda grafica Intel® Graphics Media Accelerator GMA X3100, codec audio Intel® HD con 2+2 canali, masterizzatore DVD Dual 16x/18x, scheda Gigabit Ethernet Intel® 82566DM e lettore di memorie digitali "all in one" frontale.

La workstatione Ulixe TX 750 è disponibile dal mese di dicembre a partire da 899 euro (IVA inclusa).

Un ufficio a noleggio per un giorno a € 80,00 in tutta Italia

I Business Center di Uffici Arredati.it e Italy Office Rental.com, venerdì 16 Novembre a Roma, hanno sancito un momento storico per il mercato italiano del noleggio di uffici arredati ed uffici attrezzati. I 39 centri ufficio aderenti al network, di comune accordo hanno infatti deciso di fissare la tariffa a giornata per il noleggio di un ufficio arredato ed attrezzato a € 80,00+Iva 20%. Sarà possibile usufruire di questa tariffa presso i centri uffici della Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Campania, Sicilia, Lazio.Il significato della tariffa unica, nonostante le differenze di mercato, di posizione geografica, di immagine, di esperienze, è fondamentale per far percepire ai clienti, potenziali e acquisiti, l'esistenza di un gruppo, di una coesione forte pur nell'indipendenza di ciascun centro aderente.
La determinazione di un prezzo unico a livello nazionale può essere considerato un grande successo, perché fino ad ora non è mai stato fatto niente del genere in Italia né nei business center esteri.Due anni fa, nel 2005, quando i portali sono nati, la tariffa unica come uno degli obiettivi del network sembrava una chimera; la cosa veramente bella e gratificante è la comunione di intenti di colleghi e amici che, intorno ad un tavolo ed in meno di trenta minuti, hanno trovato un accordo importante superando ogni sorta di ostacolo.
Questa scelta non si sa cosa potrà significare in termini di maggiore fatturato a breve, però un prezzo unico darà certamente un ritorno di immagine: i clienti avranno la sicurezza di poter lavorare in sedi diverse senza dover trattare di volta in volta il prezzo di noleggio.Quanto prima i clienti avranno anche la possibilità di acquistare pacchetti di giornate da utilizzare nei vari centri aderenti: avranno così la comodità di una fatturazione unica e contemporaneamente l'opportunità di fruire di servizi a Catania come a Milano, a Roma, Firenze, Brescia, Modena, Torino, Lecce, Bari.
Uffici Arredati ringrazia tutti i business aderenti perchè tutti insieme stanno muovendo il mercato degli uffici a noleggio verso nuove opportunità e una nuova grande unica realtà.
Gianluca Mastroianni responsabile Uffici Arredati.it info@ufficiarredati.it 800 090 130

Etichette: , , , , , , , ,

Consegna attesati MASTER e Corsi di formazione CNAPONLINE nel Settore ICT con specializzazione Cisco e Java, Venerdì 14 Dicembre 2007 ore 19:00

Consegna attesati MASTER e Corsi di formazione CNAPONLINE nel Settore ICT con specializzazione Cisco e Java, Venerdì 14 Dicembre 2007 ore 19:00

Consegna attesati MASTER e Corsi di formazione CNAPONLINE nel Settore ICT con specializzazione Cisco e Java, Venerdì 14 Dicembre 2007 ore 19:00

Il prossimo Venerdì 14 Dicembre verranno consegnati gli attestati delle conoscenze e competenze acquisite (ACCA) agli allievi che hanno frequentato con successo i MASTER e Corsi di formazione CNAPONLINE Srl, Cisco Regional Academy e CWNP Academy nel Settore dell'Information & Comunication Technology (ICT) con specializzazioni Cisco e Java.

Gli attestati verranno consegnati da Diana Ceccarello, responsabile delle attività formative di CNAPONLINE Srl, Cisco Regional Academy e CWNP Academy, insieme a Miriam Viale, responsabile delle attività formative di KORO Srl ente di formazione accreditato dalla Regione Veneto. Sono stati inoltre invitati l'Assessore Regionale Istruzione Formazione Lavoro, Elena Donazzan, il Consigliere Regionale Piergiorgio CORTELLAZZO, Luca Lepore responsabile Italia del progetto Cisco Networking Academy nonché Zeno Dequal, System Engineer di Cisco Systems Italy e Luciano Cassani, responsabile PA di Cisco Systems Italy.

L’evento, per la Stampa e i partecipanti, avrà luogo Venerdi 14 Dicembre 2007 alle ore 19:00 presso la SALA POLIVALENTE di Padova in Via D. Valeri 17-19.

L'iniziativa è di notevole rilievo visto che alla consegna degli attestati saranno presenti 80 dei circa 350 studenti che sono già stati formati grazie anche al supporto del Voucher Formativo della Regione Veneto.

L'occasione sarà un lieto momento per incontrare ex-compagni e istruttori, socializzare con gli altri gruppi, farci gli auguri di un Felice Natale 2007 e salutarci personalmente.

Per gli allievi, tipicamente ingegneri, informatici e programmatori responsabili di CED di PMI o Grandi Aziende, consulenti informatici, titolari di aziende, tutti lavoratori che provengono dalle provincie della Regione Veneto, l'attestazione delle conoscenze e delle competenze rappresenta un fattore strategico di crescita. I percorsi formativi progettati ed erogati hanno l'obiettivo di fornire nuove conoscenze e competenze per rispondere alle necessità di innovazione delle imprese del nostro territorio favorendo, di conseguenza, l'efficienza e la competitività.

Attraverso l'acquisizione di attestati che documentano lo stato di sviluppo professionale, i percorsi sono altresì utili ai fini dell'accesso a carriere di livello più elevato.

I percorsi di formazione nell'area ICT, riconosciuti a livello internazionale, permettono ai partecipanti di conseguire, solo dopo il superamento delle relative prove, esami e valutazioni di merito effettuate da CNAPONLINE Srl, Cisco Regional Academy e CWNP Academy, gli attestati ufficiali delle conoscenze e competenze acquisite (ACCA). I profili professionali che si sono venuti a creare in sintesi sono:

  • Esperi di Networking con specializzazione Cisco CCNA (reti cablate locali e geografiche, routing e switching)
  • Esperti di Wireless LANs (reti senza fili) con specializzazione Cisco
  • Esperti di Network Security (sicurezza delle reti, firewalling, vpn) con specializzazione Cisco
  • Esperti di Voice over IP (VoIP) e IP Telephony (IPTel) con specializzazione Cisco
  • Esperti di Programmazione avanzata Java Enterprise Edition

Energia termica all’avanguardia a Faenza

La città di Faenza è da sempre attenta e sensibile alle questioni che riguardano il risparmio energetico e, in stretta connessione, il rispetto dell’ambiente. Una sensibilità che è maturata anche grazie alla presenza sul territorio della Caroli Giovanni Energy Service Company (E.S.Co.), società che da oltre quarant’anni si occupa di energia termica e della ricerca si soluzioni che migliorino il confort domestico riducendo i costi a carico degli utenti e abbattendo le emissioni nell’atmosfera.

Mirabili sono le soluzioni che la Caroli E.S.Co. ha applicato e messo in opera nella struttura della Galleria Naviglio di Faenza: 5 edifici per 24.000 metri quadrati destinati a esercizi commerciali, laboratori artigiani, uffici e abitazioni. Soluzioni all’avanguardia che verranno presentate pubblicamente martedì 18 dicembre a partire dalle ore 15 con l’inaugurazione del cogeneratore – recentemente istallato a completamento dell’opera avviata nel 2004 - che fornisce contemporaneamente energia termica ed energia elettrica per l’alimentazione della centrale termo-frigorifera grazie ad un unico sistema integrato. A seguire, ore 15.45, prenderà poi vita un breve convegno tecnico dal titolo “Galleria Naviglio – Teleriscaldamento e Poligenerazione” (all’interno della sala riunioni della Società Eco). Per finire con un brindisi inaugurale verso le 16.30.

Grazie a questo impianto “centralizzato” per gli utenti della Galleria Naviglio è ipotizzabile un risparmio di energia primaria pari a 1700 TEP rispetto alle soluzioni tradizionali. Infatti, lo sfruttamento “sinergico” di queste soluzioni di teleriscaldamento (distribuzione di acqua calda attraverso una rete di tubazioni proveniente da una unica grossa centrale) e poligenerazione (calore, freddo, elettricità) consentono di migliorare da un lato il rendimento di conversione del combustibile per la produzione di energia elettrica e termica, dall’altro l’efficienza di distribuzione dei prodotti energetici.
Inoltre, grazie al cogeneratore gli utenti potranno utilizzare l’energia elettrica “cogenerata” acquistandola ad una tariffa scontata rispetto all’analoga tariffa del Gestore Nazionale.

In sintesi, i principali vantaggi derivanti dall’utilizzo di questo impianto sono:
- efficienza con riscaldamento e condizionamento centralizzati, con un rendimento globale dell’impianto superiore a quello degli eventuali singoli impianti;
- autonomia con la corretta ripartizione delle spese grazie al sistema di termoregolazione (l’erogazione del calore avviene solo dove e quando serve) e di contabilizzazione elettronica dei consumi (si paga quello che effettivamente si utilizza);
- sicurezza e benessere in quanto nessuna combustione avviene all’interno dei singoli edifici;
- rispetto dell’ambiente abbattendo le emissioni nell’atmosfera grazie alle accurate procedure di controllo del cogenaratore centralizzato e all’impiego di tecnologia con limitato impatto ambientale;
- anidride carbonica evitata 400 tonnellate.

La Caroli Giovanni E.S.Co. è una società di servizi energetici tra le più attive sul territorio nazionale, l’unica con sede in provincia di Ravenna e una delle poche a livello nazionale ad aver conseguito Titoli di Efficienza Energetica. La Caroli rappresenta una realtà in pieno sviluppo: è faentina di nascita, ma è radicata in tutto il nord e centro Italia con ben cinque sedi e migliaia di impianti gestiti. Opera secondo le procedure certificate UNI EN ISO 9001:2000

Contro le smagliature è in arrivo Med Stretch di General Project

Fra gli inestetismi della pelle uno dei più diffusi è sicuramente rappresentato dalle smagliature, come sottolinea il Dottor Giuseppe Pacilli, medico chirurgo e medico estetico: “riguardano più del 50% della popolazione giovanile; durante la pubertà è colpito il 25% delle ragazze e il 10% dei ragazzi, mentre nelle primipare compaiono in una percentuale variabile dal 50 al 70% dal sesto mese di gravidanza. Possono essere causate da condizioni fisiologiche (pubertà, sport e gravidanza) o patologiche (alcune malattie metaboliche ed endocrine come obesità, denutrizione, morbo di Cushing, sindrome di Marfan, terapia cortisonica)”.

L’approccio terapeutico alle smagliature è variegato. Le terapie più promettenti sono quelle che inducono un rimodellamento tessutale e la stimolazione di citochine e fattori di crescita. Su questi principi l’azienda fiorentina General Project ha creato Med Stretch, un macchinario progettato per offrire il più completo trattamento delle smagliature, in maniera precisa e pressoché indolore, grazie ad un sistema combinato che unisce tre tecniche sinergiche capaci di stimolare un efficace rimodellamento cutaneo.
Il Dottor Pacilli ha già avuto occasione di lavorare con Med Strech: “Nel trattare le smagliature ho utilizzato: la microdermoabrasione orbitale, la luce pulsata intensa con lampada a doppio range di lunghezza d’onda e l’elastomassaggio. […] L’utilizzo contemporaneo di queste tre metodiche ha portato ad un notevole miglioramento clinico delle smagliature e ad una loro ripigmentazione, fino alla scomparsa di quelle piccole, riscuotendo approvazione in tutti i pazienti trattati”.

La microdermoabrasione è effettuata con testine intercambiabili al carburo di silicio di 3 differenti grane. L’abrasore è dotato di manipolo orbitale a micropulsazione meccanica. Con l’abrasione si asportano i primi strati dell’epidermide rendendo la smagliatura più uniforme alla pelle circostante. La microdermoabrasione è selezionabile per intensità, per tipo di pelle e per tipo di smagliatura.
La luce pulsata intensa ha un filtro speciale composto da due differenti range: 310 – 470 nm e 570 - 1200 nm. Questo consente contemporaneamente di stimolare la ripigmentazione del tessuto e di generare un aumento dei livelli di elastina e un miglioramento delle fibre di collagene, riattivando i fibroblasti e così favorendo un processo di riparazione e di crescita dei tessuti. Il manipolo per la luce pulsata è sostituibile e permette di effettuare tutti i trattamenti fototerapici come epilazione, cura dell’acne, ringiovanimento cutaneo.
Con l’elastomassaggio effettuato attraverso un manipolo dotato di speciale membrana biocompatibile, si migliorano il flusso linfatico, quello arterio-venulare e il metabolismo dei fibroblasti rendendo la cute più elastica e compatta. Il massaggio meccanico risponde a una sequenza di movimenti appositamente studiata per il trattamento da effettuare, sono infatti disponibili 84 programmi specifici preselezionati tra i quali, oltre a quello per le smagliature, anche quelli per trattamenti di linfodreanaggio e contro la cellulite.

Med Stretch offre programmi preimpostati per ogni tipo di paziente, di pelle e di smagliatura rendendo così la macchina di facile utilizzo grazie anche al display touch screen a colori da 10.4’’.

Europa Festival al III Meditangofestival

Dopo il calore con cui è stata accolta l'inaugurazione del III Meditangofestival (nella sola serata di venerdi scorso ci sono stati oltre 500 paganti), gli appuntamenti con il Festival Internazionale di Tango, Teatro e Danza della Capitale proseguono e, per questa settimana, addirittura raddoppiano.

Il primo evento è venerdi 14 dicembre presso il Salaria Sport Village (Via Salaria, km.14.500/Via S. Gaggio,5), dove, sempre in collaborazione con l'Associazione Tango Independiente di Giuseppe Bianchi e Mauro Berardi, si terrà la prima parte dell'Europa Festival, dedicato alle migliori proposte del Tango europeo ed italiano.

Anche quest'anno, infatti, il Meditangofestival -organizzato da Alex Cantarelli e Mimma Mercurio, direttori artistici della Compagnia Meditango- vuole rappresentare uno sforzo assolutamente unico nel panorama italiano di coniugare il vecchio ed il nuovo, il vicino ed il lontano, le prospettive culturali propriamente popolari del Tango con le nuove tendenze sia musicali che artistiche, ampliando il campo d'indagine e di ricerca al di là di qualsiasi confine prestabilito.

Nel corso della serata del 14 dicembre, dunque, presso il Salaria Sport Village si esibiranno tre coppie di maestri internazionali: Luciano Donda e Roberta Coen per l'Italia, Biki Wildemburg & Muzo Demiray per l'Olanda ed, infine, Marisa & Oliver Koch per il Belgio; tre stili diversi dello stesso Tango, tre facciate della grande professionalità in un'unica performance.

Sabato 15 dicembre si terrà, invece, la seconda parte di questo Festival nel Festival, con l'esibizione -questa volta però presso TangOFFicina (Via Cupa, 5)-, di Germano Scaperrotta & Anna Rivolta, insegnanti milanesi, e di Michele Usoni e Mara Maranzana, di Udine.

Oltre alle esibizioni, nelle medesime due giornate del 14 e 15 dicembre tutte le coppie di maestri terranno anche stage di livello unico, presso il Salaria Sport Village.

Due serate, dunque, in cui la tradizione e la contaminazione, per genere e nazionalità, daranno vita ad un evento raro nel suo genere, simbolo dell'internazionalizzazione delle culture, al di là di qualsiasi confine territoriale.


Per informazioni e comunicazioni:
Cristina Loizzo
Ufficio Stampa MDTC Meditango e III Meditangofestival
cristina.loizzo@gmail.com
+39.333.5081325
+39.348.4020302
http://cristinaloizzo.blogspot.com/
http://www.myspace.com/cristinaloizzo

Sito internet della Compagnia MDTC Meditango:
http://www.meditango.com/
+39.349.2621186
festival@meditango.com

Etichette: , , , , , ,

lunedì 10 dicembre 2007

I nuovi media e la TV si affacciano sulla rete

Tavola Rotonda

Grand Hotel Brun, Via Caldera 21, 20153 Milano
Venerdì 14 dicembre 2007, ore 17 - 19:30

Il Salotto del MIX

un'occasione per i professionisti della rete di confrontarsi su:

I nuovi media e la TV si affacciano sulla rete:
quali scenari possiamo immaginare?

MODERATORE
Enrico Pagliarini
- Radio 24/Sole 24 Ore

PARTECIPANO
Joy Marino
- MIX (Presidente)
Valerio Zingarelli
- Babelgum (CEO)
Yves Confalonieri
- Mediaset (Dir. R.T.I. Div. Interactive Media)
Stefano Nicoletti
- OVUM (Analista)
Enrico Mordillo
- RAI (Resp. della Rete Fonia e Dati)
Remo Tebaldi
- SKY (Head of New Media & Bus. Development)
Fabrizio Meli
- Tiscali (Dir. Divisione Digital Television)

Registrazione sul sito http://evento2007.mix-it.net/,

oppure conferma telefonica o via posta elettronica a
Quorum PR, tel. 02.36504831, cel. 348.5653829
italo.vignoli@quorum-pr.com

L'evento è strettamente riservato alla stampa
e agli operatori ed esperti del settore

Sci alpinismo: www.soloscialpinismo.it



Il portale di riferimento per tutti gli appassionati di sci alpinismo.

- Forum sullo sci alpinismo: per poter discutere, organizzare gite di sci alpinismo in compagnia, chiedere consigli, inserire informazioni su raduni e gare di sci alpinismo, …

- Blog con la raccolta delle gite di sci alpinismo effettuate negli ultimi giorni: per conoscere le condizioni degli itinerari in tempo reale.

- Libri sullo sci alpinismo: raccolta di libri dedicati allo sci alpinismo.

E tanto altro ancora dedicato solo ed esclusivamente allo sci alpinismo.










Etichette: ,

domenica 9 dicembre 2007

Una Canzone al Giorno... Com'erano beati quegli anni a 45 giri!


Il formato del volume è di 18,60 x 18,60 centimetri, esattamente quello delle buste che contenevano i mitici dischi a 45 giri in vinile. Infatti, in queste pagine di Franco Gàbici , fra memoria, molte curiosità e notizie - introdotte da una firma principe del giornalismo italiano come Edmondo Berselli - si percorre la storia della canzone che va dalla metà degli anni Cinquanta fin verso la fine degli anni Sessanta, praticamente dall’esplosione dei Platters con “Only You” fino alle canzoni dei Beatles.
Anni in cui sul 45 giri, nella stagione dei juke box, trionfarono canzoni indimenticabili cantate da interpreti altrettanto indimenticabili come Sinatra, Presley, Paul Anka, Little Richard, Neil Sedaka, Nat King Cole ma anche Modugno, Dallara, Mina, Endrigo, Celentano, Gino Paoli, Giorgio Gaber, Umberto Bindi e tanti, tanti altri.
Per le gustose notazioni di costume inserite dall’autore, il volume diventa anche il ritratto di un’Italia da molti giustamente considerata felice.
Ma queste notazioni sono il contorno di un itinerario che offre di ogni canzone citata, narrativamente, oltre agli autori ed agli interpreti, alla casa discografica, anche notizie e aneddoti legati alla sua “vita”. Di tanto in tanto, il libro propone anche qualche quiz, per mettere alla prova la memoria del lettore appassionato; quiz sia di carattere discografico sia legati sugli pseudonimi di cantanti e di autori.
“Una canzone al giorno” di Franco Gàbici (ISBN 9788876471537, pp.204, €12,00 - Simonelli Editore) è insomma un grande mosaico che ricompone la storia della canzone in quello che da molti è considerato il periodo del suo massimo splendore.
Una colonna sonora di anni beati la cui eco ancora non si è spenta in chi ebbe la fortuna di viverli.
Il libro è naturalmente rivolto innanzitutto a coloro i quali erano i giovani di quella stagione fra la seconda metà degli anni Cinquanta fino al trionfo dei Beatles, un pubblico quindi maturo ma vasto e molto sensibile ai ricordi di un periodo che fu felice e che coincise con il cosiddetto boom economico.
Ma per come è didascalicamente costruito, fornendo tutti i dati e le notizie indispensabili di ognuna delle 366 famose canzoni di tutto il mondo selezionate, ”Una canzone al giorno” di Franco Gàbici è per chiunque sia interessato alla musica leggera un testo di riferimento e di documentazione.

L’AUTORE - Franco Gàbici nasce a Ravenna il 22 maggio del 1943 e il cielo, per festeggiare l’avvenimento, offrì una bellissima Venere che brillava sul far della sera a occidente e uno straordinario Giove che luccicava nei Gemelli (il riferimento è quasi obbligatorio per uno che oggi si guadagna da vivere come direttore del Planetario della sua città). Si iscrive al Liceo scientifico nel 1957, quando in cielo volteggia lo Sputnik (e ciò avrebbe giustificato la sua futura laurea in fisica) e quando i juke-box sfornano Diana di Paul Anka (e ciò giustifica la passione per la musica di quegli anni, dai Platters a Tony Dallara, da Little Richard a Peppino di Capri).
Gli piacciono letteratura, divulgazione scientifica e filosofia, e da grande appassionato di Gadda (ha scritto per Simonelli Gadda: il dolore della cognizione) ha deciso di offrire questo straordinario pasticciaccio dove la musica leggera (ma è proprio leggera?) si mescola a cose più serie... Ha dedicato un saggio ad una canzone, Only you, in occasione dei suoi cinquanta anni (Buon Compleanno, Only you! - SimonellielectronicBook ed ExLibris) ed è coautore con P.Bezzi di Il disco e la sua copertina (Essegì).
È anche giornalista pubblicista, collabora ai quotidiani Avvenire e Il Resto del Carlino, ha pubblicato una trentina di libri e settimanalmente firma sul magazine on line L’Istrice dell’editore Simonelli la rubrica Bollicine.

sabato 8 dicembre 2007

Ecco il nuovo Nokia N82


Il nuovo Nokia N82 è tra i cellulari più completi e tecnologici di Nokia. Integra una fotocamera da ben 5 Megapixel, un evoluto lettore multimediale che permette l’esecuzione di file musicali e video, possiede la radio FM, ma soprattutto, integra un ricevitore GPS che gli consente di trasformarsi in un ottimo sistema di navigazione satellitare. Tutto in un solo prodotto.

Il Nokia N82 è paragonabile al Nokia N95 per tecnologia integrata e qualità.

venerdì 7 dicembre 2007

Hotel Club sceglie Lonely Planet

Hotelclub.com, ha scelto il portale italiano delle guide Lonely Planet per la sua campagna banner di fine anno.

Hotelclub.com è leader mondiale nella fornitura di servizi completi per la sistemazione alberghiera ed offre una scelta di oltre 30.000 proprietà ricettive distribuite fra più di 2.200 città in 120 Paesi. Il sito è disponibile in dieci lingue e permette - oltre alle prenotazioni last minute - pianificazioni di soggiorni con un largo anticipo sulla data di partenza (fino a 12 mesi).

La campagna banner di Hotelclub.com, che sarà online durante tutto il mese di dicembre, contribuisce a rafforzare la popolarità del marchio - già molto noto all’estero – presso i navigatori italiani.

Velvet De Santa – Business Development Manager di Comprabanner - commenta: “la continua richiesta di visibilità su Lonely Planet da parte degli operatori del turismo conferma che il sito è percepito come una risorsa fondamentale per una strategia di promozione online nel settore Travel. In effetti l’utenza del portale, essendo costituita da persone che amano organizzare vacanze e i viaggi di lavoro in modo autonomo, è un target perfetto sia per gli Enti e le Aziende di Promozione del Turismo che per i player del mercato della ricettività e dei trasporti aerei.”

Camping a Cavallino

Il Sant'Angelo Village è la scelta ideale per chi ama programmi personalizzati a contatto con la natura: adagiato sul lungomare, immerso in un grande parco-giardino, offre il lusso discreto di strutture quali appartamenti, bungalow, chalet, maxi caravan, caravan e tende su ampie piazzole. Per una vacanza in famiglia e' l'ideale: una natura pulita, la pace di una terra antica, uno staff efficiente e cordiale, attento perché il vostro soggiorno risulti indimenticabile. I nostri animatori con la loro esperienza e preparazione conciliano il riposo e lo spettacolo sportivo per chi intende avvicinarsi al nuoto, al volley, al calcio da spiaggia, al windsurf e alla vela. Il Sant'Angelo Village ha un cuore azzurro: è il suo grande parco acquatico, con piscine di varie dimensioni e profondità, che come un ventaglio di acque cristalline lambiscono un ampio snack bar circolare. Sono queste le caratteristiche di questo campeggio a Cavallino, caratteristiche che lo rendono, ogni anno, la meta ideale delle vacanze di migliaia di famiglie europee.

Etichette: , , ,

A Natale regala una bottiglia di vino

Non sempre per stupire chi ci sta vicino bisogna inventarsi dei regali straordinari, a volte è sufficiente un regalo semplice, che sappia stuzzicare e deliziare i nostri cari. Un regalo semplice, ma straordinario, come una bottiglia di vino o di un distillato pregiato, regalo che saprà unire amici e parenti in un momento di aggregazione, per amplificare al massimo i valori del Natale. Vinopoint, storica enoteca online dal 1999, propone in vendita vini pregiati nazionali ed internazionali, tra i quali è possibile scegliere il regalo più adatto per questo Natale. I vini online acquistati verrano consegnati direttamente a casa con grande risparmio di tempo e denaro ed evitando la frenetica corsa al regalo prenatalizia.

Etichette: , ,

La donna italiana e il suo guardaroba

asta maison bibelot

Abiti e accessori d'epoca (1920-1980) in asta nei giorni del ritorno della moda femminile a Firenze

Venerdì 11 gennaio, in concomitanza col ritorno della moda femminile a Firenze nelle giornate di Pitti Uomo (9-12 gennaio 2008), la casa d'aste Maison Bibelot organizza un'asta di abiti e accessori vintage.
Questa è la prima asta che la Maison Bibelot dedica alla moda, dopo un crescente interesse da parte del pubblico non solo specializzato del settore. Dal 2008 infatti, la casa d'aste dedicherà due appuntamenti annuali alla moda, che si terranno nei mesi di g ennaio e di giugno. Due date assolutamente da non perdere soprattutto per i collezionisti che qui troveranno lotti rari, eleganti e curiosi, spesso appartenuti a personaggi che hanno contribuito a far conoscere la moda italiana nel mondo.
L'esposizione dei lotti avrà luogo l'8 e il 9 gennaio (ore 10-13 e 14-19) nello storico Palazzo Guicciardini, a due passi dalla famosa Sala Bianca dove, nel lontano luglio 1952, si svolse la prima sfilata di moda a Palazzo Pitti. L'asta si svolgerà invece presso la sede della Maison Bibelot in corso Italia 6 a Firenze (ore 15).

I circa 400 lotti, accuratamente selezionati per sartorie, stilisti, qualità e rarità, offrono un vasto panorama della moda femminile, con qualche excursus anche in quella maschile, dall'inizio dello scorso secolo fino agli Anni Settanta-Ottanta.
Nucleo centrale dell'asta sono una serie di abiti e accessori, quali borse, foulard e bigiotteria, provenienti dalla ricca collezione appartenuta alla giornalista Adriana Grassi che proprio nel luglio del 1952, all'inizio della sua carriera, invitata dall'amico Giovan Battista Giorgini, fu la speaker della prima sfilata alla Sala Bianca, assistendo personalmente a quelli che furono i primi timidi esordi della moda italiana.
Adriana Grassi, fu corrispondente dall'Italia dalla Casa Editrice Fairchild di New York per "WWD", Women's Wear Daily, prestigioso quotidiano della moda. Collaboratrice di "Architectural Digest" nel 1975 Adriana Grassi lasciò Roma per Milano, dove assunse la direzione dell'edizione italiana del mensile francese "GAP". Tra gli abiti della sua collezione un pigiama palazzo in seta di Emilio Pucci, 1960, oltre a molti accessori Pucci, Missoni, Kenzo, Céline, Rikiel, Hamnett, ed una serie di stole in pizzo di seta Dolce & Gabbana.

Un altro interessante gruppo di lotti proviene dal guardaroba dell a nobildonna Iolanda Palamenghi, moglie del Generale Antonio Pedoni. Sono abiti da sera espressamente creati per lei da atelier romani intorno agli Anni '20-'30 riutilizzando tessuti di famiglia di fine Ottocento, come un abito da sera in stile impero in damasco impreziosito con ricami in fili argentati e perline di vetro, o un abito in leggerissimo pizzo nero. Fra i lotti molti abiti da sera degli Anni '50 tra i quali alcuni della Sartoria Calabri; una serie di abiti Anni '60 laminati tra cui uno di Pierre Cardin ed un tailleur da sera in tessuto Chanel composto da giacca, top, gonna e borsetta en suite; un abito in chiffon beige e piume di struzzo; un gruppo di abiti da cocktail Anni '70 in materiali tipici dell'epoca come il jersey di seta (Luisa Spagnoli), chiffon di seta laminato oro (Renè Guy) e jersey di lana stampato (Yves Saint Laurent). La curatrice dell'as ta e del catalogo è Costanza Corradini, fiorentina, ricercatrice e studiosa di Storia del Costume, docente all'Istituto Statale d'Arte di Firenze per il laboratorio e il disegno professionale nella sezione di Moda e Costume. Laureata all'Accademia di Belle Arti di Firenze con una tesi sul vintage, dopo esperienze professionali nel campo della moda e nel teatro, Costanza Corradini continua a dedicare molto del suo tempo alla ricerca di abiti che hanno fatto la storia del costume.
Il catalogo illustrato sarà a breve visibile sul sito www.maisonbibelot.com

Per informazioni:
Studio Abba - 055292082 info@studioabba.com

CS

giovedì 6 dicembre 2007

Cellulari: vendite 2007

Sono stati comunicati i dati relativi alle vendite dei cellulari per l’anno 2007, e per quanto riguarda il primo posto non vi sono sorprese, poiché è saldamente nelle mani di Nokia, che anche quest’anno ha fatto mambassa di vendite, continuando il successo di telefoni già noti al grande pubblico, come il Nokia N70 o il Nokia N80, e lanciando nuovi gioielli tecnologici come il Nokia N81 e il Nokia N95. La sorpresa riguarda il secondo posto, assegnato a Samsung che grazie alla serie Ultra Edition e con gli ultimi modelli Samsung U700 e Samsung U600, a segnato il sorpasso ai danni di Motorola che nonostante la produzione di nuovi terminali quali il Motorola V8 e il Motorola V9, non è riuscito a mantenere la posizione dell’anno scorso, tuttavia, le distanze tra i due non sono nette e pertanto è possibile un veloce controsorpasso. A seguire ci sono Sony Ericsson e LG, che cercano in qualche modo di tenere il passo delle prime tre, a seguire tutte le altre aziende che si spartiscono quel po che rimane. Scopri tutte le novità cellulari.