Comunicati stampa aziendali

pubblica gratis i comunicati stampa della tua azienda. Servizio offerto da Olympos Group srl: formazione e consulenza aziendale.

giovedì 28 febbraio 2008

Al Mia di Rimini molto apprezzati i vini dei Poderi Morini di Faenza

Al quartiere fieristico di Rimini si è appena conclusa la trentottesima edizione del MIA, la Mostra Internazionale dell’Alimentazione, andata in scena dal 23 al 26 febbraio. Si tratta di uno degli appuntamenti fieristici più importanti nel settore perché propone alcune delle eccellenze enogastronomico e perché delinea quelle che saranno le prossime tendenze nei consumi per il fuori casa e la grande distribuzione.
In questo contesto ha fatto un’ottima figura la proposta dei Poderi Morini di Faenza che, nello stand dell’agenzia Bere Bene, ha presentato alcuni dei suoi vini.
I numerosi operatori del settore e il tantissimo pubblico hanno decretato un grande successo per tutta la linea di prodotti presentati da Morini. Due su tutti, però, sono quelli che hanno raccolto i maggiori consensi: il Morosé, un vino spumante brut rosé ottenuto da uve Centesimino, un vitigno autoctono tipico della zona attorno alla Torre di Oriolo, e il Cuore Matto, un’Albana di Romagna DOCG passito riserva, la cui annata 2004 è stata presentata in anteprima proprio in occasione della fiera.

«Siamo molto soddisfatti della trasferta riminese perché abbiamo raccolto giudizi positivi sui nostri vini – commenta Alessandro Morini, titolare dell’Azienda -. Del resto il mercato sta rispondendo bene alle nostre proposte, anche per quelle un po’ più “azzardate” come il Morosé. Abbiamo riscontrato che dopo tanti anni di monopolio dei vitigni internazionali, finalmente i consumatori sono alla ricerca di particolarità, di nuovi sapori e di nuove emozioni nel bicchiere. In questo contesto credo che i nostri prodotti, e più in generale i vini di qualità del territorio faentino e romagnolo, possano decisamente dire la loro. L’importante è continuare a lavorare bene e con serietà. Noi ce la mettiamo tutta!».

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

Powered by Blogger

Iscriviti a
Post [Atom]