Comunicati stampa aziendali

pubblica gratis i comunicati stampa della tua azienda. Servizio offerto da Olympos Group srl: formazione e consulenza aziendale.

venerdì 29 gennaio 2010

Ecommerce.Dysotek.Eu: fino a febbraio offerte speciali

Eccezionale offerta speciale, fino al mese di febbraio, sullo store Dysotek di servizi informatici: -15% di sconto su tutti i servizi!

CODICE: scontoweb15
SCADENZA: 28/02/2010
BONUS: 15% di sconto

Il buono sconto può essere utilizzato con un ordine di qualsiasi tipo d'importo e con qualsiasi servizio presente nel sito.
Il buono sconto è inoltre cumulabile con le altre offerte speciali presenti nel sito (per ordini di almeno 2.500 euro).
Per beneficiare dell'offerta sarà sufficiente inserire il codice "scontoweb15" in fase di checkout per ottenere subito lo sconto sul carrello.
Ricordiamo a tutti i clienti che il nostro portale di servizi informatici si rivolge esclusivamente alle imprese d'Italia con P.IVA ed offre oltre 40 servizi suddivisi nelle seguenti categorie:

# SITI
# MARKETING
# CORSI
# HOSTING
# TEMPLATE

I pagamenti dei servizi possono essere effettuati, con formula anticipata, tramite bonifico bancario e carta di credito.
Le transazioni di pagamento con carta di credito vengono gestite, in modo semplice e sicuro, tramite il sistema PayPal.
Il nostro staff è sempre a completa disposizione per qualsiasi richiesta d'assistenza con help desk attivo via telefono, n. verde, email, PEC, fax, posta e skype.

--------------------------------------

Dysotek - Web Agency

P.IVA: IT02049650696
Telefono: +39.050.984287
N. Verde (Italia): 800.135856
Fax (Italia): 178.4415041
Email: info@dysotek.net
PEC (solo da PEC a PEC): dysotek@pec.it
Skype: dysotek
Sede: Via Salemi 33, 56121 Pisa (PI)
Web (Italia): dysotek.it - webmastercf.com
Web (Internazionale): dysotek.net
Web (Store): ecommerce.dysotek.eu

Etichette: , , , ,

Comunicati.Dysotek.Eu: i comunicati stampa delle aziende d'Italia

Il servizio d'invio e consultazione di comunicati stampa, offerto dalla Dysotek alle aziende italiane, si rinnova e diventa più veloce, più semplice, più completo!
Oltre al rinnovato look estetico, Comunicati.Dysotek.Eu presenta una nuova interfaccia di gestione dei contenuti che lo rende molto facile da utilizzare.
Tramite l'area riservata è ora possibile accedere alla lista dei propri articoli e comunicati stampa inviati nel sito.
Sul vecchio sito, attualmente in manutenzione, sarà comunque possibile in futuro continuare a leggere gli oltre 5.000 comunicati stampa inviati fino al 16/01/2010.
Gli utenti del vecchio sito dovranno effetturare una nuova registrazione per gestire i nuovi comunicati stampa.
Come il precedente anche il nuovo sito è completamente gratuito ed automatizzato, ogni comunicato viene visualizzato online subito dopo la segnalazione.
Iscrivetevi subito al nostro nuovo servizio e promuovete gratuitamente la vostra azienda!

--------------------------------------

Dysotek - Web Agency

P.IVA: IT02049650696
Telefono: +39.050.984287
N. Verde (Italia): 800.135856
Fax (Italia): 178.4415041
Email: info@dysotek.net
PEC (solo da PEC a PEC): dysotek@pec.it
Skype: dysotek
Sede: Via Salemi 33, 56121 Pisa (PI)
Web (Italia): dysotek.it - webmastercf.com
Web (Internazionale): dysotek.net
Web (Store): ecommerce.dysotek.eu

Etichette: , , , ,

giovedì 28 gennaio 2010

Calendario 2010 di Ciaopeople: 12 utenti posano tra semplicità e seduzione

Ciaopeople ha lanciato il Calendario 2010 che ritrae le 12 utenti del social network vincitrici del concorso

Napoli, 27 gennaio 2010 – Ciaopeople ha presentato il calendario 2010 realizzato in collaborazione con DonnaPiù, che ritrae le 12 utenti più votate del portale. Le protagoniste, infatti,sono state scelte dagli stessi iscritti al social network attraverso un concorso. Alla votazione hanno partecipato oltre 500 ragazze, sono state pubblicate circa 3.000 foto e sono stati espressi oltre due milioni di voti.

Entusiaste le partecipanti che hanno passato una giornata diversa dal comune con truccatori e parrucchieri a propria disposizione e gli obiettivi tutti per loro. Gli scatti sono stati realizzati all'insegna del divertimento, senza pretese di foto artistiche o sexy, come ha sottolineato lo stesso fotografo Claudio Morelli: “Questo non è un calendario artistico, è un calendario divertente”.

Calendario 2010 Ciaopeople - GennaioCalendario 2010 Ciaopeople - FebbraioCalendario 2010 Ciaopeople - MarzoCalendario 2010 Ciaopeople - AprileCalendario 2010 Ciaopeople - MaggioCalendario 2010 Ciaopeople - Giugno

Interpretando il successo che il calendario ha riscosso tra gli oltre 650 mila utenti del social network, Luca Morieri, web publishig director di Ciaopeople, constata che "la lotta per la vittoria è durata fino agli ultimi giorni del contest, poiché le ragazze hanno cercato di coinvolgere i propri amici e conoscenti per scalare la classifica. A mio avviso il successo del calendario è dovuto alla semplicità con il quale si poteva partecipare e alla voglia dei ragazzi di oggi di avere uno spazio in cui esprimersi".

Calendario 2010 Ciaopeople - LuglioCalendario 2010 Ciaopeople - AgostoCalendario 2010 Ciaopeople - SettembreCalendario 2010 Ciaopeople - Ottobre Calendario 2010 Ciaopeople - NovembreDicembre

***

Ciaopeople è un gruppo di portali web che veicola oltre il 10% del traffico globale italiano con social nework, nano publishing, micro blogging, applicazioni facebook e e-commerce.
Fondatore e CEO è Gianluca Cozzolino, già co-fondatore di Nascar, web agency leader nel Sud Italia.

Davide Nunziante
Press Office www.ciaopeople.com
pressoffice [at] ciaopeople.com
+39 3498306574

Aforismi e citazioni ad uso aziendale e non solo

Aforismi e citazioni: da oggi online il sito www.aforismiecitazioni.it che presenta il nuovo E-book di Gianluca Gambirasio "1000 aforismi e citazioni ad uso aziendale e non solo".

Etichette: ,

mercoledì 27 gennaio 2010

La domiciliazione legale a Roma non è più un problema con domiciliazioneroma.com

Il primo passo che un’azienda deve compiere è scegliere la propria “casa”, il domicilio legale, la sede dei propri affari. Questa esigenza esiste per le aziende come per le associazioni e gli studi professionali.

Nel panorama italiano Milano e Roma sono le città dove quotidianamente nascono e si trasferiscono decine di aziende. In queste grandi città la dimensione fisica crea anche un problema di raggiungibilità del luogo ove l’impresa si è domiciliata. Spesso la domiciliazione legale non coincide con la sede operativa, bensì con la sede del commercialista, di associazioni di categoria o società di servizi come i business center. Luoghi che a Roma possono essere lontani dalla sede operativa e che quindi richiederebbero molto tempo per essere raggiunti. Altre volte l’esigenza è che la sede legale sia facilmente raggiungibile non solo in auto, ma anche con i mezzi pubblici.

Queste ragioni inducono professionisti ed imprenditori a domiciliare legalmente l’impresa sempre più spesso presso business center, centri servizi a 5 stelle specializzati in servizi di domiciliazione ed in grado di gestire nella massima riservatezza ed efficienza lettere, raccomandate, notifiche.

Il business center è un centro multiservizio in grado di gestire i servizi di domiciliazione e recapito dalla ricezione al reinoltro o consegna di ciascun documento.
A Roma i centro uffici di domiciliazioneroma.com erogano questi servizi da oltre 15 anni nelle sedi di Via Cassia, Via Tirone, Via Idrovore della Magliana, Via Lima al quartiere Parioli. Sono specializzati e sono stati scelti anche da multinazionali che a Roma non hanno una sede operativa, ma si affidano completamente al lavoro del centro uffici.

Gli orari di lavoro lunghi, circa 11 ore al giorno, consentano il ritiro della posta in qualsiasi momento da parte del cliente e allo stesso modo la consegna non solo di Poste Italiane, ma anche di corrieri e poste private. Il prezzo del servizio medio annuo è di € 850.00, servizio a cui può essere aggiunto il reinoltro della posta ed il servizio di risposta telefonica dedicato.

Maggiori informazioni, per avere a Roma un ufficio virtuale con indirizzo civico, telefono, fax e all’occasione un ufficio fisico dove lavorare, si posso avere al numero verde 800 090 130 o visitando il sito www.domiciliazioneroma.com .

Etichette: , , , , , ,

Risultati preliminari: Delticom supera le previsioni per il 2009

• Entrate: 310 milioni di Euro. +20% rispetto al 2008
• EBIT (risultato operativo): 28 milioni di Euro (2008: 16,4 milioni, + 70%)
• Margine EBIT sopra al 9%
• Obiettivi 2010: 10% di crescita nelle entrate; margine EBIT all’8%

Hannover, 19 gennaio 2010 – Delticom AG (WKN 514680, ISIN DE0005146807, stock market symbol DEX), leader europeo nell’e-commerce di pneumatici, ha comunicato i risultati finanziari preliminari relativi al 2009.

Dalla metà del 2009 la recessione economica ha influito in modo pesante sul potere d’acquisto dei consumatori. Questa situazione ha causato una crescente pressione sui rivenditori e distributori di merci in Europa nel corso dell’anno. Nonostante questa difficile congiuntura, il canale dell’e-commerce ha ottenuto risultati relativamente buoni. La crescita nel numero di clienti di Delticom, ad esempio, riflette quanto detto: nell’ultimo anno 800.000 nuovi consumatori hanno acquistato pneumatici da uno dei negozi online della società tedesca (presente in Italia con il portale www.gommadiretto.it). Le entrate del gruppo per il 2009 si sono attestate a 310 milioni di Euro, contro il 259 milioni di Euro del 2008. Rispetto al precedente obiettivo del 10%, è stata registrata una crescita del 20%, doppia rispetto alle previsioni.

Il clima estremamente rigido e nevoso in molti Paesi europei si è tradotto in uno dei più alti volumi di pneumatici venduti nella storia di Delticom. In Germania e altre nazioni gli incentivi alla rottamazione hanno creato ulteriori opportunità per la vendita di pneumatici invernali. Le entrate nell’ultimo trimestre sono quindi cresciute del 29% rispetto al 2008, portandosi a 108 milioni di Euro.

Delticom ha immagazzinato grandi volumi di merci in previsione dei picchi negli ordini durante il periodo invernale. Questa strategia ha permesso di ottenere maggiori margini, in particolare alla fine dell’anno. Il Gruppo ha generato un margine nel risultato operativo (EBIT) del 12% nel corso del quarto trimestre 2009. La crescita annua dell’EBIT è stata del 70%, da 16,4 a 28 milioni di Euro. Questo si traduce in un margine EBIT del 9%, ampiamente al di sopra della previsione del 7%.

Per il 2010 questo insieme di fattori e congiunture positive sarà più improbabile. Inoltre, gli esperti sono ancora dubbiosi su come la scarsa fiducia nei consumatori possa influenzare l’e-commerce di pneumatici in Europa quest’anno. Ciò nonostante, il Management Board ha fiducia nel fatto che Delticom continuerà sulla strada della crescita, con previsione, per il 2010, di un incremento nelle entrate del 10% e un margine EBIT fissato all’8%.

Delticom pubblicherà il report finanziario definitivo per il 2009 il 23 Marzo 2010 sul sito www.delti.com nella sezione “Investor Relations”



Delticom - sulla strada del successo
Delticom è nel mercato dell’ingrosso di pneumatici dal 1999 e dal 2000 opera anche come rivenditore online. Nel campo dell’e-commerce, il gruppo Delticom si serve dei suoi 102 negozi in 35 Paesi (in Europa, Stati Uniti, Canada e Giappone) per mettere a disposizione di privati e professionisti un insieme di prodotti che, in base alle condizioni del mercato di riferimento, vengono selezionati tra un mix di: pneumatici per auto, pneumatici per moto, pneumatici per veicoli pesanti o per autobus, cerchioni, ruote complete (cerchione e pneumatico), ricambi per automobili e accessori, oli motore e batterie.
In base alle esigenze dei clienti, la consegna (gratuita) viene fatta direttamente al consumatore, a una delle officine partner che hanno stretto un accordo di collaborazione con Delticom e che accettano la consegna degli pneumatici da montare sul veicolo del cliente, o ancora a qualsiasi indirizzo richiesto.Per quanto riguarda il mercato dell’ingrosso, il gruppo Delticom vende pneumatici sia a grossisti sia ai maggiori rivenditori nazionali ed esteri.
Sito Internet corporate: www.delti.com
E-commerce italiani: www.gommadiretto.it – www.moto-pneumatici.it – www.pneumatici123.it

Ufficio Stampa Italiano:
Adam Integrated Communications
C.so Marconi, 33 - 10125 Torino
Tel. 011/6687550 - fax 011/6680785
Internet: www.adam.it - E-mail: info@adam.it
Andrea Donna: andrea@adam.it
Matteo Brigatti: matteo@adam.it

Delticom AG:
Susanne Kindor-d'Unienville
Chief Information Officer
Delticom AG
Brühlstraße 11 - D-30169 Hannover
kindor@delti.com - +49 (0) 511 93634-852

Etichette:

KeyEnergy-KyotoClub Convegno "Dopo Copenhagen, sfide energetiche e ambienatali"


KEY ENERGY, IV Fiera Internazionale per l'Energia e la Mobilità Sostenibili
Rimini, 3-6 Novembre 2010
ha il piacere di segnalare il

Convegno annuale del

Kyoto Club

Dopo Copenhagen.

Le sfide energetiche e ambientali del 2020

Con il Patrocinio del Comune di Roma e del Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare

Roma, Sala della Protomoteca (Campidoglio)
Venerdì 12 febbraio 2010

(orario: 09,30-13,30)

L'Accordo di Copenaghen, con il quale si é concluso nella capitale danese, lo scorso dicembre, il vertice delle Nazione Unite sui cambiamenti climatici, è stato il frutto di un'intesa politica promossa da alcuni Stati (tra i quali Stati Uniti, Brasile, India, Cina e Sudafrica). È stato riconosciuto dalla gran parte dei paesi con una decisione che letteralmente "prende nota" della sua esistenza, ma non lo adotta formalmente.

L'Accordo riconosce che l'aumento della temperatura media globale non dovrà superare i 2°C rispetto ai valori pre-industriali e può essere considerato un primo passo che dovrà essere poi trasformato in uno strumento legalmente vincolante in Messico nella prossima conferenza mondiale sul clima (Cancún, 29 novembre - 10 dicembre 2010).

Sappiamo tuttavia che gli impegni dichiarati oggi dai paesi industrializzati ed emergenti al 2020 porterebbero ad una concentrazione di gas serra in atmosfera tale da provocare un aumento molto superiore ai 3 °C, con conseguenti notevoli danni ambientali ed economici per tutta la comunità mondiale.

Il convegno annuale del Kyoto Club, "Dopo Copenhagen. Le sfide energetiche e ambientali del 2020", che si svolgerà a Roma il giorno 12 febbraio, presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio, ha l'obiettivo di analizzare i risultati di Copenhagen e capire quali sono i margini per un accordo legalmente vincolante a fine anno, grazie anche alla presenza di relatori che rappresentano i paesi chiave nella trattativa quali Stati Uniti, Cina, India e Regno Unito.

Per programma e iscrizioni: Kyoto Club


______________________________

Clementina Taliento
Ufficio Stampa Kyoto Club
tel. 06 45439791 fax 06 45439795
e-mail: ufficiostampa@kyotoclub.org
www.kyotoclub.org

diffusione a cura www.CorrieredelWeb.it

martedì 26 gennaio 2010

Fiori. Natura e simbolo dal Seicento a Van Gogh

Cento grandi pittori e i fiori che non ti aspetti
24 gennaio 2010 - 20 giugno 2010 Musei San Domenico, Forlì

Considerata una delle più belle nature morte di tutti i tempi, la "Fiasca fiorita" di Forlì è un dipinto di cui non è stato ancora risolto il mistero. Non conosciamo il suo autore. I diversi nomi suggeriti (ad esempio Cagnacci) collocano il suo autore in un ambito artistico che ha come referente Caravaggio. Probabilmente il quesito è destinato a rimanere irrisolto. Una cosa però è certa: si tratta di un quadro eseguito non da uno specialista di fiori, ma da un grande maestro appartenente alla categoria, allora considerata la più prestigiosa, quella dedita alla rappresentazione della figura umana, alla pittura sacra, a quella di storia e al ritratto.

Attorno e a partire da questo capolavoro, nelle sale del Museo San Domenico di Forlì, si sviluppa una grande mostra che ripropone, da un punto di vista e con un approccio metodologico del tutto nuovi, la storia della pittura di fiori, tra il naturalismo caravaggesco e l'affermazione della modernità con Van Gogh e il simbolismo, giungendo fino alle soglie del Novecento, prima della comparsa delle avanguardie storiche.

I capolavori di Van Dyck, Brueghel, Cagnacci, Strozzi, Dolci, Cignani e di altri grandi pittori di storia che hanno eccezionalmente dipinto quadri di fiori, aiuteranno se non a risolvere, ad avvicinarsi al mistero, che è poi racchiuso nel segreto della sua straordinaria bellezza, della "Fiasca fiorita" di Forlì. All'apice del Barocco, la fortuna del genere porterà alla nascita di una vera e propria specializzazione e alla frequente collaborazione tra pittori di figura e pittori di fiori.

I 100 capolavori esposti dimostrano come i quadri di fiori o i quadri di figura dove l'elemento floreale assume un rilievo simbolico e formale eguale se non superiore abbiano raggiunto un'intensità e un'originalità estetiche assai superiori alla convenzionalità che caratterizza la pittura dei cosiddetti "Fioranti". Rispetto al Settecento, quando il tema sembra diventare prevalentemente decorativo, l'Ottocento conosce una straordinaria ripresa. Mentre gli specialisti riducono la pittura di fiori a una produzione esclusiva e di grande qualità, ma inevitabilmente commerciale, sono proprio i protagonisti dei grandi movimenti della pittura moderna, dal Romanticismo al Realismo, dall'Impressionismo al Simbolismo, a reinventare il genere dandogli un nuovo significato.

Hayez, Delacroix e Courbet, Fantin-Latour, Leighton, Moore, Alma Tadema, Gauguin e Monet, De Nittis, Boldini e Zandomeneghi, Böcklin, Van Gogh e Previati saranno rappresentati con quadri di fiori o di figure caratterizzati spesso proprio dalla ripresa di motivi seicenteschi, ma ispirati soprattutto dalla volontà, tutta moderna, di scardinare la gerarchia dei generi. Ai valori del contenuto si sostituiscono quelli della forma, unendo a nuove valenze simboliche (come accade anche in letteratura, se solo pensiamo ai Fleurs du Mal di Baudelaire) la magia della pura visione dell'occhio dell'artista che registra le impressioni della natura e crea una nuova realtà superiore, quella dell'arte.

Come la grande mostra canoviana del 2009, che ha riscoperto i fondamentali rapporti tra Canova e Forlì, anche questa volta la prima parte della rassegna intende approfondire gli interessi naturalistici nella società e nella cultura forlivese, mostrando il prestigio raggiunto a livello mondiale dal botanico Cesare Majoli (1746 - 1823). Le sue tavole illustrate di fiori saranno messe a confronto con i dipinti di alcuni dei maggiori "Fioranti" tra Seicento e Ottocento.

Il catalogo è edito da Silvana Editoriale

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook della mostra FIORI

Distribuzione comunicati stampa internet
Maleva srl
www.maleva.it/marketing/
fabrizio.pivari (at) maleva.it

Prosegue la campagna viral di Banca Monte dei Paschi di Siena per “Infinita”: ecco il nuovo video, dal titolo “La mattonella”.

infinitaDopo il lancio de “Il segreto del quadro”, il primo dei tre video realizzati per la campagna di viral marketing legata a “Infinita”, è il momento de “La mattonella”, il secondo filmato della serie.

25 gennaio 2010 – La campagna viral condotta da Banca Monte dei Paschi di Siena per promuovere sul web la linea di prodotti bancari “Infinita” giunge al suo secondo episodio con la pubblicazione online di un nuovo video, intitolato “La mattonella”. Il filmato, realizzato in collaborazione con la web agency nascar, è il secondo episodio della trilogia di video, che utilizza la rete e i social network come canali di diffusione.

Sulla facebook fan page e sull’youtube brand channel di Infinita è possibile visualizzare il video, un breve filmato che al pari de “Il segreto del quadro” utilizza un codice comunicativo ironico e paradossale.  La scelta è motivata dalla volontà di spingere con vigore il concept di base della campagna, ossia il vantaggio di aprire un conto corrente bancario piuttosto che affidare i propri risparmi ai vecchi metodi di una volta, che si rivelano scomodi e assai poco sicuri.

E così,  questa volta, protagonista de “La mattonella” è una giovane ragazza che nasconde le mance faticosamente guadagnate sotto una mattonella della sua stanza. Anche in questo caso l’effetto “viral” è tutto concentrato nel valore surreale della storia, il cui il duplice obiettivo è sorprendere e divertire al tempo stesso lo spettatore; quest’ultimo è spinto a diffondere il video (e il relativo messaggio appena recepito) tra i propri contatti e amici, e gli strumenti di condivisione messi a disposizione dalle piattaforme social agevolano la circolazione di contenuti di questo tipo.

Con il rilascio de “La mattonella”, dunque, continua la strategia di social media marketing intrapresa dal Gruppo Montepaschi la scorsa estate, iniziata con l’approdo di “Infinita” su Facebook e su Youtube, e proseguita con il lancio del primo video della serie.

Banca Monte dei Paschi di Siena spa – Relazioni con i Media
Tel: 0577.299927, Fax: 0577.294148
ufficio.stampa@banca.mps.it

Il comunicato ufficiale è disponibile al seguente indirizzo:
http://www.mps.it/Area+Media/Comunicati/Archivio/comunicato.htm

lunedì 25 gennaio 2010

Nasce la “Maria Rosaria Maglione Foundation” Onlus, dedicata a chi soffre di malattie neurodegenerative


malattie neurodegenerativeFondata e diretta dal Dott. Alberto de Bellis  in onore della madre, la Fondazione nasce con l’intento di dare assistenza alle persone colpite da patologie degenerative del sistema nervoso centrale

25 gennaio 2010 – Un supporto economico e assistenziale a chi soffre di malattie neurodegenerative; una mano amica in grado di dare una carezza che sa di speranza: è questo lo spirito che accompagna la nascita dell’ente no profit “MRM Foundation”, ideato e diretto dal Dott. Alberto de Bellis. La onlus è intitolata a Maria Rosaria Maglione, madre del fondatore, colpita nel 2000 da una patologia degenerativa del sistema nervoso.
La Fondazione, che è presente sul web all’indirizzo www.mrmfoundation.com, si pone il duplice obiettivo di fornire un adeguato sostegno alla ricerca nel campo delle malattie neurodegenerative e di raccogliere fondi da destinare all’assistenza nei confronti dei soggetti colpiti da questo tipo di patologie.

Nelle parole di Alberto de Bellis sono racchiusi gli scopi che MRM Foundation vuole raggiungere: “con la nascita della Fondazione ci siamo posti l’obiettivo di fornire un aiuto concreto a tutte le persone che soffrono delle  malattie degenerative del sistema nervoso centrale. Il supporto che noi cerchiamo di offrire è sia economico che umano, nel senso che ci occupiamo non solo dell’acquisto di medicinali, ma anche di fornire compagnia e assistenza materiale ai degenti, per i quali anche un semplice sorriso può regalare un po’ di sollievo”.

E ancora: “Troppo spesso, infatti, i pazienti colpiti da questo male non hanno la fortuna di vivere in contesti economici agiati, o quantomeno circondati dall’affetto e dal calore umano. Per questo, la nostra assistenza socio-sanitaria cerca di porre rimedio a questa triste situazione, trovando il modo di donare una speranza a queste persone”.

La Maria Rosaria Maglione Foundation non ha alcun fine di lucro, ed è la sua stessa natura giuridica di onlus ad impedirglielo. Chiunque fosse interessato a sostenere la Fondazione, può dare il suo contributo facendo una donazione. Queste le coordinate:

“Maria Rosaria Maglione Foundation O.n.l.u.s.” 
  Codice Fiscale: 95117580639
  Coordinate bancarie:  ABI: 03353; CAB: 03400 ; c/c: 000000002204
  IBAN: IT06Z0335303400000000002204

giovedì 21 gennaio 2010

Nasce Liquida Network

Stop a banner poco remunerativi: ora per i blogger italiani di qualità sarà più facile monetizzare il proprio impegno

Milano, 12 gennaio 2010

L'obiettivo di Liquida, fin dalla sua nascita, è quello di valorizzare il meglio della blogosfera, facendo emergere contenuti e blogger di qualità rendendo fruibile per tutto il pubblico della Rete il ricco ma frammentato mondo dello user generated content.

Nell'ultimo anno e mezzo Liquida ha consolidato il proprio ruolo diventando il primo vero portale di informazione 2.0 interamente costituito da user generated content, e ha dimostrato come una blogosfera selezionata e di qualità possa diventare strumento complementare al giornalismo dei media tradizionali nell'informazione, nell'approfondimento e nell'elaborazione delle opinioni.

Nel 2009 le piattaforme di Social Media, complici anche alcuni drammatici avvenimenti nella sfera internazionale, si sono definitivamente affermate come un veicolo di informazione imprescindibile e Liquida le ha quotidianamente setacciate, contribuendo ad affermare in maniera definitiva la blogsfera d'opinione (esclusi quindi i diari personali) come un terreno fertile a cui attingere per chi ha fame di punti di vista originali, di confrontarsi e di contribuire.

Ora che la blogosfera di qualità è divenuta a pieno titolo un "media" è giunto il momento di dare una mano ai suoi autori per valorizzare anche economicamente il loro impegno e la audience che si raccoglie intorno ai loro contenuti.

Nasce così Liquida Network, un circuito di affiliazione pubblicitaria, centrato sul Brand di Liquida e su BanzaiADV (la concessionaria advertising web del Gruppo Banzai), rivolto ai blog italiani che si distinguono per notorietà e visibilitè, ma soprattutto per la qualit` e la specificità dei contenuti pubblicati.

Liquida avrà il ruolo di "garantire" agli investitori pubblicitari la qualità di questi blog che raggiungono un'audience interessante ed evoluta, ma difficilmente raggiungibile per gli investitori e per i grandi brand a causa della loro frammentarietà.

Il valore della proposta per i blogger più attivi e attenti è evidente: Liquida Network è il veicolo per accedere alle risorse della pubblicità di qualità e alto valore che fino ad oggi erano riservate solo ai grandi editori e player del web.

Come funziona nel dettaglio? Il blog che aderisce al network include nelle proprie pagine posizioni pubblicitarie fornite da Liquida. Sui blog del network verrà proposta la stessa pubblicità presente su Liquida, che acquisterà l'intero bacino di traffico disponibile su ogni blog, garantendo al blogger un "ricavo fisso" per pagina.
L'offerta non à quindi legata alle usuali formule di valorizzazione, quali la quantità di click generati, ma solo al numero di visualizzazioni delle pagine su cui sono presenti i formati pubblicitari di Liquida.
Non è prevista nessuna esclusiva e l'affiliato potrà ospitare altre forme di pubblicità fuori dagli spazi dedicati a Liquida.

Chi può aderire al Network? Liquida ha fissato dei criteri molto selettivi per garantire la "qualità" degli aderenti, fra questi: il blog deve essere d'opinione e/o informazione, deve risultare competente nella gestione dei suoi contenuti, pubblicare contenuto originale, essere "attivo" da un minimo di 6 mesi, superare una certa soglia di traffico medio al mese. (per conoscere tutti i parametri vi rimandiamo all'url network.liquida.it/liquida-network-faq/)

Liquida Network esordisce in grande stile e lo fa grazie all'adesione fin dal lancio di alcuni fra i blog e i multi-blog più noti e seguiti della Rete italiana.
Tra questi il blog del giornalista Gad Lerner, Zio Geek seguitissimo in ambito tecnologico, Spinoza il blog di di satira collettiva vincitore dei Macchianera Blog Awards 2009 quale miglior blog italiano, Pandemia storico blog di Luca Conti, Smamma e Mamme e Bambini seguitissimi dalle mamme della Rete, Sasaki Fujika, Giornalettismo multi-blog emergente di giornalismo d'inchiesta e opinione.

I primi aderenti al Liquida Network sono fra i più seguiti e riconosciuti nei rispettivi settori. A questi Liquida spera se ne aggiungeranno presto molti altri per creare anche in Italia il primo network advertising di adv qualificata sui blog.

Tutti gli approfondimenti e il form per richiedere l'adesione su network.liquida.it.

***

Liquida, il Portale di informazione 2.0 user generated del Gruppo Banzai, valorizza e rende maggiormente fruibili i contenuti dei migliori blog italiani. Lanciato a agosto 2008, Liquida è oggi utilizzato da più di un milione e mezzo di utenti della Rete, utenti che possono usufruire degli oltre 12.000 post pubblicati ogni giorno dalle oltre 22.000 fonti blog selezionate da Liquida.

Banzai è un gruppo italiano attivo nel mercato Internet e focalizzato sui settori media, e-commerce e web services. Fondato nel 2006 da Paolo Ainio, uno dei pionieri dell'internet italiana, e Andrea Di Camillo, controlla ad oggi oltre 20 società. Con oltre 8 milioni di Utenti Unici si classifica tra i primi player del web italiano, insieme a Telecom Italia, Wind e RCS (dati Audiweb-Nielsen Online sett. 09).

Pubblicazione comunicati stampa internet
Maleva srl
www.maleva.it/marketing/
fabrizio.pivari (at) maleva.it

mercoledì 20 gennaio 2010

Ebook: gli editori indipendenti insieme per l'editoria digitale

Bruno Editore logoBruno Editore lancia nuovi progetti con Fidare

Roma, 20/01/2010 - Per gli ebook di Bruno Editore, il nuovo anno comincia nel segno delle alleanze. La casa editrice leader dell’editoria digitale in Italia, annuncia, dal 1° gennaio 2010, la sua iscrizione a Fidare, Federazione Italiana degli Editori Indipendenti.

La scelta rispecchia il fermo intento, già concretizzatosi da tempo - ad esempio con la tavola rotonda “Ebook e Web 2.0” alla fiera Più Libri Più Liberi - di ampliare il suo raggio d’azione, consolidando i successi di pubblico ottenuti e attirando sull’editoria digitale l’attenzione di tutti gli addetti ai lavori.

La missione e le iniziative di Fidare, come il sostegno all’editoria indipendente, la cooperazione tra editori e la promozione di tutti i tipi di prodotti editoriali appaiono perfettamente allineati con le prospettive di sviluppo portate avanti da Bruno Editore. Quella che si annuncia, quindi, è una collaborazione proficua per entrambi.

In qualità di iscritto a Fidare, Bruno Editore avrà accesso ai servizi di Simplicissimus Book Farm, il portale specializzato in conversione, produzione e distribuzione di ebook. Potrà convertire il suo catalogo in formato ePub, compatibile per tutti gli ebook reader, accedendo a uno standard di lettura internazionale. Inoltre, avrà accesso alla piattaforma di distribuzione SBF STEALTH, integrata con le maggiori librerie online e potrà finalizzare nuovi accordi di distribuzione con Amazon, per la vendita degli ebook nel Kindle Store, e Google Editions.

Secondo Giacomo Bruno, presidente di Bruno Editore, “la collaborazione con Fidare appare più che mai naturale per una casa editrice come la nostra, visto il suo sincero interesse per l’editoria digitale e le concrete azioni a favore della sua diffusione. Fidare dà voce e spazio agli editori indipendenti. Siamo certi che otterremo grandi risultati insieme”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il commento di Anita Molino, presidente di Fidare, che dichiara: “Accolgo con piacere l’arrivo tra i nostri soci di Bruno Editore che, con un’esperienza di oltre 1.000.000 di ebook scaricati dal 2002, rappresenta una prova concreta del successo dell’editoria digitale e, allo stesso tempo, è uno stimolo allo sviluppo di nuovi progetti editoriali indipendenti, certamente agevolati da uno strumento flessibile ed economico come gli ebook”.

Un rapporto, dunque, fondato sulla stima e sull’interesse reciproco. Con Fidare, Bruno Editore ha trovato un alleato, per guardare al futuro dell’editoria digitale, preparando con sicurezza i prossimi passi.

Bruno Editore è stata fondata nel 1987, ha sede a Roma ed è la casa editrice leader nel mercato italiano degli ebook per la formazione. Il modello Bruno Editore si fonda sul portale della casa editrice www.brunoeditore.it, tra i primi 100 siti italiani, con oltre 250.000 utenti registrati e più di 12 milioni di visitatori all'anno. La casa editrice si avvale di 2.500 affiliati che promuovono e distribuiscono gli ebook Bruno Editore, sia ebook gratis che a pagamento, esponendoli nelle vetrine di bit delle loro librerie virtuali attraverso programmi personalizzati di web marketing. Un Club che produce per autori e affiliati ricavi economici e diritti d'autore fino a 6 volte superiori rispetto alle case editrici tradizionali.

FIDARE è attiva dal 2001, riunisce attualmente 140 editori italiani che rappresentano editorialmente le culture locali, le proprie tradizioni nei più diversi campi del sapere, che danno voce e spazio agli elementi caratteristici, originali o innovativi che per varie ragioni sono esclusi dalla grande editoria. Dal punto di vista pratico fidare fornisce una serie di servizi nel campo editoriale ai suoi membri. Fidare è poi unico firmatario italiano della dichiarazione sulla bibliodiversità che ha avuto luogo a Parigi nel 2007 ed è membro dell’Alliance des editeurs independants. Per maggiori informazioni: info@fidare.it – www.fidare.it

Pubblicazione comunicati stampa internet
Maleva srl
www.maleva.it/marketing/
fabrizio.pivari (at) maleva.it

Domiciliazione e servizi alle imprese nel cuore di Milano

Nel cuore di Milano a 30 metri dalla Stazione Centrale, in Piazza IV Novembre al numero civico 4, World Service da 17 anni è il Business Center di Milano. Comodo ai mezzi pubblici, raggiungibile con semplicità, è sito in uno stabile completamente destinato ad uso uffici.
In questi anni è stato la “casa” di imprese e professionisti ospitati nelle sale riunioni, nei moderni e funzionali uffici arredati, o ha fornito il proprio civico per domiciliazioni legali e postali, numeri telefonici e con prefisso 02 per la creazione di un ufficio virtuale nella “city” italiana.

Tutti i servizi di World Service sono descritti nel nuovo sito domiciliazionemilano.it, che in modo chiaro ed esaustivo illustra tutti i servizi del centro uffici in italiano ed in inglese. Con il nuovo sito internet è possibile anche sottoscrivere i contratti per il noleggio di uffici arredati o per il semplice noleggio di uffici a tempo da utilizzare limitatamente al tempo di effettivo utilizzo- per poche ore, per pochi giorni, per mesi, o nei momenti in cui si ha la necessità di un punto di appoggio a Milano-

Diverse pagine di domiciliazionemilano.it sono dedicate all’illustrazione dei servizi di risposta telefonica personalizzata, al più completo ufficio virtuale, ed ai servizi di recapito postale( domiciliazione postale e domiciliazione legale).

I servizi di risposta telefonica si caratterizzano con l’erogazione di un numero telefonico con prefisso 02 e la possibilità di lavorare un numero illimitato di chiamate in ingresso, tutte rendicontate via mail ed anche via sms.

I tanti anni di esperienza maturati fanno di World Service un’istituzione a Milano nel panorama dei Business e dal 1993 è un riferimento di tanti nuovi centri ufficio.

Maggiori informazioni su tutti i servizi possono essere ottenute tramite:
numero verde 800 661 841
numero telefonico 02 67 165 201
sito internet www.domiciliazionemilano.it

Etichette: , , , , ,

domenica 17 gennaio 2010

p.r.o.g.arch_design Miscelanze#3


p.r.o.g.arch_design presenta Miscelanze#3

Brancaleone <featuring> p.r.o.g.arch_design

dal 23 gennaio al 26 febbraio 2010

Il viaggio itinerante di Miscelanze, rassegna di arte ideata e realizzata dal gruppo p.r.o.g.arch_design, giunge al terzo appuntamento.

Il 23 gennaio 2010 dalle ore 22.00 presso il Brancaleone sarà inaugurato l'evento artistico "Brancaleone <featuring> p.r.o.g.arch_design" che vede la stretta collaborazione tra lo storico club romano e il team di 4 architetti.

p.r.o.g.arch_design è un gruppo di 4 donne architetto, Emilia Parente, Barbara Renzi, Floriana Orlandino e Gisella Giudice, che dal 2008 hanno deciso di unire la loro creatività e professionalità per intraprendere un percorso comune spaziando dalla progettazione al restauro, dalla ristrutturazione al design, dall'exhibition design alla scenografia, dalla grafica all'allestimento e organizzazione eventi artistici e culturali.

La loro mission è diffondere energicamente il p.r.o.g. style fatto di colore, movimento, fusione, curiosità e tanto divertimento!

Anche in questa occasione p.r.o.g.arch_design firma un ambiente del club proponendo un progetto che modifica la percezione dello spazio in cui si sviluppa rivisitandone la forma.

L'installazione fluttuante e dalle forme organiche che sembra piovere dal soffitto, ambisce a mettere in crisi la rigidità dello spazio originario con forte impatto emotivo.

L'evento ospiterà gli scatti della fotografa berlinese Angelina Chávez, le opere dell'artista romano JBrock e il progetto del video maker Luca Manes.

Angelina Chávez (fotografa)

OBSTACLES

Il titolo tedesco di questo lavoro è "Sperren" che in italiano si potrebbe tradurre con "ostacoli".

Sono i "suoi ostacoli" che in queste immagini rende visibili. Ostacoli intesi come paura, insicurezza, timidezza. Nel suo lavoro cerca di trasmettere ciò che prova fotografandosi in posti che rappresentano e sottolineano queste sensazioni.

La mostra sarà allestita dal gruppo p.r.o.g.arch_design con la selezione musicale di Closer e Frankie Insulina dj-set.

JBrock (pittore)

LA VERITA' E' SCRITTA SUI MURI

Le sue opere raccontano di bambini che scrivono verità sui muri affiancati da adulti "mostri" stupiti ed increduli davanti alla semplicità del messaggio, semplicità nella quale non si riconoscono più.

Luca Manes (video maker)

2160°

2160° è un video che ritrae nell'arco di 24h ciò che accade nella piazza principale di Taormina.

I personaggi sono immobilizzati in scatti fotografici, eppure sembrano muoversi accompagnati dai suoni dei loro movimenti, dei loro discorsi.

L'autore interviene in maniera preponderante nella forma con cui la realtà viene restituita allo spettatore, permettendo ad una situazione realistica di trasformarsi in una situazione straniante, ai personaggi di moltiplicarsi, allo spettatore di entrare in una dimensione diversa di osservazione del luogo, delle persone, del trascorrere di una giornata.

INFO

vernissage: 23 gennaio 2010 ore 22.00 – free entry solo se in lista - inviare nome a lista.prog@gmail.com

location: Brancaleone, Via Levanna, 13_Roma

orario: dal 23 gennaio al 26 febbraio 2010, dal giovedì al sabato, dalle 23.00

ufficio stampa: Jessica Orlandino

curatori: p.r.o.g.arch_design

artisti: Angelina Chávez, JBrock, Luca Manes, Umberto Profazio e Francesco de Dominicis.

Per informazioni:

Jessica Orlandino

Comunicazione & Ufficio Stampa

p.r.o.g.arch_design

prog.archdesign@gmail.com

http://www.facebook.com/prog.archdesign


diffusione comunicato: www.CorriededelWeb.it

Etichette: ,

sabato 16 gennaio 2010

Herbalife distributore indipendente: Pasti sostitutivi Herbalife

Herbalife distributore indipendente: Herbalife compie 30 anni

venerdì 15 gennaio 2010

Linares Associates: servizi per investire nel mercato immobiliare USA e consulenza on line


L’insolita impennata delle vendite immobiliari verificatasi a Manhattan nel corso del terzo quadrimestre del 2009 riflette una ritrovata fiducia dei consumatori/investitori, incoraggiata da una ripresa del mercato azionario, da tassi sui mutui estremamente bassi e quindi molto accessibili e da un credito fiscale riconosciuto a coloro che acquistano una prima casa. Si è registrato, infatti, un incremento pari al 45.6% nel numero di vendite avvenute nel terzo quadrimestre a Manhattan e si è così passati dalle 1.532 del quadrimestre precedente alle 2.230 del terzo quadrimestre, ben al di sopra quindi della media stagionale e con una diminuzione del solo 16% rispetto allo stesso periodo del 2008. Inoltre, i prezzi degli immobili sono scesi di circa il 10% rispetto all’anno precedente creando le condizioni per gli investitori più attenti per negoziare condizioni di vendita vantaggiose. Se si aggiunge infine il cambio euro/dollaro, che si aggira intorno all’1.50, ecco che il quadro complessivo risulta quanto mai interessante. Fatte queste dovute premesse, occorre tuttavia sottolineare come l’acquisto di un immobile, ovunque esso si trovi, comporti sempre l’esecuzione di un certo numero di adempimenti, che, per chi non ha una pregressa esperienza in materia, possono rivelarsi complessi e talvolta di difficile comprensione. Questo è quanto mai verosimile quando l’immobile che si intende acquistare si trova in un Paese estero con il quale si ha poca o nessuna familiarità. Gli Stati Uniti, pur rappresentando una meta molto gettonata tra i turisti italiani, sono, tuttavia, un Paese che può creare notevoli difficoltà a coloro che decidono di effettuare un investimento in loco, vuoi per il disagio di gestire una trattativa in una lingua, quella inglese, che non è la propria, vuoi per il rispetto di usi commerciali estremamente diversi da quelli ai quali si è abituati in Italia e vuoi, anche e soprattutto, per la presenza di una normativa e di un sistema legale estremamente diverso da quello italiano. Da qui, l’importanza per chiunque sia interessato ad acquistare un immobile negli Stati Uniti e a New York in particolare, sia a titolo di investimento che ad uso personale, di avere un quadro preciso dei principali passaggi da seguire nella fase di acquisto, dalla scelta del broker più adatto, alla negoziazione del contratto di compravendita, fino alla stipula del rogito, che negli Stati Uniti non avviene alla presenza di un notaio, ma bensì davanti ai legali di parte e ad un rappresentante della title company prescelta dal compratore. Lo studio Linares Associates PLLC vanta una considerevole esperienza in materia immobiliare internazionale maturata grazie all’assistenza legale fornita a numerosi clienti americani, europei ed italiani interessati ad acquistare, a vendere o semplicemente ad affittare immobili di prestigio, residenziali e/o commerciali, sia in Italia che negli Stati Uniti e a New York in particolare. Si tratta di una consulenza “ad hoc”, che risponde, cioè, alle reali ed effettive esigenze ed aspettative del cliente al momento di procedere all’investimento e che può proseguire anche successivamente all’acquisto, qualora si decidesse di mettere a reddito l’immobile acquistato. Molteplici sono i vantaggi per un investitore italiano di potersi avvalere della consulenza di un avvocato italiano abilitato alla professione legale negli Stati Uniti che conosca il mercato e le sue regole e che possa pertanto consigliare ed accompagnare passo dopo passo il proprio cliente nella delicata fase di negoziazione del contratto di compravendita, evitando che questi possa incorrere in malintesi e/o pericolose incomprensioni con le controparti coinvolte nella transazione e tutelarne gli interessi economici. Lo studio Linares Associates PLLC sta lavorando, inoltre, alla predisposizione di un servizio di consulenza legale on line, sia in lingua italiana che in lingua inglese, rivolto a tutti coloro che desiderano ricevere una risposta ad un quesito di diritto concernente le materie di competenza dello studio, oppure hanno necessità di ottenere un parere legale in una delle materie indicate all’interno del sito web, o semplicemente la redazione di un atto giuridico o di un contratto. Trattandosi di un servizio di consulenza legale ed avendo carattere professionale, tale servizio deve intendersi a pagamento e NON a titolo gratuito. La consulenza verrà inviata ESCLUSIVAMENTE tramite posta elettronica previo pagamento della tariffa preventivamente concordata col cliente. Nella comunicazione contenente il preventivo saranno inoltre indicate le modalità di pagamento della consulenza. Salvo che si tratti di questioni di particolare complessità, il parere legale verrà inviato entro 2-3 giorni lavorativi dal momento della conferma dell'avvenuto pagamento. Al ricevimento del pagamento verrà emessa regolare fattura che sarà inviata in copia elettronica unitamente al parere legale.
_________________________________________________
Marco Mancinelli
Linares Associates Press Office
Linares Associates PLLC
- 100 Park Avenue, Suite 1600
New York, NY 10017 - USA
- Piazza Cinque Giornate, 10
20129 Milano - Italy

Online il nuovo sito di MM One Group: il mondo web in un click

Nuova veste grafica e nuovi contenuti per il sito della web agency di Venezia, in grado di proporre modelli e soluzioni di e-business per i settori del Turismo, del Factory e dei Servizi. Ecco le principali novità proposte.

La lunga attesa è terminata: il nuovo sito di MM One Group è finalmente online! Un sito "in movimento" e "di movimento", che esprime alla perfezione le dinamiche in costante evoluzione caratterizzanti il mondo web.

Dinamismo, freschezza e funzionalità: queste le peculiarità che saltano subito all'occhio di chi osserva per la prima volta il nuovo sito della web agency di Noventa di Piave (VE). Vivace e al tempo stesso sobrio nella grafica, ricco e approfondito nei contenuti, estremamente intuitivo e di facile usabilità per l'utente: il risultato ottenuto dimostra un esemplare bilanciamento fra creatività e concretezza, mettendo a disposizione del navigatore tutte quelle caratteristiche che - nelle intenzioni dell'azienda - dovrebbe possedere un buon sito web.

La homepage mette innanzitutto in evidenza le competenze dell'azienda, applicate alle esigenze del mercato e riconducibili alle 4 business units che compongono il gruppo: realizzazione di siti e portali web (One Agency); strategia d'impresa nel web (OBI); Web Marketing Solutions (Promozione Online); CRM e Fidelity Program (Vale-Net).

Web Agency

La scelta di porre l'accento sulle competenze anziché sui relativi dipartimenti che le esprimono è dettata da un'innovativa logica interpretativa del rapporto fra azienda e pubblico di riferimento: la strategia di comunicazione è totalmente orientata all'utente e derivata dall'approfondita conoscenza delle necessità richieste dal mercato.

Le competenze risultano pertanto ordinate in base ai meccanismi che regolano le ricerca dell'utente sul web. Le principali direttrici lungo cui si esprime l'azione dell'utente sul web (attraverso i motori di ricerca) sono infatti 2:

  • ricerca di informazione
  • ricerca di prodotto

Il sito di MM One punta a fornire una risposta efficace a entrambe le richieste, non solo proponendo informazioni dettagliate sui singoli servizi e prodotti ma mettendo a disposizione dell'utente quell'infrastruttura conoscitiva necessaria per riuscire a rivolgere le "domande giuste", per conoscere le caratteristiche di un particolare servizio ma prima ancora per comprendere ciò di cui egli stesso ha effettivamente bisogno.

A supporto di tali finalità è stato dato particolare rilievo alle referenze aziendali, espresse attraverso una struttura curata nei dettagli e mostrante la lunga sequenza di case history che hanno caratterizzato la storia di MM One Group: il vasto portfolio dell'azienda conta infatti oltre 700 clienti in Italia e nel mondo, realtà appartenenti ai settori più disparati e raggruppate sotto le categorie del Factory, del Turismo e dei Servizi. Le schede relative ai vari "casi esemplari" offrono dei modelli da emulare, utili a comprendere i metodi attraverso cui la web agency opera e riesce a raggiungere gli obiettivi del cliente.

All'interno del sito si possono trovare tabelle di riferimento che mettono appunto in relazione le varie competenze offerte da MM One con le reali esigenze del mercato: in questo modo l'utente - già prima di diventare cliente - può individuare il servizio più appropriato per ogni specifica necessità richiesta dal relativo business.

Il nuovo sito di MM One Group è stato realizzato con l'obiettivo di risultare stimolante senza limitarsi ad essere esauriente solo dal punto di vista tecnico: stimolare cioè una necessità di maggiori informazioni sino alla ricerca del contatto diretto con l'azienda, quel passo ulteriore che conduce alla pianificazione di una strategia ad hoc per la realizzazione di progetti di e-business di tutte le dimensioni.

Ufficio Stampa MM One Group

giovedì 14 gennaio 2010

“Bologna Antiquariato” apre la stagione espositiva del Palanord

La stagione fieristica-espositiva del Palanord di Bologna (via Stalingrado, 81 area Parco Nord) inaugura il 2010 ospitando un evento dedicato all’antiquariato. L’appuntamento con “Bologna Antiquariato” è fissato per sabato 23 e domenica 24 gennaio.

Il capoluogo emiliano già nel corso del 2009 si è dimostrato un punto d’eccellenza e una location ideale per ospitare questa mostra mercato. Peculiarità che hanno spinto gli organizzatori di Exposition Service e riproporre anche per il nuovo anno alcuni eventi dedicati all’antiquariato. A partire proprio con quello di fine gennaio che si presenta potenziato e ampliato, dando spazio ai vari aspetti legati al mondo dell’antiquariato ma anche all’oggettistica e al collezionismo.

L’orario di apertura per il pubblico è dalle 10 alle 19 sabato e dalle 9 alle 18 domenica. Il parcheggio auto e l’ingresso alla fiera sono gratuiti per agevolare la partecipazione del pubblico dei cultori e degli appassionati, ma anche quello dei semplici curiosi che potranno trascorrere alcune ore immersi nel fascino delle antichità antiquarie.

A “Bologna Antiquariato” si troveranno mobili - che rappresentano da sempre i pezzi più importanti e ricercati in mercati di questo tipo - quadri, vetri, argenterie, arazzi, tappeti, stampe, sculture, gioielli e altri gioielli preziosi, ma anche piccolo collezionismo dove poter trovare “robe” uniche ed originali a bassi prezzi.


Per informazioni: tel. 348 9030832 info@expositionservice.it

Jesolo.it ... e sei già in vacanza

È online il nuovo portale ufficiale di Jesolo, con un pratico servizio di booking e tante utili informazioni per prenotare e pianificare una vacanza nella capitale del divertimento sull'Adriatico.

Il nuovo portale ufficiale della Città di Jesolo è online, con una miriade di interessanti novità per tutti gli amanti di una località da sempre all'avanguardia in tutto ciò è che turismo.

Un layout estremamente moderno per il sito web gestito dal Consorzio di Promozione e Sviluppo Turistico Four Seasons, con immagini piene di colori che avvolgono il visitare e sembrano proiettarlo fin da subito in una suggestiva dimensione di vacanza.

Se la grafica parla il linguaggio delle emozioni, i contenuti mirano a soddisfare le esigenze di concretezza, fornendo un ricco materiale informativo sulla città e sui servizi che questa sa offrire ai propri ospiti.

Informazioni utili su Jesolo, un programma di eventi che durante tutto l'anno propone importanti appuntamenti con la cultura e lo spettacolo, proposte per escursioni alla scoperta di coinvolgenti attrazioni fra arte e natura. Inoltre, le notizie sul meteo per essere sempre aggiornati sul tempo previsto e poter organizzare al meglio le proprie giornate di vacanza; senza dimenticare la dettagliata mappa della località, con le indicazioni su come raggiungere Jesolo e il suo mare arrivando da ogni direzione.

I servizi del portale riflettono l'obiettivo di presentare Jesolo come una località appetibile anche al di fuori del panorama vacanziero nazionale, rendendola percepibile quale punto di riferimento internazionale per quel che riguarda il turismo.

Il nuovo portale di Jesolo.it

Il portale propone un pratico ed efficiente servizio di booking online che consente di prenotare a Jesolo - con convenienza e per il periodo desiderato - il soggiorno nella tipologia di struttura ricettiva prescelta: www.jesolo.it è pensato in modo tale da mettere a disposizione dei propri utenti tutto il necessario per la prenotazione e la pianificazione di una vacanza realmente soddisfacente, tra servizi eccellenti e calorosa accoglienza.

Queste le piattaforme implementate:

  • CMS-One per la gestione dei contenuti
  • ABS-One per la gestione del booking (prenotazioni, disponibilità, offerte)
  • allery fotografica
  • News ed eventi
  • Newsletter
  • Live Webcam
  • Meteo
  • Mappa

Di particolare interesse sono le soluzioni sviluppate per il settore mobile: i possessori di i-Phone hanno infatti l'opportunità di navigare nel sito e di fruire di tutte le principali funzionalità, compresa la prenotazione nelle strutture ricettive disponibili.

Il portale è inoltre dotato di un funzionale motore di ricerca interno, utile agli utenti per trovare in modo veloce tutti i temi di interesse.

Ogni sezione di www.jesolo.it è curata con grande attenzione per i particolari, per valorizzare al meglio Jesolo e le sue mille opportunità: il mare e la spiaggia, la natura e le escursioni, le possibilità di divertimento per tutte le età, le tradizioni enogastronomiche del territorio, le soluzioni per gli amanti dello shopping tra occasioni e grandi firme, le proposte di comfort e relax negli accoglienti hotel e appartamenti del lungo litorale jesolano.

Ufficio Stampa MM One Group

mercoledì 13 gennaio 2010

Dedica una canzone, l'app Facebook da 2 milioni e mezzo di utenti

Dedica una canzone, l'applicazione per Facebook creata da Ciaopeople e Nealab Technologies, raggiunge in soli 7 giorni i due milioni e mezzo di utenti

Dedica una canzoneNapoli, 13 gennaio 2010 – Dedica una canzone è la nuova applicazione per Facebook che permette agli utenti del più diffuso social network del mondo di ascoltare e condividere canzoni con i propri amici. L'applicazione, creata da Ciaopeople in collaborazione con Nealab Technologies, in una sola settimana dalla messa online ha raggiunto i 2 milioni e mezzo di utenti attivi mensilmente.

Il successo dell'applicazione è dovuto al know how messo in campo dall'azienda partenopea, che già con Incontra Gente si era riuscita a piazzare tra le applicazioni più utilizzate di Facebook, alla semplicità di utilizzo, grazie ad una ricerca di brani rapida ed efficiente, e all'enorme catalogo musicale, che attinge al database di www.mp3.it e conta oltre 2 milioni e mezzo di brani musicali.

Da sempre le dediche musicali sono un modo per dire ciò che si pensa ai propri cari, esternare i propri sentimenti a ritmo di musica, e Dedica una canzone soddisfa proprio queste esigenze. Ben 130 mila persone sono diventate in queste ore fan e la bacheca della fan page di Dedica una canzone è piena di commenti e ringraziamenti a chi ha pensato e sviluppato un'applicazione che permette di ascoltare, dedicare e provare emozioni grazie all'ascolto di musica.

L'applicazione Dedica una canzone è all'indirizzo: http://apps.facebook.com/musicit

***

Ciaopeople è un gruppo di portali web che veicola oltre il 10% del traffico globale italiano con social nework, nano publishing, micro blogging, applicazioni facebook e e-commerce.
Fondatore e CEO è Gianluca Cozzolino, già co-fondatore di Nascar, web agency leader nel Sud Italia.

Nealab Technologies è un network editoriale dedicato ai social media, la maggiore azienda italiano nello sviluppo e realizzazione di applicazioni social dating.
Fondatori sono Stefano Pochet e Fabrizio Barbato, già fondatori del social network Freebar.

Davide Nunziante
Press Office www.ciaopeople.com
pressoffice [at] ciaopeople.com
+39 3498306574

Forum Free Consult: Network professionali, come e quando


Mercoledì 30 Dicembre, a Milano, si è svolta la tredicesima convention semestrale della Free Consult, l'associazione dei consulenti free lance.
Nel corso dell'evento, si è tenuto il forum "Network professionali, come e quando", che ha visto la partecipazione, come special guest, di Josette Renard, esperta francese di marketing associativo.
Il dibattito su "Network professionali, come e quando" ha focalizzato l'attenzione dei presenti su diversi significativi spunti di riflessione relativi alle opportunità offerte dalle forme associative tra professionisti operanti nel variegato settore del teziario.
Josette Renard ha affermato, in particolare, che "è nell'interscambio concreto di informazioni e di esperienze maturate sul campo professionale che risiede la vera occasione di aggiornamento per i professionisti del terziario, ma occorre, subito a priori, stabilire molto bene gli specifici argomenti da sviluppare all'interno dell'associazione o del club che raggruppa i diversi professionisti, scegliendo sempre di attivare iniziative strettamente legate sia all'attualità professionale che al contesto in cui i diversi associati operano in qualità di consulenti. Questo perché il vero aggiornamento richiede sempre concretezza e utilità".
I lavori del forum sono stati introdotti e moderati da Marco Mancinelli, Presidente Free Consult, che ha sottolineato i valori che devono necessariamente essere alla base di un network associativo professionale: "non si può parlare di concreto network se non vengono condivisi valori e principi essenziali quali qualità, informazione, aggiornamento, relazione, rispetto e informalità tra gli associati. Ogni associato di un network tra professionisti che si riuniscono con periodicità deve sempre e comunque astenersi da qualiasi forma di autoreferenzialità: è certamente positivo e auspicabile che possano nascere anche sinergie professionali tra i vari associati, ma un vero network deve essere un'occasione di interscambio informativo e formativo, non un'occasione di farsi pubblicità in modo da assillare i propri colleghi di settore".
La prossima convention dell'associazione è prevista per l'inizio dell'estate 2010.


Francesca Ross
Free Consult Press Office
francy_ross@yahoo.it

martedì 12 gennaio 2010

Poker online. Il giocatore dell'anno e' Patrick Antonius con un guadagno di 9 milioni di dollari

Negli ultimi 35 mesi Phil Ivey, il "Tiger Woods del poker" e' in attivo di 15.6 milioni. Finito il sogno di Isildur1!

Oramai il poker online è diventato un gioco per giovani miliardari, almeno nella modalità cash games (che nei primi mesi del 2010 sbarcherà anche in Italia ma con dei limiti ben precisi imposti dalla legge). Il re incontrastato del 2009 - rivela il sito specializzato www.pokerbetlife.com - è il finlandese Patrick Antonius che ha guadagnato negli ultimi dodici mesi ben 9 milioni di dollari sui tavoli di cash game, sottraendo lo scettro allo statunitense Phill Ivey, il “Tiger Woods del poker” fermo “solo” a 6 milioni. Sono loro le due stelle di prima grandezza dell’online mondiale, re incontrastati nella specialità Omaha (poker con quattro carte in mano) e Mixed Games (si alternano mani di Texas Hold’ em e Omaha).

Solo sui tavoli di Full Tilt Poker, l’americano è riuscito dal 2007 a capitalizzare la bellezza di 15,6 milioni di dollari, seguito da Antonius a 10 milioni. Phil Ivey ha guadagnato 64 euro per ogni mano giocata. Per lui il tempo è denaro più che per qualsiasi altro essere umano. Non a caso Ivey e soci sono abituati a giocare più partite contemporaneamente, non a caso, in gergo, sono definiti “grinders”.

Ottimo bilancio anche l’altro finlandese Zigmund, discepolo del connazionale e maestro Patrick Antonius: dal 2007 ad oggi ha guadagnato la bellezza di 4 milioni.

Naturalmente sui tavoli da gioco non finiscono chips virtuali come nei tornei di poker sportivo, bensì sonanti dollari in contanti. Per frequentare ambienti del genere bisogna essere rounders molto forti ed avere ampie disponibilità finanziarie, oltre ad una certa dose di lucida follia. A farne le spese è stato il giovane svedese Isildur1 che in poche settimane si è bruciato ed ha messo a grave rischio il suo bankroll, chiudendo con un passivo di 2 milioni di dollari. Isildur1 è rimbalzato alle cronache degli High Stakes (tavoli dove si spinge forte con denaro cash) per i piatti milionari vinti (in particolare nei confronti di Tom Durrrrr Dwan) e persi. E’ l’unico capace di giocare (e perdere) contemporaneamente su più tavoli cifre folli. Un vero e proprio giocatore d’azzardo, al contrario dei suoi colleghi, lucidi e abili calcolatori, nonostante una nota aggressività anche da parte di Ivey e Antonius.

Proprio contro il filandese ha perso la mano più ricca di tutta la storia del poker: ben 1,3 milioni in un colpo solo nell’ Omaha Pot Limit. Tutti i giocatori di cash game hanno fatto la fila per spazzare via la sua aggressività ed imprevedibilità al tavolo verde. Alla fine sembra esserci riuscito Brian Hastings che in più sessioni è riuscito a sfilargli i 4 milioni di dollari che lo svedese aveva a disposizione su Full Tilt. Un duro colpo. Ma la comunity continua a chiedersi chi sia realmente Isildur1. Chi si cela dietro all’identità del forte (ma pazzo) player? L’unica notizia certa è che un giovanissimo player proveniente dalla Svezia. Per questo il cerchio si stringe: sono in pochi a poter avere disponibilità, capacità e coraggio per frequentare i tavoli degli High stakes.

Ed allora tutti gli indizi portano al talento - conferma www.pokerbetlife.com - di Victor Blom anche se il diretto interessato ha voluto smentire: “Io non sono la persona – afferma Blom – che state cercando”. Ad indicare Blom come il giocatore del momento sotto il nick di Isildur1 era stato Tony G ma dopo i numerosi rumors è arrivata la smentita del forte giocatore svedese che è dedito a giocare su un altro network: iPoker di Playtech con il nick di “blom30”. Sono in molti ancora ad essere convinti che non possa che essere Blom il protagonista delle ultime settimane. Ma se Sparta (Svezia) non ride, Atene (Danimarca) piange con il suo Gus Hansen, talento purissimo ed aggressività alle stelle ma con risultati pessimi nel cash game: la stella danese negli ultimi 35 mesi ha perso la bellezza di 7 milioni di dollari. Cifre da paura.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti www.pokerbetlife.com

Futureland.it cede i diritti di copyrights su questo articolo, permettendo a chiunque di utilizzarlo integralmente o parzialmente con l'unica clausola di non omettere i riferimenti a www.pokerbetlife.com


Contatti
Dott. Lorenzo Benzoni
Futureland.it
Via Artigiani, 3
20031 Cesano Maderno (MI)
www.futureland.it
Telefono: 0362 526898
Fax: 0362 641805

Fra cimeli militari e modellismo ferroviario si apre la stagione 2010 della Fiera di Faenza

Il primo appuntamento del 2010 al Centro Fieristico Provinciale di Faenza è un doppio evento. Domenica 17 gennaio, infatti, i cancelli della fiera Manfreda si apriranno per ospitare “Militaria-Land” e, in contemporanea, la “Mostra mercato del giocattolo d’epoca e del modellismo ferroviario”. L’orario di apertura è fissato dalle ore 9 alle ore 18.30. L’organizzazione è a cura di Exposition Service, che nel corso dell’anno organizzerà anche altri interessanti appuntamenti sempre a Faenza (La Fiera del Gioco, La Fiera del Fumetto usato, la mostra mercato di auto e moto d’epoca, ed altri ancora).

Dedicato a tutto ciò che riguarda i cimeli e i reperti militari, soprattutto per quelli del Ventennio e della Resistenza, “Militaria-Land” è il più importante evento della Romagna rivolto al collezionismo militare. Giunta all’ottava edizione, Militaria-Land è un appuntamento imperdibile per gli appassionati della storia bellica. Negli stand allestiti a Faenza sarà possibile trovare: medaglie, distintivi, cartoline e fotografie, abbigliamento, uniformi, copricapo, decorazioni e molto altro ancora.
Inoltre, come di consueto, un’area espositiva sarà riservata ai war-games, ai giochi di ruolo e videogames a carattere militare con presenza di associazioni di Soft-Air (simulazioni di guerra con armi ad aria compressa), un gioco fatto di tattica e astuzia a contatto con la natura.
Nei piazzali all’aperto della Fiera saranno visibili alcuni mezzi militari originali: jeep, motociclette, sidecar, camion.
Completa la Fiera un settore dedicato al modellismo statico militare con le miniature dei soldatini e le rappresentazioni di alcune importanti battaglie e di avvenimenti storici, curati fin nei minimi particolari.

Nella “Mostra mercato del giocattolo d’epoca e del modellismo ferroviario” sarà possibile trovare, fra commercianti e collezionisti, pezzi rarissimi del modellismo ferroviario, tutte riproduzioni fedeli dei treni in circolazione nel mondo intero e in ogni epoca, ma anche bambole antiche e giocattoli di latta, in legno, fino ad arrivare ai “mitici” Robot che hanno caratterizzato gli anni Ottanta e Novanta diventando in questo nuovo Millennio veri e propri oggetti “cult”. Sono previsti oltre 200 espositori per una fiera che da ben 15 anni continua ad incantare grandi e piccini.


Per informazioni tel.: 348 9030832 info@expositionservice.it

lunedì 11 gennaio 2010

Un'idea regalo originale? Le cialde di caffè espresso 7Gr.

Stai cercando un’idea originale per un regalo ad amici o parenti? Una bella idea potrebbe essere regalare una macchina per il caffè in cialde!

Macchina a Cialde per Espresso

Se invece il tuo amico o parente ha già una macchina per il caffè in cialde, la macchina la potresti regalare a te, e a loro invece potresti regalare una delle bellissime confezioni regalo di Caffè Espresso 7Gr.

Confezione Cialde per Espresso + Tazzine in Ceramica Confezione Cialde per Espresso + Tazzine in Vetro

Le confezioni comprendono una confezione di ognuna delle 3 selezioni di caffè in cialde 7Gr. e, a scelta, i bicchieri da degustazione per caffè in porcellana o in vetro.

Le tre miscele sono:

Cialde Caffè Espresso People di 7Gr.

Le cialde People

Un Gran Cru di Arabica e Robusta di finissime origini che conferiscono al caffè un corpo intenso, aromatico e rotondo, con un retrogusto leggermente speziato e persistente con sentori di cacao amaro.

Cialde Caffè Espresso Time di 7Gr.

Le cialde Time

100% Arabica con consistenza intensa e vellutata, con un gradevole aroma di cioccolato al latte. Lascia in bocca un retrogusto persistente, con note di cacao e frutta secca.

Cialde Caffè Espresso Always di 7Gr.

Le cialde Always

Un decaffeinato dal corpo pieno che presenta una delicata e persistente aromaticità, con un fine retrogusto.

Per maggiori informazioni sull'offerta o sui singoliprodotti visita il sito www.7gr.it

Vulcanobuono.it: online il nuovo sito del complesso commerciale, powered by nascar

Il grande centro multifunzionale rinnova la sua presenza sul web con un nuovo sito all’insegna dell’usabilità e dell’interazione con l’utente.

vulcano buono

11 gennaio 2010 – nascar, web agency diretta da Marco Realfonzo, rilascia in rete il nuovo sito web del Vulcano Buono, il complesso commerciale progettato da Renzo Piano facente parte del distretto nolano, una delle principali realtà economiche e commerciali di tutto il Sud Italia. Il portale è online all’indirizzo www.vulcanobuono.it.

La nuova piattaforma web mostra un’interfaccia fresca e moderna, nuovi contenuti, menù di navigazione semplici ed essenziali ed è concepita per ottimizzare l’interazione con l’utente: questi gli ingredienti del nuovo website, che va ripensare la presenza in rete del centro commerciale.

Il complesso, che si estende su una superficie di 450.000 mq, comprende oltre 150 negozi, ristoranti, bar, un ipermercato Auchan, un cinema multisala e un albergo Holiday Inn. Ecco che, per orientarsi anche sul web in una struttura così vasta e organizzata su più livelli, il nuovo sito pensato dalla web agency presenta una mappa interattiva che permette di localizzare i negozi o gli altri servizi presenti. Un cartografico in flash, inoltre, consente all’utente di visualizzare l’itinerario più comodo da seguire per raggiungere il Vulcano Buono.

Un altro servizio utile è presente nella homepage del sito, con il box “Adesso al centro”che, in base all’ora, informa l’utente delle possibili attività da svolgere in quel momento nel complesso commerciale.

Con la messa online di vulcanobuono.it, la web agency nascar completa l’opera di collaborazione con il distretto nolano, dopo aver realizzato anche i siti del Cis, di Interporto Campano e della Banca Popolare di Sviluppo, l’istituto di credito sorto per iniziativa degli operatori del polo commerciale di Nola.

Il comunicato ufficiale è disponibile su http://www.nascar.it/press/articles/nascar-presenta-il-nuovo-sito-del-vulcano-buono.html

Mariachiara Troise
ufficio stampa
mtroise@nascar.it
Tel. 081 1 9808577
Mob. 340 5038308

domenica 10 gennaio 2010

Practictioner in NLP Licensed USA

PRATICTIONER IN NLP LICENSED USA 

PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA , COMUNICAZIONE STRATEGICA, MASTER, FORMAZIONE, FORMATORI, PNL, NLP, CORSI PNL,

 

http://www.comunika.org/leggi_corsi.aspx?ref=1 

Istruire le persone all'autoconsapevolezza e alla comunicazione efficace, a cambiare i propri schemi di comportamento mentale ed emotivo in vista di un obiettivo.

In una parola: PNL, Programmazione Neuro-linguistica, tecnica nata e sperimentata in America che ha permesso a molta gente di migliorare la propria comunicazione interpersonale, essenziale nella gestione dei gruppi e di sviluppare capacità e attitudini in accordo con i propri obiettivi.  

Comunika – Istituto Specializzato nella Formazione, Sviluppo e Comunicazione, con la preziosa collaborazione di Stefano Santori, trainer internazionale di PNL sotto la guida diretta di Richard Bandler, fondatore della Neurolinguistic Programming (NLP) insieme ad Adriano Mingarelli, Formatore Coach e senior trainer NPLBA (Programmazione Neurolinguistica), lancia a Roma, il Practitioner in NLP LICENSED USA. 

Il percorso formativo, con un taglio decisamente pratico, si pone come obiettivo quello di valorizzare giovani risorse, che siano in grado di raggiungere standard sempre più levati. Mira inoltre a trasferire nei partecipanti le tecniche, le metodologie e gli strumenti necessari per operare nella Formazione, permettendo nello specifico, di scoprire, o approfondire, la PNL.

I partecipanti, attraverso numerose esercitazioni e continue simulazioni in aula, potranno ottenere e generare cambiamenti profondi e duraturi, assumere maggiore controllo del proprio comportamento, motivare ed automotivarsi in maniera efficace, "rimodellare" le strategie e i comportamenti che determinano l'eccellenza nella vita personale e professionale.

Il Corso si rivolge a laureati, neo-laureati e a chiunque abbia interesse ad intraprendere la professione del formatore. 

PROGRAMMA  
 
-
Principi base e origini della PNL                                         
- I tre Presupposti della Comunicazione               
- I tre livelli della Comunicazione nel modello PNL                
- I Sistemi Rappresentazionali (VAK)                                         
- Le Tecniche di Applicazione                                                    
- Il Metamodello 
- Credenze, Valori e Criteri 
- Metaprogrammi 
- Le Linee del Tempo (Time Lines) 
- Principi di Linguaggio Induttivo Ericksoniano  

* Durante le lezioni sono previste esercitazioni, simulazioni e workshop.

 
Certificazione 
 
Esaurito il programma, i partecipanti verranno sottoposti ad un breve test di verifica il cui esito positivo consentirà di ricevere un attestato di frequenza.

Inoltre, solo su richiesta e con il versamento di 200 $, sempre previo superamento dell'esame finale, sarà rilasciato il Diploma di "Practitioner" in PNL convalidato dalla prima società americana di NeuroLinguistic Programming ("The First Institute" di Bandler & Associates).

Tale diploma permette di "entrare nell'archivio mondiale" dei Programmatori Neurolinguistici riconosciuti da tutte le organizzazioni di NLP esistenti nella maggior parte dei paesi del mondo. Ovviamente l'inserimento sarà relativo al livello raggiunto (Practitioner). I tempi di rilascio (determinati dalla società Americana erogatrice) si aggirano dai tre ai sei mesi, a partire dal momento della richiesta. 

DURATA E MOTODOLOGIA DIDATTICA  

Il corso si sviluppa in 4 step, ognuno della durata di due giorni (8 giornate totali). 
Viene svolto, esclusivamente, il sabato e la domenica nella modalità "full-immersion" (10-13/15-18) 
 
La Metodologia utilizzata prevede 
 
- tradizionale modalità frontale in aula; 
- esercitazioni individuali e di gruppo; 
- condivisione sul web con feedback del docente; 
- attività pratiche da svolgere nel quotidiano (che saranno utilizzate come materiale utile per un successivo confronto in aula); 
- supporti audio/video da commentare in gruppo; 
- test finale scritto e pratico (il superamento del quale determina la consegna dell'attestato di partecipazione e, su richiesta, del Certificato Americano). 

StefanoSantori

Laureato in Giurisprudenza, formatore dal 1988, ha conseguito in California il grado di TRAINER internazionale di PNL, sotto la guida diretta di Richard Blandler, fondatore della Neurolinguistic Programming (NLP), e il grado di Master TRAINER in NLPBA (Applicazioni al mondo del Business della PNL). Ha portato a termine, tra gli altri, una serie di interventi formativi nel mondo militare, e presso Istituti di rilevante importanza. 

Andrea Di Martino

Presidente e Master Trainer  di ADM, Advanced Development of Mind Srl, è stato insegnante di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali. Certificato Master Practitioner, svolge la sua attività di formatore dal 1989. In qualità di formatore ha tenuto corsi di Team Building, Public Speaking, Leadership per aziende di fama mondiale.  

Adriano Mingarelli

Responsabile Area Comunicazione di Comunika,Istituto specializzato nella Formazione, Sviluppo e Comunicazione, si occupa di Risorse Umane dal 1995. Grazie alle numerose partecipazioni a percorsi formativi nazionali ed internazionali, ha maturato una conoscenza ed un'esperienza elevata nella Programmazione Neurolinguistica, diventando Master Trainer. Applicando le strategie della PNL nelle aule in cui forma e motiva le Risorse Umane, è nata in lui la passione per il Coaching. Attualmente unisce alla sua attività manageriale e di trainer anche la professione di Personal Coach, creando la figura dell'acceleratore di risultati.  

Fabrizio Elviretti

Laureato in Sociologia - NLP Trainer, Practitioner e Master Practitioner - è  specializzato in Comunicazione, Vendita e Negoziazione, Motivazione e Gestione della Risorse Umane, Leadership e Team Building, Gestione del tempo e delle risorse economiche. Ricopre attualmente il ruolo di responsabile Sales in Iperclub Spa e di formatore per le aree relative alla Comunicazione e alla Vendita. Tra i vari ruoli ricoperti, è stato responsabile commerciale del progetto start-up Infostrutture del Trentino-ALpikom Spa, Direttore della Formazione Delta Project Srl e responsabile Formazione Global Contact Srl.

Amedeo Furlan

Ha conseguito: Master Practitioner in NHR con Richard Bandler (co-fondatore della NPL), Master Practitioner NLP (Programmazione Neurolinguistica Metaconsulting Stafano Santori), International ISI CNV European Association of NLP, Master in NLPBA (NLP Business Application). Dopo la laurea ha approfonditi le conoscenze in materia di organizzazione e formazione manageriale in SDA Bocconi con un Master in Marketing e Gestione delle Risorse Umane. Ha continuato il suo percorso studiando con i più grandi formatori a livello internazionale come John Grinder, Robert Dills, Micheal Hall, Jack Welch, Paul Watzlawick, Kenneth Blanchard 

Roberto Ciolfi

Laureato in Scienze della Formazione, è uno dei massimi esperti di tecniche di apprendimento rapido in Italia. Trainer per le migliori società di formazione italiane, con le quali ha collaborato come formatore free-lance dal 1999 tenendo corsi di tecniche di Memoria, tecniche di Lettura Veloce e Metodologie di studio. Si è formato con i maggiori esponenti nel campo della formazione personale come Livio Sgarbi, Roberto Re, Nicola Bonaccioni e Stafano Santori.  

Materiale didattico 
 
- Slide, dispense e test su supporto USB; 
- Dizionario NLP; 
- Filmografie e Bibliografie;
 

DATE E SEDE

 
1° step - 30-31 Gennaio
 
I tre presupposti della comunicazione 
I tre livelli della comunicazione nel modello PNL 
I sistemi rappresentanzionali (VAK)

 
2° step - 13-14 Febbraio 
Le tecniche di applicazione 
Il Metamodello 
 
3° step - 27-28 Febbraio 
Credenze Valori e Criteri 
I Metaprogrammi 
 
4° step - 13-14 Marzo 
Le linee del tempo (Time Lines) 
Principi di linguaggio induttivo Eriksoniano
 

SEDE  
Roma,

Centro Congressi,

Via Cavour 50/A  

INVESTIMENTO E MODALITA'  DI  ISCRIZIONE 

Investimento 
 
€ 1.100 + iva
che comprendono materiale didattico e partecipazione all'intero seminario, + 200 dollari per il diploma originale dagli USA e l'iscrizione al Registro Internazionale dei Programmatori Neurolinguistici. Sia l'iscrizione al Registro Internazionale che il conseguimento del Diploma Ufficiale, sono del tutto facoltativi.
 

Selezioni 

Per candidarsi, collegarsi al sito www.comunika.org , cliccare sulla voce "Corso Practitioner in NLP LICENSED USA- invia il tuo Curriculum", e riempire il form on line con i propri dati; oppure inviare il proprio cv accompagnato da una lettera di presentazione all'indirizzo e-mail: master@comunika.org , indicando il Rif. "Practitioner NLP U.S.A. Licensed". 
 

NUMERO DI CORSISTI  

25 - 30Allievi 

Per maggiori informazioni, cliccare sul link sottostante  

http://www.comunika.org/leggi_corsi.aspx?ref=1  

oppure telefonare allo 06.44291240