Comunicati stampa aziendali

pubblica gratis i comunicati stampa della tua azienda. Servizio offerto da Olympos Group srl: formazione e consulenza aziendale.

giovedì 30 settembre 2010

Pianeta che cambia, Piero Angela presenta tre mostre su clima, acqua e dinosauri

Dal prossimo 1 ottobre Perugia, Assisi e Gubbio ospitano tre esposizioni dell'American Museum of natural History di New York, grazie all'impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia

Pianeta che cambiaCon "Pianeta che cambia" arrivano in Italia direttamente dall'American Museum of Natural History di New York tre esposizioni dedicate alla Terra.

Il 1 ottobre a Perugia Piero Angela presentera', grazie all'impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, le esposizioni che riguardano i cambiamenti che interessano il nostro Pianeta. Tre le sezioni tematiche: Clima, Acqua e Dinosauri, che verranno ospitate nelle citta' umbre di Perugia, Assisi e Gubbio.

La prestigiosa iniziativa di respiro internazionale si propone di mostrare e spiegare scientificamente le cause dei tanti cambiamenti climatici degli ultimi anni, senza mai creare allarmismo ma cercando, piuttosto, di accrescere nei visitatori la capacita' critica per affrontare e interpretare, con gli strumenti piu' adatti, le sfide future.

"Ho dato volentieri il mio apporto a questa prestigiosa iniziativa resapossibile grazie ad un accordo con l'American Museum of Natural History di New York", ha spiegato Piero Angela, curatore scientifico e supervisore dell'intero progetto.

Il progetto per l'allestimento e' stato realizzato dall'architetto perugino Carlo Salucci, che ha curato anche la direzione lavori. Bisogna aggiungere che per ciascuna delle tre esposizioni (Clima, Perugia 2 ottobre 2010 – 5 giugno 2011; Acqua, Assisi 2 ottobre 2010 – 15 maggio 2011; Dinosauri, Gubbio 27 novembre – 25 aprile 2011 ), Piero Angela ha concepito altrettanti contributi che mettono in luce le particolarità del nostro contesto storico e geografico.

L'iniziativa, che si svolge sotto l'alto Patronato del Presidente della Repubblica, della Presidenza del Consiglio, del Ministero dell'Ambiente, del Ministero della Gioventu' e della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, ha ottenuto anche l'importante riconoscimento da parte del Ministero dell'Istruzione, che ha invitato le scuole a inserire la visita guidata alle Mostre nella programmazione dei viaggi di istruzione.

***

Press Office www.clandestinoweb.com
redazione [at] clandestinoweb.com
+39 06.45443612 +39 349.8306574

martedì 28 settembre 2010

Il gruppo Readytec e la comunicazione integrata


Rafforzare l’immagine del Gruppo Readytec. Creare notorietà attraverso il lancio di un nuovo logo e di immagini comuni da poter diffondere attraverso i media nel rispetto delle differenze del canale. E per la prima volta, operare anche nella comunicazione esterna come una realtà univoca, le cui diverse imprese siano parte di un progetto di marketing integrato. Il nuovo progetto è il frutto del lavoro della prima struttura trasversale del gruppo Readytec, l’ufficio di comunicazione e PR, coordinato dalla dr.ssa Raffaella Iarrapino, che si è avvalso della consulenza di Giorgio Visintini, già Presidente nazionale della TP, Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti. Il gruppo Readytec è composto da aziende specializzate in vari settori: tecnologia e sviluppo software, arredo, allestimenti, formazione. Dal 1964 è sul mercato come partner Olivetti per le macchine da scrivere. Cavalca l’informatica con gli anni ‘80 e ’90, diventando primo partner italiano TeamSystem per il software gestionale, e dal 2000 si specializza nel web e le nuove tecnologie attraverso la creazione di un laboratorio di sviluppo software e di un’area di business per lo sviluppo web, investendo nella crescita delle risorse e nelle partnership per la consulenza aziendale e la formazione. Un network di oltre una decina di imprese che ora ha una strategia di comunicazione univoca: «Il progetto –precisa Raffaella Iarrapino- prevede che ciascuna singola azienda del Gruppo prosegua nel suo percorso attuale, consapevole della forza conferitale dall’appartenenza al Gruppo e dall’integrazione tra le competenze di ciascuna impresa». Quanto alla comunicazione integrata, Giorgio Visintini commenta così: «Un progetto strategico di costruzione di un’immagine di gruppo (corporate image) deve essere fondato su due componenti da comunicare prima all’interno e poi all’esterno delle aziende. Mi riferisco a una forte motivazione a fare gruppo condivisa dalle singole aziende (reason why) e alla costruzione di strutture di gruppo che supportano la motivazione (supporting evidences)».
Una strategia di gruppo non può dunque prescindere dalla creazione di alcune strutture trasversali, motivo per cui il gruppo Readytec ha attivato e sta sviluppando:
· Un ufficio di PR e Comunicazione del Gruppo, che, d’intesa con le Direzioni e con la consulenza di Giorgio Visintini , ha elaborato questo progetto di sviluppo strategico
· Un unico sito web del gruppo con una sezione dedicata a ciascuna azienda(in progress). Al sito del gruppo si potrà accedere sia con un indirizzo di gruppo, sia con l’indirizzo dell’azienda. I contenuti delle sezioni dedicate alle singole aziende saranno gestiti dalle aziende e coordinati nell’impostazione dal responsabile della comunicazione di gruppo.
· Un budget per alcune campagne istituzionali di gruppo e/o per iniziative a carattere sociale sul territorio.
· Un’unica newsletter con una pagina dedicata al gruppo e una pagina per ciascuna azienda
· Un unico centralino
Sono inoltre allo studio la realizzazione nel prossimo biennio di:
· Un unico call center nell’ambito del quale si concentrano tutte le attività di telemarketing del gruppo e sono presenti operatori specializzati delle singole aziende
· Un’unica direzione delle risorse umane
· Un unico ufficio acquisti per gli approvvigionamenti richiesti dalle singole aziende ottenendo così economie di scala e dando all’esterno un forte segnale di gruppo.

«Quello che vogliamo comunicare in particolare all’esterno del Gruppo è la filosofia dell’”1+1=3”, ovvero il concetto di gruppo di lavoro – afferma Raffaella Iarrapino - Il che significa che tutti insieme si può fare di più che dando espressione soltanto ai contributi delle singole aziende». Da qui anche l’idea creativa del nuovo logo di Readytec, presentato in anteprima dal presidente della capogruppo Silvano Meloni: «Lo studio grafico Settore8, in collaborazione con l'azienda tipografica La Zecca, dopo una gara con altre 4 agenzie si è aggiudicato la commessa del logo grazie a un'interpretazione creativa del concetto di network. Alla messa a punto di tutte le fasi del progetto hanno partecipato, risorse selezionate nell'area Marketing e Comunicazione delle aziende del Gruppo, con la consulenza esterna di Giorgio Visintini». Un logo che rimanda immediatamente «al nuovo concetto di networking – commenta Raffaella Iarrapino - a differenza del concetto di stabilità che invece esprimeva il vecchio logo». «All’origine – ricorda Giorgio Visintini - era questa l’idea per il nuovo logo: promuovere un’immagine comune del Gruppo in modo da rafforzarne le peculiarità e le specificità di ciascuna impresa, ma anche l’unicità intesa come forza. Settore8 e La Zecca hanno risposto correttamente alle necessità di Readytec. Di seguito la descrizione dettagliata del nuovo logo da parte di Giorgio Visintini: «Il pittogramma che identifica la parte iconografica del logo rappresenta in forma stilizzata il concetto di rete che ispira questo progetto. Gli elementi costituenti hanno volutamente dei "pesi specifici" differenti, cosi come è giusto che risulti in un network composto da un complesso aziendale ramificato. Gli elementi poi sono legati fra loro da "connessioni" piuttosto evidenti al fine di sottolineare il legame forte fra tutte le componenti del Gruppo. Il colore di base è un blu intenso che lo contraddistingue dai colori delle aziende controllate e che, come elemento di continuità, ripete il colore utilizzato nel logo precedente per la scritta “Gruppo Readytec”».
IN SINTESI, GLI OBIETTIVI E I METODI DI VERIFICA
Gli obiettivi della strategia di marketing al primo anno di lancio, in sintesi:
· Notorietà del marchio e delle attività di Gruppo verso clienti;
· Notorietà in ambito provinciale/regionale verso istituzioni e non clienti;
· Costruzione e diffusione dell’immagine del gruppo;
Gli obiettivi per gli anni successivi:
· Cross selling tra clienti e ampliamento quota di mercato per cliente con prodotti trasversali al gruppo
· Comunicare il marchio con strumenti innovativi
· Consolidamento dell’immagine del Gruppo e presidio del territorio
Per verificare il raggiungimento degli obiettivi, il Gruppo Readytec si muoverà in questo modo:
· Analisi periodiche con questionari per individuare la notorietà acquisita tra clienti e non clienti per aree geografiche
· Controllo della quota vendite per cliente
· Questionari notorietà acquisita internamente al gruppo


Gruppo Readytec:
Sede legale e operativa
53043 Chiusi (SI) - Via della Fontina, 2
Tel. +39 0578 23211 - Fax +39 0578 232225
r.iarrapino@readytec.it
www.grupporeadytec.it

Per contatto:
Ufficio stampa Gruppo Readytec
Gabriele Brambilla
349-0976657
gab.brambilla@gmail.com

Segnalato dal TG5: il video corso professionale di Autostima e Motivazione

Vuoi rafforzare la tua Autostima? Ecco un'interessante recensione apparsa in Televisione all'edizione serale del TG5

Vorresti migliorare la tua autostima e ti stai chiedendo quale corso motivazionale conviene scegliere? In questa interessante recensione apparsa in Televisione all'edizione serale del Tg di Canale 5, tra i tanti corsi disponibili sul mercato, e' stato segnalato questo nuovo video corso dedicato all' Autostima e al miglioramento personale: http://www.madri.com/acm/autostima.php 

Guarda il breve spezzone del video: http://www.youtube.com/watch?v=SxWdZlTNjYM

Grazie a questo video-corso professionale di "Autostima e Motivazione" potrai intraprendere un cammino di crescita personale che ti insegnera' come sconfiggere i giudizi e i pregiudizi tuoi e degli altri, diventando cosi' piu' sicuro di te e piu' determinato. Come trasformare le tue paure e la tua timidezza in punti di forza e come riscoprire quell'energia mentale che credevi persa. In questo percorso di crescita sarai guidato da un'esperta psicologa, Patrizia, che ti aiutera' a riscoprire e a potenziare la tua Autostima e la tua Motivazione al cambiamento.

Maggiori informazioni sul programma del corso di Autostima e Motivazione sono disponibili in http://www.madri.com/acm/autostima.php oppure chiamando il Numero Verde 800.090.546.

Questo corso e' realizzato da Madri Internet Marketing specializzata nel settore del Web Marketing e della formazione on-line.
 

 

Pubblicazione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

lunedì 27 settembre 2010

WELLNET è GOLD SPONSOR al DrupalCamp di Torino 2010

La web agency milanese conferma la sua presenza attiva nella comunità italiana ed internazionale di Drupal

Milano, 27 settembre 2010: dopo la partecipazione alla DrupalCon di Copenaghen, Wellnet conferma la sua intenzione di supportare la comunità italiana in qualità di GOLD Sponsor del DrupalCamp 2010 che si terrà a Torino il prossimo 2 ottobre.

"Siamo al terzo anno consecutivo di sponsorizzazione di eventi Drupal in Italia" commenta Pierlugi Marciano – Presidente di WELLNET Srl, appena rientrato da Copenaghen – "e il binomio Wellnet-Drupal è sempre più forte".
"Abbiamo creduto in questa piattaforma sin dal 2005" continua Marciano "e oggi Wellnet è leader Drupal developer in Italia realizzando commesse per importanti realtà aziendali ed istituzionali con Drupal. Per questo supportiamo la comunità di sviluppatori e vogliamo continuare a farlo".

Wellnet sta puntando anche sulla formazione attraverso il sito dedicato http://www.corsidrupal.it. In questo ambito l'obiettivo è quello di far fronte alla mancanza di professionalità disponibili ed aiutare le aziende ad utilizzare Drupal. La sua tecnologia infatti presenta una curva di apprendimento più impegnativa rispetto ad altri Open CMS, ma una volta adottata si scoprono i suoi grandi pregi e difficilmente la si abbandona.

L'evento, in collaborazione con Associazione Italiana Drupal, avrà luogo il 2 ottobre 2010 dalle ore 9.00 alle 18.00 presso via Rubino 45, 10137 - Torino. Per informazioni e per l'iscrizione gratuita all'evento si può visitare il sito: http://torino2010.drupalcamp.it.

Ufficio Stampa
Wellnet S.r.l.
Piazzale Cadorna, 13
20123 - Milano
Tel.: 02.87.39.86.38
Fax: 02.99.98.58.77
e-mail: press@wellnet.it
web: www.wellnet.it

Distribuzione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

venerdì 24 settembre 2010

Rimini: vendesi bilocale di lusso a 100mt mare

Rimini (Viserbella): bilocale di lusso, a meno di 100 metri dal mare


Rimini (Viserbella): bilocale di lusso, 50mt mare

























Prezzo: 230.000 € Numero di stanze: 2 Superficie: 54 mq Comune: Rimini

In palazzina di nuova costruzione (giugno 2004; classe a3), l'appartamento è composto da:
• Ingresso
• Ampio soggiorno con cucina lineare Scavolini
• Ampia camera matrimoniale
• Bagno (fuori capitolato) con super box doccia da 80 cm x 120 cm, piatto doccia in mosaico e pareti in cristallo temperato con profili in acciaio; doppio soffione doccia di cui uno da 30 cm; termoarredo per asciugamani; sanitari sollevati Dolomite
• Rispostiglio con allaccio e scarico idraulico
• Impianto di riscaldamento a pavimento radiante
• Pavimenti e rivestimenti di design (tutti fuori capitolato) ViVa Ceramica (72€/mq)
• Impianto domotico con serrande elettriche con chiusura e apertura autonoma e centralizzata all'ingresso(f.c.)
• Porte a scrigno bianche con finiture in ottone (f.c.)
• Impianto di climatizzazione attivo (f.c.)
• Impianto tv satellitare
• Balcone panoramico vista mare e verde con Loggia di 5 mq
• Portone blindato, Videocitofono, Cassaforte
• Predisposizione impianto di allarme + Predisposizione per aspirazione centralizzata
• Garage di 23 mq, con 2 finestre luminose, impianto elettrico e idraulico allacciati

Elegante e nuovo Arredamento con componenti unici, tra cui:
• Cucina SCAVOLINI modello Crystal (top di gamma) in vetro laccato nero
• Grande armadio MoVe in vetro laccato rosso creta a tre ante scorrevoli (L.3,10 mt) con punto tv interno
• Letto Chateau d'Ax in Alcantara Blu scuro, con rete in doghe e contenitore molto capiente
• Mobile porta TV costruito su misura
• 3 tende a binario

Disponibilità a lasciare tutto il restante arredamento (meno di 12 mesi di utilizzo)

giovedì 23 settembre 2010

Click-to-call: funzioni sempre più utili ed efficaci per il mercato del mobile

Nuove opportunità di business da cogliere al volo in un settore in rapida espansione.

nascarLe ultime ricerche condotte dalle maggiori società leader a livello globale nelle Ricerche di Marketing, tra cui la ComScore e la Morgan Stanley, hanno scattato un’interessante fotografia del mercato mobile, il cui dato più significativo riguarda la massiva diffusione di smartphone e device mobili, quantificata in Europa in un numero di 51.6 milioni di utenti (di cui 15 solo in Italia), che fa registrare una rapidissima accelerazione di accessi web da mobile, che in un tempo massimo di 5 anni raggiungerà, quanto meno, quelli da Desktop.

In questo scenario è necessario non farsi trovare impreparati per cogliere da subito le opportunità che vanno così velocemente a imporsi nel mercato digitale.

Un primo passo, che si renderà sempre più necessario, è quello di predisporre una versione mobile del proprio sito perché risulti correttamente fruibile anche da device mobili.

Siti web realizzati ad hoc per tutti gli smartphone e applicazioni per Iphone e Ipad sono già stati realizzati da nascar, la web agency, online all’indirizzo http://www.nascar.it, per alcuni clienti; nei siti in versione mobile, inoltre, è possibile integrare il click-to-call, un’interessante opzione che permette di inserire un numero di telefono, cliccabile, tra i propri dati, di modo che l’utente possa collegarsi al business con un solo click.

Per approfondire tutti i dati delle ricerche basta cliccare qui.

III Forum “QualEnergia? - Scenari energetici verso il 2020”

III Forum "QualEnergia? - Scenari energetici verso il 2020"
giovedì 7 ottobre
Palazzo Medici-Riccardi in Via Cavour 1, Firenze



Si terrà il 7 ottobre prossimo, presso Palazzo Medici-Riccardi a Firenze, il terzo Forum "Qualenergia?". Organizzato da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club, prevede incontri con esperti di settore e docenti universitari. Un'occasione di confronto tra le istituzioni, il mondo della ricerca e le aziende sui temi della finanza verde, della sostenibilità e delle fonti rinnovabili.
Tra gli argomenti previsti: "Edilizia a bassissimi consumi di energia", "La corsa delle rinnovabili", "Green Economy: un'opportunità da non perdere".
Il Forum sarà un'opportunità per fornire risposte alle questioni energetiche: clima, limiti delle risorse e individuazione di nuove fonti. Con un occhio al  ruolo rivestito dai cittadini che possono essere protagonisti delle scelte in materia di energia.
Apriranno il convegno il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza e il direttore scientifico di QualEnergia Gianni Silvestrini. Occhi puntati sui risultati della ricerca sulla Green Economy realizzata da Lorien Consulting, che verrà presentata dall'amministratore delegato Antonio Valente. Durante i lavori si parlerà anche di buone pratiche: saranno illustrati alcuni esempi di successo da adottare per imboccare la strada della sostenibilità ambientale. Nel corso della giornata ci saranno tre tavole rotonde, coordinate da Marco Fratoddi, direttore de La Nuova Ecologia – Sergio Ferraris, direttore di QualEnergia – e Antonio Cianciullo, giornalista di Repubblica.
Chiuderà i lavori la relazione di Ermete Realacci, presidente onorario di Legambiente e presidente della Fondazione Symbola.

 

Info, programma e preregistrazioni: http://lanuovaecologia.it/extra.php?extra=Comunicazione


III Forum "QualEnergia?"
Scenari energetici verso il 2020

Economia, istituzioni, industria e mondo della ricerca a confronto
Firenze – giovedì 7 ottobre 2010 - Palazzo Medici–Riccardi


Segreteria Forum

Fiorella Tosatti

forum@qualenergia.it

 



Evento Autori 2010: Bruno Editore diventa internazionale

All’Evento l’annuncio a sorpresa del Presidente di Bruno Editore

EBOOKRoma, 22 settembre 2010 – Si è tenuto a Roma il 18 settembre scorso l’Evento Autori 2010 organizzato da Bruno Editore, editore leader nel settore ebook per la Formazione. Più di cento membri del Club Autori Italiani si sono dati appuntamento per conoscersi, confrontarsi e brindare ai risultati raggiunti insieme. E c’era davvero di che festeggiare se consideriamo che i dati di crescita di Bruno Editore attestano ad agosto un +761% rispetto al 2009.

“Questo è un momento molto importante per noi”, commenta Viviana Grunert, direttore generale di Bruno Editore, “e desideravamo fortemente condividerlo con i nostri Autori, protagonisti dei recenti successi, per esprimere loro la nostra stima e il nostro apprezzamento per il lavoro svolto”.

Alla fine dell’intervento, l’annuncio a sorpresa del presidente Giacomo Bruno: “Bruno Editore diventa internazionale. Stiamo avviando un massiccio lavoro di traduzione del nostro catalogo, dapprima nelle lingue inglese e spagnolo, e a seguire francese, tedesco, rumeno e cinese, per conquistare nuovi lettori nel resto del mondo”.

Essere il primo ebook store italiano per l’ottavo anno, quindi, non sembra bastare alla casa editrice romana nata nel 2002, che punta a dialogare con un pubblico più ampio e ad affermarsi anche nei mercati stranieri.

Del resto, la scelta degli scorsi mesi di affiancare al Pdf il formato ePub, ovvero lo standard di lettura internazionale degli ebook, testimoniava già l’intenzione di superare i confini nazionali e rivolgersi al mercato estero, rendendo l’intero catalogo leggibile su tutti gli ebook reader del mondo.

Da sottolineare, nel corso della giornata, il contributo sui temi della crescita finanziaria dell’editore Michele Tribuzio e del neuromarketing di Stefano Santori, consulente e formatore aziendale, nonché socio di OneMinuteClub, la società di summary digitali acquisita al 32% da Bruno Editore.

Una rete di collaborazioni prestigiose, autori brillanti e competenti, progetti di espansione internazionale: ecco come si prepara alla prossima stagione Bruno Editore.


Bruno Editore è stata fondata nel 1987, ha sede a Roma ed è la casa editrice leader nel mercato italiano degli ebook per la formazione. Il modello Bruno Editore si fonda sul portale della casa editrice www.brunoeditore.it, tra i primi 100 siti italiani, con oltre 300.000 utenti registrati e più di 12 milioni di visitatori all'anno. La casa editrice si avvale di 2.500 affiliati che promuovono e distribuiscono gli ebook Bruno Editore, sia ebook gratis che a pagamento, esponendoli nelle vetrine di bit delle loro librerie virtuali attraverso programmi personalizzati di web marketing. Un Club che produce per autori e affiliati ricavi economici e diritti d'autore fino a 6 volte superiori rispetto alle case editrici tradizionali.

Distribuzione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

lunedì 20 settembre 2010

Consegna Attestati delle Conoscenze e Competenze Acquisite (ACCA) Corsi CNAPONLINE - RSVP

Consegna Attestati delle Conoscenze e Competenze Acquisite (ACCA) Corsi CNAPONLINE - RSVP

Consegna Attestati delle Conoscenze e Competenze Acquisite (ACCA) Corsi CNAPONLINE - RSVP

Gentile , cosa fai il prossimo Sabato? Mi piacerebbe molto averti come ospite Sabato 25 Settembre alle ore 17:30 durante l'evento di consegna degli Attestati delle Conoscenze e Competenze Acquisite (ACCA) dei Corsi che i nostri allievi hanno frequentato. Ti aspetto comunque per poter festeggiare insieme, incontrarti di persona, farti conoscere nuovi colleghi ed opportunità.

Puoi anche invitare tuoi colleghi di lavoro ed amici che saranno i benvenuti. Potrete seguire insieme due SEMINARI GRATUITI durante l'evento ricevendo il relativo Attestato di Partecipazione:

  • Tecnologie per la sicurezza informatica: Cisco ASA series 5500 Adaptive Security Appliances (ASA)
  • Object-Oriented Programming Concepts Java SE

L'evento avrà luogo presso la Sala Comunale Fornace Carotta di Padova il prossimo Sabato 25 Settembre alle ore 17:30 situato in Via Siracusa 61 in zona Sacra Famiglia.

Al termine dell'evento seguiranno brindisi e buffet.

I posti sono limitati e andranno ad esaurimento in modalità FIFO, pertanto ti prego confermarmi entro il giorno 24 Settembre la tua partecipazione per una migliore organizzazione dell'evento stesso.

Diana Ceccarello

Vigonza (PD), 20 Settembre 2010

Per maggiori informazioni e per ricevere ASSISTENZA GRATUITA alla iscrizione ai percorsi formativi e alla compilazione della eventuale domanda di finanziamento:

Puoi seguire anche il social networking di CNAPONLINE facendo click sui rispettivi logo:

© 2004/2009 CNAPONLINE Srl | ISSN 1826-6126 | P.IVA IT03749830273