Comunicati stampa aziendali

pubblica gratis i comunicati stampa della tua azienda. Servizio offerto da Olympos Group srl: formazione e consulenza aziendale.

mercoledì 29 febbraio 2012

Road to London 2012: Giovanni Rana accompagna su Facebook le Farfalle Azzurre della Ginnastica Ritmica in volo verso le Olimpiadi di Londra 2012

Giovanni Rana lancia su Facebook la pagina "Road to London 2012", attraverso la quale si puo' seguire ed interagire con le Farfalle Azzurre della Ginnastica Ritmica, accompagnandole sulla "strada" verso le medaglie delle Olimpiadi di Londra 2012.

[Verona, 29 Febbraio 2012] Da oggi su Facebook si potranno seguire le Farfalle Azzurre della Ginnastica Ritmica nella loro "strada" verso le Olimpiadi 2012. La pagina Facebook 'Road to London 2012' www.facebook.com/farfalle.roadtolondon2012 nasce infatti per raccontare le tappe che seguiranno le atlete azzurre della Ginnastica Ritmica nel loro percorso verso l'appuntamento olimpico di Londra 2012.

Farfalle Azzurre Ginnastica Ritmica e Pastificio Rana: Road to London 2012Elisa Santoni, Elisa Blanchi, Anzhelika Savrayuk, Romina Laurito, Marta Pagnini, Andrea Stefanescu, Giulia Galtarossa, Camilla Bini, Chiara Ianni e Camilla Patriarca, allenate da Emanuela Maccarani, posteranno commenti, foto e video e risponderanno a tutti i fan della pagina e al pubblico che ha cominciato a conoscerle fin dalle Olimpiadi di Atene 2004, quando grazie all'argento conquistato sono diventate le "Farfalle Azzurre" nazionali, un nickname che ben rappresenta le doti di leggerezza, grazia, bellezza ed eleganza della squadra Nazionale di Ginnastica Ritmica.

Da Atene 2004 in poi i fan sono diventati sempre piu' numerosi, anche grazie alle vittorie delle Farfalle Azzurre a Mie' (2009), Mosca (2010) e Montpellier (2011) dove la Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica ha conquistato la medaglia d'oro per ben 3 volte consecutive, facendo delle Farfalle Azzurre il team favorito alle Olimpiadi di Londra 2012.

Mancano ancora 5 mesi alle Olimpiadi di Londra 2012, e il calendario della Nazionale di Ginnastica ritmica e' pieno di appuntamenti sportivi, che sara' possibile seguire, sostenendo ed interagendo con le atlete azzurre, proprio attraverso la pagina Facebook "Road to London 2012". Una pagina attraverso la quale le ragazze racconteranno la loro vita non solo di atlete, ma anche di ragazze: descriveranno le loro emozioni, commenteranno gli allenamenti ed esprimeranno la loro gioia per la conquista dei podi olimpici londinesi.

Il Pastificio Rana e' sponsor ufficiale della Federazione Ginnastica d'Italia, una disciplina sportiva che, come commentato da Giovanni e Gianluca Rana, "rappresenta il connubio inscindibile tra attivita' fisica, performance sportiva e una sana e corretta alimentazione". Le Farfalle Azzurre della Ginnastica ritmica sono le perfette testimonial per trasmettere la leggerezza, l'equilibrio e il gusto che contraddistinguono nuovi prodotti del Pastificio Rana quali la pasta ripiena Gioiaverde e Gioiablu, diventata il piatto ufficiale della squadra.

#

Ufficio Stampa Pastificio Rana S.p.A.
Candida Paino - Responsabile Relazioni Esterne
Via Pacinotti 25 - 37057 San Giovanni Lupatoto (VR)
Email: info@rana.it
Web: www.rana.it

martedì 28 febbraio 2012

Aprono i casting di Esse Animazione per l'estate 2012

Inizieranno a marzo le selezioni mirate a reclutare i nuovi Esse Animatori da inserire nelle strutture turistiche di tutta Italia in vista della prossima stagione estiva.

selezione per animatori turistici28 febbraio 2012 – Esse Animazione, agenzia leader in Italia nel settore dell'animazione turistica, informa che sul proprio sito web, online all'indirizzo www.esseanimazione.com, è disponibile il calendario delle audizioni che riguardano la ricerca e selezione di animatori turistici da inserire nei propri organici in vista della prossima stagione estiva.

La selezione, rivolta a tutti i giovani che aspirano a un lavoro da animatori per l'estate 2012, si terrà in diverse città d'Italia (Roma, Napoli, Livorno, Brindisi, Torino e Pescara) a partire dal 3 marzo. L'elenco completo degli incontri e delle rispettive sedi è visualizzabile alla pagina web http://www.esseanimazione.com/ita/news-ed-eventi/offerte-lavoro-animatori-estate-2012.html.

L'agenzia di animazione, che fornisce rinomati servizi di animazione nei villaggi di tutta la penisola italiana, effettuerà casting volti a reclutare diverse tipologie di figure professionali. In particolare, saranno selezionati responsabili del servizio di animazione, musicisti per piano bar, addette agli Hero Camp, ballerini e istruttori di balli caraibici, dj, istruttori sportivi, tecnici audio e molto altro ancora. Gli aspiranti animatori dovranno avere un'età compresa tra i 18 e i 30 anni, e sono tenuti a fornire una disponibilità di almeno due mesi (agosto incluso).

Tutti coloro che sono dunque interessati ad approfittare di questa opportunità e di cimentarsi in una stimolante avventura di lavoro da animatori per la stagione turistica estiva, potranno avanzare la propria candidatura inoltrando il proprio curriculum vitae attraverso la pagina web http://www.esseanimazione.com/ita/lavora-con-noi.html.

L'azienda è anche promotrice di Showlab – laboratorio di animazione e spettacolo – dedicato a chi voglia crescere artisticamente e lavorare con maggiore consapevolezza nel campo dell'animazione turistica. Sul sito di Esse Animazione tutte le informazioni per partecipare.

Esse Animazione

lunedì 27 febbraio 2012

Prestiti INPDAP: tutte le regole e le novità su www.miglior-prestito.net

Anche all'indomani della fusione con l'INPS, l'ente previdenziale mette a disposizione fondi per finanziare, attraverso l'erogazione di prestiti a tasso molto conveniente, somme di denaro ai dipendenti pubblici e pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

prestiti inpdap27 febbraio 2012 - In questo periodo di crisi, molte persone lamentano la difficoltà di accedere al credito. Capita di frequente, tuttavia, che ci sia bisogno di affrontare delle spese che richiedano la disponibilità di liquidità. A tal proposito, per i dipendenti pubblici e per i pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, l'INPS-INPDAP propone diverse formule di prestito e microprestito con tassi molto convenienti e con una rateizzazione equa per la restituzione del debito.

Ogni anno l'ente previdenziale mette a disposizione dei propri iscritti un fondo per fornire un supporto efficace a coloro ai quali viene riconosciuta l'idoneità a ricevere il prestito. Il vantaggio sostanziale, che costituisce un importante elemento di novità, è la possibilità di estendere i benefici del credito anche ai familiari dell'iscritto all'ente previdenziale. Si ricorda che, sebbene l'INPDAP sia stato assorbito dall'INPS, continuano ad essere erogate diverse tipologie di prestiti che riguardano somme di denaro sia contenute che di importo più ingente.

Tutte queste informazioni sono raccolte nel blog www.miglior-prestito.net, uno spazio dedicato alla riflessione sulle proposte di prestito a cura di enti privati oppure messe in essere da parte di enti pubblici e previdenziali. Il blog si pone l'obiettivo di fornire spiegazioni esaurienti e semplici sulle novità che investono questo settore. Fondamentale è anche la partecipazione attiva degli utenti, che attraverso l'espressione di commenti possono apportare maggiori dettagli e contributi alla discussione, oppure possono porre i loro dubbi o la loro approvazione per le formule di prestito in oggetto nei post.

Dopo esserci occupati delle formule di finanziamento promosse da Agos Ducato, Findomestic ed altri, adesso l'attenzione si sposta su quali sono i tratti caratteristici che presentano i piccoli prestiti INPDAP, i prestiti pluriennali garantiti e i prestiti pluriennali diretti. Queste formule di credito possono essere erogate non solo dall'ente previdenziale, ma anche da tutte quelle agenzie finanziarie convenzionate con l'INPS-INPDAP. Facendo ricorso a queste ultime, è possibile ottenere il credito richiesto con le stesse agevolazioni previste nel regolamento dell'ente.

Per effettuare la domanda di accesso al credito bisogna essere assunti a tempo indeterminato da quattro anni, oppure essere i beneficiario di una pensione di anzianità per quanto riguarda i prestiti pluriennali. È importante, ai fini dell'ottenimento del prestito INPDAP, presentare all'atto della richiesta una nutrita documentazione che possa attestare in maniera esauriente le motivazioni che sono a monte della domanda di credito. Nel caso in cui il prestito sia rigettato, lo stesso Ufficio Territoriale o Provinciale a cui deve essere indirizzata la domanda provvederà a fornire la motivazione che supporta la negazione dell'emissione del credito. Bisogna considerare, inoltre, che i fondi messi a disposizione sono limitati: per questo bisogna supportare la propria richiesta di credito con una documentazione in regola e soprattutto ricca di informazioni utili.

Per dare la possibilità agli utenti di poter contare su notizie attendibili e precise non solo sui prestiti INPDAP ma anche su altre tipologie di credito, il blog www.miglior-prestito.net si impegna a diffondere elementi che possano facilitare il rapporto tra coloro che desiderano usufruire di queste forme creditizie e gli enti istituzionali. Ponendo l'attenzione su determinate tematiche, si cerca di conseguenza di creare una consapevolezza maggiore delle possibilità che i dipendenti pubblici e pensionati hanno per accedere al credito.

Fonte: www.miglior-prestito.net.

'Comunicati Stampa su Internet', il nuovo ebook di Fabrizio Pivari

Online dal 27 febbraio il nuovo ebook dedicato interamente alla scrittura e alle strategie di diffusione dei comunicati stampa sui canali messi a disposizione da internet.

Fabrizio Pivari, Comunicati Stampa su Internet27 febbraio 2012 - Comunicare attraverso il web è al giorno d'oggi una vera e propria professione, che non può essere certo improvvisata. Nasce quindi l'esigenza, per chi decide di intraprendere questo mestiere, di essere supportati da fonti e guide in grado di rendere efficaci i contenuti, sia dal punto di vista della redazione, sia per quanto riguarda le strategie di marketing ad essi correlati.

A tal proposito, una riposta a questa necessità è offerta dall'ebook intitolato "Comunicati Stampa su internet. I Segreti per Diffondere Online le Tue News e Rendere Famosa la Tua Azienda". Il libro, in uscita il 27 febbraio 2012, è a cura di Fabizio Pivari, vero e proprio punto di riferimento, in Italia, nel settore della distribuzione di comunicati stampa sul web.
L'opera è pubblicata da Bruno Editore, nota casa editrice che si occupa della promozione di ebook destinati alla formazione. Questo connubio ha dato vita a un prodotto che sarà certamente apprezzato da tutti coloro che desiderano migliorare e potenziare la propria scrittura per il web e carpire tutti i segreti per una efficace diffusione dei comunicati stampa online. L'ebook è disponibile in download direttamente dal sito web di Bruno Editore (www.autostima.net).

La guida mette luce, con un linguaggio semplice e accattivante che attirerà l'attenzione di ogni lettore, sull'essenza stessa del comunicato stampa. Pivari spiega con grande incisività i vari modelli di comunicato, il loro impiego e la loro utilità all'interno delle attuali strategie di consulenza di internet marketing.

L'autore non si sofferma solo sulla redazione dei comunicati stampa dal punto di vista del copywriter, ma pone l'attenzione anche sulle aspettative dei potenziali fruitori. Individuare con esattezza il proprio target, infatti, rappresenta uno step imprescindibile per qualunque strategia di comunicazione che voglia sortire un effetto positivo. Altro tema ampiamente trattato, poi, è la creazione della propria lista di distribuzione. Un obiettivo primario, sotto questo punto di vista, è quello di ottenere spazi all'interno dei circuiti di pubblicazione che costituiscono la base delle Google News.

Non vanno neanche ignorati i social network, la rete di Blogger e i circuiti di microblogging, secondo l'esperienza diretta dell'autore, che li ha spesso utilizzati per la diffusione dei comunicati stampa poiché si prestano alla costruzione di reti di link che aiutano a rendere più popolare il sito o il portale che si vuole promuovere. Il diffondersi capillare di link di qualità, infatti, ha come effetto una maggiore visibilità per le aziende, sia da un punto di vista di brand awareness online, sia per quanto riguarda il ranking sui motori di ricerca. Tutto ciò spiega perchè molte aziende scelgono professionisti in grado di condurre una diffusione razionale di comunicati stampa e di article marketing strategico.

La guida Comunicati Stampa su Internet, dunque, sarà senza ombra di dubbio uno strumento di crescita professionale per tutti coloro che la leggerenno. Attraverso le pagine teoriche e pratiche sarà possibile cimentarsi, con gli strumenti giusti, nel mondo della redazione e della diffusione dei comunicati stampa sul web.

venerdì 24 febbraio 2012

Il customer service di Pixartprinting - Stampa digitale online

Il customer service di Pixartprinting è efficiente e di alta qualità. Scopri tutte le caratteristiche che hanno portato Pixartprinting ad essere il leader di mercato della stampa digitale online.

Pixartprinting.it logoNata nel 1994, Pixartprinting dal 2000 opera sul mercato in qualità di azienda web to print specializzata in stampa digitale online. Negli anni ha sviluppato il proprio business model basandosi su di una strategia di marketing solida e di lungo respiro, avvalendosi del supporto di adeguati strumenti software e scegliendo attrezzature all'avanguardia tecnologica: ciò ha condotto l'azienda a conquistare una leadership indiscussa in Italia e ad espandersi negli anni anche oltreconfine. Ad oggi Pixartprinting vanta un portfolio di 65.000 clienti in tutta Europa, di cui circa il 90% è costituito da operatori del settore.

Al fine di ottimizzare il rapporto con i propri utenti, sempre in costante aumento, Pixartprinting punta fortemente sullo sviluppo del customer service, ritenendo che - spiega Marcello Libralato - Responsabile rapporto con i clienti – "la qualità, la velocità e l'affidabilità del servizio Pixartprinting non siano sempre sufficienti. Alcuni clienti hanno bisogno di parlare con qualcuno". Attivo in tutto il mercato europeo Pixartprinting, infatti, è un web to print puro. I clienti possono visionare l'offerta, selezionare i prodotti di interesse, procedere alla preventivazione guidata gratuita ed eseguire l'ordine inviando il file da stampare, il tutto esclusivamente on line. Per superare le barriere che ancora esistono per alcune categorie di utenti reticenti agli acquisti on line, Pixartprinting ha implementato e potenziato il servizio di customer service, ad oggi attivo in Italia, Francia, Spagna, Regno Un ito e Portogallo, dove i clienti hanno a disposizione un numero telefonico della propria nazione, a cui risponde un operatore madrelingua. Questo servizio verrà via via implementato anche per altri Paesi, che attualmente possono comunque fare riferimento al customer service inglese.

Pixartprinting – Company Profile
Pixartprinting, società fondata nel 1994 da Matteo Rigamonti, è specializzata nella stampa digitale online di piccolo formato (riviste, cataloghi, cartoline, adesivi, etichette, depliant, etc.), grande formato (riproduzioni in alta risoluzione, poster, affissioni, banner, espositori, etc.), packaging e molto altro ancora. Pixartprinting conta oggi circa 65.000 clienti in tutta Europa e una media di 2500 ordini al giorno, e si avvale di un parco macchine di ultima generazione che non ha eguali in Europa.
www.pixartprinting.it

Tradizioni Popolari e Rievocazioni Storiche: a Bergantino (RO) il convegno regionale CTG il 3 marzo

Sabato 3 marzo a Bergantino (RO) presso l'Auditorium Comunale si svolgerà il Convegno Regionale CTG dal titolo Tradizioni Popolari e Rievocazioni Storiche, Esperienze in atto.

Questa l'AGENDA della giornata
9.00 Arrivi e registrazioni
9:30 Apertura Convegno e introduzione al tema
Giuseppe Marangoni - Presidente Regionale CTG Veneto
Daniela Sacco - Vice Presidente Regionale
09:45 Interventi Autorità e invitati
Giovanni Rizzati - Sindaco di Bergantino
Maria Luisa Coppola - Assessore Economia Regione Veneto
Laura Negri - Assessore Turismo Provincia Rovigo
10:15 Se tradizione vuol dire intergenerazionalità
Maurizio Delibori - Coordinatore Regionale ACA
10.45 La storia in piazza è un libro per tutti
Davide Doardo - Gruppo VIVIPiove
11.00 La storia per un turismo che unisce
"Il caso Longobardia" riconosciuto dall'UNESCO in quanto corridoio geoculturale.
Diego Scarbolo - Consigliere nazionale CTG
11.30 Interventi programmati dei Gruppi Ctg:
La Specola (Padova), La Torre (Tribano-Pd), Villagiò (Villadose-Ro), I Giovani Carbonari (Fratta Po.-Ro), VBA (Verona), La Rua (Vicenza), L'Atene del Polesine (Lendinara-Ro), El Fontanil (Isola della Scala-Vr), Aca Monte Baldo (Caprino -Vr), Aca Valpolicella (Arbizzano di Valpolicella-Vr), La mongolfiera (Badia Pol.-Ro), Liberi di fare (Bergantino-Ro), Girandoliamo (Rovigo), ViviPiove (Piove di Sacco-Pd), Belluno (Bl), La Sparasina (Pigozzo-Vr), Agner (Mirano-Ve), Aldo Brandino (Conselve-Pd).
12.30 Altri interventi e dibattito
13.30 Pranzo con menù tipico
15:00 Conclusioni Alberto Ferrari
15:30 Museo della giostra e dello spettacolo popolare
Visita guidata. A cura del Direttore Tommaso Zaghini e degli animatori museali del neo Gruppo ACA "Quelli che l'altrove"
Tramonto sul Po all'oasi golenale di Bergantino
Incontro con Tonino Guerzoni, "l'uomo del Po"
17.30 Saluto Finale

CTG Veneto
049-2104708
www.ctg.it/veneto

Pubblicazione professionale comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

Terrazzini & Partners presenta le nuove disposizioni in materia di pensioni

Lo studio professionale specializzato in consulenza del lavoro riporta sul proprio sito web una circolare con tutte le informazioni sulla recente riforma delle pensioni.

consulenti del lavoro24 febbraio 2012 – Terrazzini & Partners, studio professionale che da più di 30 anni fornisce consulenza del lavoro e supporto nella elaborazione paghe e contributi, pubblica sul proprio sito internet, consultabile online all'indirizzo www.terrazzini.it, una importante circolare nella quale sono riportate le nuove disposizioni in materia di riforma delle pensioni.

Alla luce dell'art. 24 della legge 214/2011 (il cosiddetto "decreto Salva Italia" recentemente emanato dal governo Monti), sono attive a partire dal 1 gennaio 2012 le nuove disposizioni in materia pensionistica. Le novità, che vanno a modificare in maniera piuttosto radicale il precedente assetto, iniziano con l'introduzione del metodo contributivo di calcolo delle pensioni. Il sistema, in buona sostanza, prevede che il trattamento pensionistico venga calcolato moltiplicando il montante contributivo individuale con il coefficiente di trasformazione (parametro che varia in base all'età del lavoratore nel momento in cui va in pensione e all'aspettativa di vita). Quelle che un tempo erano le cosiddette finestre mobili vengono cancellate, così come sono abolite le pensioni di anzianità conseguibili attraverso le quote. L'età pensionabile è alzata da 65 a 66 anni per tutti i lavoratori dipendenti e autonomi, sia uomini che donne.

Lo studio di consulenti del lavoro comunica inoltre che i requisiti per ottenere il pensionamento anticipato vanno a sostituire quelli che, prima che il decreto entrasse in vigore, riguardavano invece le pensioni di anzianità. Pertanto, può godere della pensione anticipata chi nel 2012 matura il 42esimo anno (più un mese) di contributi se uomo, mentre per le donne è necessaria una contribuzione di 41 anni più 1 mese.

Tutti coloro che sono interessati ad approfondire l'argomento e a reperire le altre informazioni sulle nuove disposizioni stabilite dal Governo, possono visitare il sito web di Terrazzini & Partners e accedere all'area "circolari".

Si ricorda infine che tutte le aziende che desiderano affidarsi a specialisti dalla comprovata esperienza e affidabilità, troveranno in Terrazzini & Partners un interlocutore serio ed esperto, in grado di fornire consulenza del lavoro a Milano e in tutte le altre regioni italiane. Avvalersi della collaborazione di Terrazzini & Partners, studio paghe che supporta piccole, medie e grandi imprese erogando servizi di consulenza del lavoro professionali e affidabili, vuol dire infatti stringere una partnership con uno dei più qualificati e titolati studi professionali d'Italia.

Terrazzini & Partners

giovedì 23 febbraio 2012

Odio Gli Indifferenti: il Piotta sulle pr riservate alle etichette indipendenti

Per incomprensione o altro, nei giorni scorsi RockIt ha pubblicato la recensione in anteprima del pezzo che dà il titolo al nuovo lavoro di Piotta, “Odio gli indifferenti”, in uscita il prossimo 10 aprile 2012. La replica dell’artista musicale è stata la diffusione gratuita della traccia su YouTube e un messaggio diretto contro un certo modo di fare informazione

.
Sul sito ufficiale di Tommaso Zanello, in arte Piotta la risposta dell’artista: “dato che come sempre non mi nascondo dietro un dito, con molta educazione ed altrettanta fermezza oggi dalla mia pagina YouTube prendo posizione nei confronti di un noto portale musicale che ha pubblicato due mesi prima dell'uscita del nuovo album la copertina sbagliata ed una recensione parziale, in pratica di un solo brano, precludendo all'ascoltatore la libertà di critica che rischia così di essere basata solo su dei preconcetti. A questo punto preferisco regalare io il brano in anteprima per farlo giudicare e commentare al pubblico stesso in totale libertà“.

Odio Gli Indifferenti (link al video), il titolo della traccia condivisa nel video youtube, e che da’ anche il nome al nuovo lavoro indipendente dell’artista, è una citazione di una nota frase di Antonio Gramsci. La canzone è stata realizzata con la partecipazione di Pierpaolo Capovilla dal Teatro degli Orrori. Una decisione che trova la sua più profonda giustificazione in un sentiment che costringe le etichette musicali indipendenti – vera linfa vitale e creativa del mercato musicale italiano – a sottostare ai capricci di una giostra mediatica che dedica alle indipendenti un trattamento marginale rispetto a quello riservato alle Major. E’ lo stesso Piotta a chiarire la sua posizione pr oprio nel video pubblicato in risposta agli errori prodotti da Rockit, uno dei quali è stato la pubblicazione di una tracklist non ufficiale già il 9 febbraio scorso: “Attenzione non è che sto rosicando per il contenuto, che non era positivo, ma quello ci sta. E’ lecito. Fa parte del gioco. Ma il gioco ha bisogno di regole e di rispetto. E dov’è il rispetto qui ? Io come musicista rispetto voi giornalisti, ma voi a noi musicisti ? Ci siamo fatti il culo tre anni in studio per realizzare questo lavoro a cui tengo molto. Sono curioso di conoscere le vostre critiche ma non così come è stato fatto, pubblicando notizie non del tutto vere. Una track list non definitiva presa da Facebook. Una copertina non definitiva presa da una copia promozionale senza sentire l’ufficio stampa. Una recenzione parziale appunto come se fosse un singolo“.

Il punto non è una recensione negativa o i termini utilizzati nella stessa, quanto il fatto che qualcuno si è sentito in diritto di gestire in assoluta indipendenza il materiale promozionale difusso senza prima consultare l’ufficio stampa dell’artista come nel caso della copertina pubblicata sul sito. “La copertina non è quella definitiva” – spiega il Piotta nel video – “Era tratta da una copia promozionale di cortesia come consuetudine tra ufficio stampa e giornalisti. Ma allora perché non sentite l’ufficio stampa ?“.

Tutti insieme, gli errori prodotti possono essere stati causati da leggerezza o superficialità, oppure da una giornata storta. Quale che sia la causa, questi errori sono inammissibili. L’artista romano si è sentito colpito e deluso al punto da affermare che “se le regole del vostro gioco sono queste io mi tiro fuori. Io sono un’etichetta indipendente ma voglio avere lo stesso rispetto che hanno le major che sono a Milano“. Il giorno seguente (10 febbraio 2012), Rockit dedica una short news alla risposta del Piotta e linka il suo video ma non prende posizione (rettifica o replica) alle motivazioni scatenanti l’azione dell’artista. Cosa sarebbe accaduto se al posto di un’etichetta musicale indipendente ci fosse stata una major ?

Giuliano Palombo
DMA, DanceMusicAll
CEO dm3.it

10 aprile 2012
ODIO GLI INDIFFERENTI
Per maggiori informazioni:

web www.lagrandeonda.com
mail lagrandeonda [at] piotta.net

mercoledì 22 febbraio 2012

Ufficiarredati main partner di Start Impresa

Lunedì 12 Marzo, presso la sede di Confindustria Pescara, si terrà la conferenza stampa di presentazione di Start Impresa.

Start Impresa mira a fornire un contributo concreto ai giovani aspiranti imprenditori guidandoli nella trasformazione della loro idea in un vero e proprio progetto imprenditoriale. La rete di Confindustria sarà un business angels per il vincitore del progetto , Ufficiarredati.it fornirà ai primi 3 classificati un supporto concreto mettendo a disposizione un ufficio virtuale: gestione linea telefonica e recapito postale presso le proprie sedi di rappresentanza. In questo modo la rete Ufficiarredati.it con, oltre, 2400 postazioni di lavoro a noleggio in Italia può concretamente aiutare il neo imprenditore a focalizzarsi sulla propria idea non dovendo pensare ad assumere una segretaria , ma demandando la gestione del proprio numero telefonico e la posta al business center.

Nella conferenza stampa del 22 febbraio interverrà, anche, Gianluca Mastroianni, fondatore del network Ufficiarredati.it, illustrando i servizi del business center e i numeri di Ufficiarredati.it che in Italia è leader nei servizi segretariali e nel noleggio a tempo di uffici arredati.

Etichette: , , , ,

Caldoro contro 'le bugie' della Lega Nord: 'Fondo di garanzia per un'Italia unita'

Il governatore della Campania Stefano Caldoro risponde con un video alle "bugie" della Lega Nord: Fondo di garanzia proposta dal Sud per un'Italia unita.

Dopo gli attacchi della Lega Nord sferrati dalla prima pagina de La Padania, il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro risponde con un video messaggio per chiarire la sua proposta di un Fondo di garanzia nazionale. Nel filmato, apparso sul suo blog, il governatore replica dicendo di essere stato attaccato "La Padania mi attacca personalmente per la proposta di equilibrio nazionale, fatta nell'interesse del Paese, e dice che vogliamo togliere le risorse, il tesoro dei sindaci del Nord. Intanto non sono del Nord o del Sud, ma dell'intero Paese".

Il presidente inoltre invita a "evitare di parlare di stereotipi negativi e di un Sud sprecone". Poiche' proprio le regioni del Mezzogiorno hanno "capacita' di miglioramento. E' un Sud che sta cambiando, accetta la sfida ogni giorno e sta migliorando molto di piu' di tante Regioni del Nord".

Caldoro ribadisce, in poche parole, la sua proposta di creare un Fondo di garanzia nazionale e utilizzarlo per pagare le imprese, il tutto grazie a risorse rese inutilizzabili dal rischio di sforare il Patto di stabilita'. "Questi soldi sono chiusi nei forzieri ed e' un delitto non spendere risorse che sono disponibili". Secondo Caldoro il fondo sarebbe "un modo per equilibrare nel Paese i pagamenti alle imprese, anche nazionali".

La Padania 22 febbraio 2012Il governatore sottolinea che "sarebbero i soldi del Mezzogiorno, quelli che i cittadini del Sud, nella fiscalità generale pagano da anni per sostenere le pensioni di anzianità che vanno per 75% al Nord". Il presidente ricorda ancora, "per continuare a seguire le bugie di una interpretazione di questo genere" che "i fondi per il Sud, nel momento della crisi", sono stati utilizzati "per gli ammortizzatori sociali e sono andati prevalentemente li'".

Infine Caldoro afferma che "Nei momenti di difficolta', quando il Paese deve ragionare complessivamente. non sono soldi di qualcuno contro qualcun altro ma un modo per riequilibrare la tenuta nazionale". E conclude che tra "tante bugie e attacchi inutili e pretestuosi da parte della Padania una cosa la dicono giusta: mi rimproverano di essere il presidente di Regione che difende come nessun altro gli interessi del Sud. Non credo si tratti di interessi del Sud fuori dal contesto nazionale. La proposta nasce dal Sud, da una Regione del Sud, ma nell'interesse di un Paese unito, di un'Italia unita".

Guarda il video: http://youtu.be/TPxTrBJJRgY

GOTHIKA live all'Audiodrome di Torino venerdi 2 MARZO 2012: la digital New Wave giapponese

Venerdì 2 marzo all'Audiodrome di Moncalieri (Torino) i GOTHIKA, un live con la digital New Wave made in Giappone + SYRIAN

I GOTHIKA sono una band "digital new wave", melodie pop anni'80 e sapiente uso dei sintetizzatori creano un sound assolutamente affascinante.
La band è composta da andro ( voce e programming ), n@o (Noiz Guitar) e #449 (keyboard & programming).
I Gothika cominciano col nome di Eutanasie nel 2001, il gruppo nasce da andro e n@o.
I due passano due anni a creare la loro musica gothic romantica ed il loro strano e sensuale universo. Le lyrics scritte dall'androgino cantante sono come lui: sessualmente perverse. Le loro performances live diventano sempre più inquietanti. Nel 2005 la band ci offre il primo DVD chiamato " I hate myself now". Dal 2006 visitano molte nazioni introducendo in Europa il loro sound unico.
Nel Gennaio 2007 la band cambia il nome in GOTHIKA.
http://antimass.cool.ne.jp/

OPEN ACT : SYRIAN
I SYRIAN sono una synthpop band italiana, formata da Andylab (Vocals, Synth, Vocoder ) e Voyager (Synth, Production, Vocoder)
http://www.spacetalk.net/

INGRESSO € 15,00 con guardaroba compreso

PREVENDITA biglietti online e nei negozi affiliati.
http://www.ticket.it/dettaglio.php?id=151038&pdr=1

AudioDrome Alternative Live Club
Strada Mongina 9, Moncalieri
fb: www.facebook.com/audiodromeclub
web: www.audiodromeclub.com
Management & Direzione artistica:
Miralisa & Marcello : 366.9526077

martedì 21 febbraio 2012

Lesioni cutanee: Kutecur spray, il 'Pronto Soccorso' domiciliare per la riparazione della cute lesa

Disponibile in farmacia Kutecur spray, un nuovo dispositivo medico per le lesioni cutanee. Indicato in caso di tagli, abrasioni, ustioni minori, lesioni cutanee da pressione o da incontinenza, eritemi solari e da pannolino.


La pelle è il principale organo di difesa del nostro organismo e il più esposto a lesioni e ulcere. In caso di escoriazioni, abrasioni, tagli e ferite bisogna intervenire per evitare l'insorgere di infezioni, pulendo la pelle e disinfettandola. Da oggi, è disponibile in farmacia Kutecur spray, un nuovo dispositivo medico dalle proprietà antisettiche e antimicotiche, a base di Argento Ionico 3% e Aloe Vera.

Kutecur spray svolge un'azione assorbente nei confronti degli essudati, crea un ambiente pulito, idratato e protetto dalla contaminazione microbica, favorendo così il naturale processo di guarigione. Inoltre, non contiene componenti di derivazione animale e, grazie al pratico formato, è comodo da portare con sé per un'applicazione semplice e veloce, a casa o fuori.

Kutecur spray, prodotto dall'azienda Pool Pharma, è indicato anche per il trattamento di lesioni cutanee come le piaghe da decubito, gli eritemi solari e le ulcere venose.

Le lesioni cutanee si suddividono in lesioni primitive, come macchie, papule, noduli, vescicole, bolle, pustole e pomfi, e lesioni secondarie quali croste, escoriazioni, esulcerazioni, ulcere, escare e cicatrici. Le lesioni cutanee possono essere provocate da cause fisiche, in particolare traumi che vanno a danneggiare l'epidermide ed eventualmente il derma, oppure da cause chimiche, quali veleni e sostanze tossiche che hanno sulla pelle un effetto simile alle scottature. Per saperne di più sui rimedi delle lesioni cutanee, visita il sito: http://www.rimedilesionicutanee.it.

Quando la ferita "si fa dura"… KUTECURala!

La redazione di Media for Health

lunedì 20 febbraio 2012

Snav lancia una nuova promozione per chi sceglie la Croazia

Chi prenota un viaggio di andata e ritorno sulla tratta Ancona Spalato entro il 27 febbraio 2012 può imbarcare gratuitamente la propria moto (relativamente al viaggio di ritorno).

promozione snav per aliscafi croazia20 febbraio 2012 - Snav, compagnia di navigazione leader nei collegamenti marittimi nel Mediterraneo, informa che è attiva una speciale promozione pensata per tutti coloro che sceglieranno di imbarcarsi a bordo dei traghetti per la Croazia in vista delle prossime vacanze estive.

L'offerta, in particolare, è rivolta a chi ama viaggiare con la propria moto al seguito: prenotando entro e non oltre il 27 febbraio il proprio viaggio a bordo degli aliscafi per la Croazia Snav, infatti, si potrà imbarcare gratuitamente la moto limitatamente al viaggio di ritorno.

La stagione 2012 prevede un servizio passeggeri operativo sulla rotta Ancona - Spalato con partenze giornaliere in programma dal 16 giugno al 16 settembre. Gli orari di partenza e di arrivo sono disponibili sul sito ufficiale di Snav alla pagina web http://www.snav.it/destinazioni/croazia.html. La navigazione, come ogni anno, sarà effettuata dal Croazia Jet, high speed craft di ultima generazione capace di congiungere le due sponde dell'Adriatico in modo rapido e sicuro.

Tutti i clienti che acquisteranno il proprio biglietto relativo ai traghetti per la Croazia Snav, anche quest'anno avranno la possibilità di prenotare contestualmente il proprio menu di bordo, scegliendo tra le numerose proposte gastronomiche offerte dalla compagnia. In particolare, si ricorda che a bordo degli aliscafi per la Croazia è disponibile un accurato servizio di ristorazione che mette a disposizione dei passeggeri le pietanze più prelibate della cucina tipica mediterranea.

Snav consiglia a tutti coloro che sono interessati ad approfittare di questa importante promozione di affrettarsi, in quanto il 27 febbraio è sempre più vicino. La prenotazione del proprio viaggio di andata e ritorno in Croazia può essere effettuata online accedendo all'area booking di Snav.

Snav Booking
booking@snav.it

Uniserv si posiziona anche nel 2011 nel Magic Quadrant di Gartner 'Data Quality Tools'

Gartner identifica Uniserv come il maggiore pure-play provider nel mercato delle soluzioni data quality in Europa.

Milano, 31 gennaio 2012 - Uniserv, vendor di riferimento nello sviluppo di tecnologie, applicazioni e soluzioni di Data Quality, si conferma anche per il 2011 tra le aziende di riferimento nel Magic Quadrant di Gartner, nel mercato dei Data Quality Tools. Come per tutti i settori affrontati, la completezza della visione aziendale e la capacità di attuarla sono alla base dell'analisi effettuata da Gartner sui diversi fornitori di Data Quality, che vengono poi inseriti nel Quadrante. Gartner identifica Uniserv come il maggiore pure-play provider nel mercato delle soluzioni data quality in Europa. In particolare, l'espansione del portafoglio prodotti internazionale segnala come Uniserv abbia raggiunto anche una forte presenza al di fuori del mercato nazionale ,come in Francia e negli Stati Uniti. Secondo gli analisti, Uniserv può vantare rispetto ai concorrenti la maggiore esperienza grazie a oltre 40 anni di presenza continua sul mercato data quality.

"Consideriamo la nostra posizione nel Magic Quadrant di Gartner come la conferma dei nostri sforzi volti ad offrire ai nostri clienti soluzioni ottimali in tutte le aree del Data Quality, sia 'on premise' che 'on demand' come Software as a Service", commenta Roland Pfeiffer, CEO di Uniserv. "Il nostro riallineamento strategico verso la gestione dei dati, in cui si combinano la garanzia della qualità dei dati con funzioni di integrazione delle informazioni è una ulteriore prova che stiamo percorrendo la strada giusta."

Gartner ha sviluppato il suo giudizio positivo sulle soluzioni Uniserv anche grazie alla facile integrazione con tutti i principali sistemi di CRM, tra cui Microsoft Dynamics, SAP, Siebel, PeopleSoft, salesforce.com e Update. Secondo Gartner, i prodotti Uniserv sono tra i pochi compatibili con una vasta gamma di piattaforme: dalle varie versioni di Windows e Unix/Linux a IBM Mainframe e Virtual Storage Extended a Siemens BS2000.

About the Magic Quadrant
The Magic Quadrant was copyrighted by Gartner in 2011 and is used with its permission. The Magic Quadrant is a graphical representation of a market segment at a given point in time and for a given period. The report represents an analytical assessment of specific providers on the basis of criteria which have been defined by Gartner for this economic sector. Gartner does not support any of the providers, products or service provisions presented in the Magic Quadrant, nor does it recommend that technology users choose only the providers mentioned in the "Leaders Quadrants". The Magic Quadrant only represents a market research result and is not a recommendation for action. Gartner excludes any express or tacit guarantees with respect to this study, including usability or suitability for a specific purpose.

Uniserv è la più grande azienda in Europa specializzata nell'offerta di soluzioni di Data Quality con un portafoglio di prodotti software e servizi per il Data Management, per garantire la qualità e l'integrazione dei dati. Uniserv supporta i propri clienti nei progetti di integrazione, migrazione, sincronizzazione e consolidamento dei dati nel contesto di applicazioni CRM e CDI/MDM, eCommerce, Direct Marketing e Database Marketing, Data Warehousing e Business Intelligence. Grazie alle migliaia di installazioni effettuate in tutto il mondo, Uniserv si presenta con una soluzione a 360 gradi ottimale per l'intera durata di vita utile dei dati. Fondata in Germania nel 1969, con headquarter a Pforzheim conta oggi oltre 110 addetti e collabora a livello intenazionale con molte realtà fra le quali BMW, FIAT, Allianz, Amazon, Dell, eBay, Deutsche Bank, XEROX, Lufthansa, Heineken, Nestlè, Postel,Volkswagen. Maggiori informazioni sul portale aziendale di Uniser v http://www.uniserv.com/it

Docuweb Mr.Blog: la verità sui sondaggi online - videoinchiesta

Un'inchiesta esclusiva di Ambrogio Crespi svela perché i sondaggi online non sono credibili

Navigando sul web ci si accorge che i cosiddetti "sondaggi online" sono sempre più frequenti. Ma fino a che punto questi sondaggi possono essere definiti tali? E' la domanda che si pone Ambrogio Crespi, alias Mr. Blog, con una videoinchiesta in collaborazione con Clandestinoweb pensata a partire da un sondaggio pubblicato qualche giorno fa da Repubblica.it e realizzato da Youtrend.

La videoinchiesta mostra che questo sondaggio non ha alcun valore statistico e non può riferirsi all'opinione dell'intera popolazione italiana. Una tesi supportata anche dalle diverse fonti interrogate: da famosi sondaggisti italiani come Renato Mannheimer direttore di Ispo o Natascia Turato direttore di Datamonitor, ai conduttori televisivi come Corrado Formigli di Piazza Pulita.

Dopo il docuweb sulla Shoah e quello sulle carceri, un altro documento importante per capire che c'è una giusta differenza tra quelli che definiamo sondaggi e quelli che invece non fanno altro che danneggiare il lavoro degli istituti di ricerca.

http://misterblog.it/
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=HUq0bMk5scU

domenica 19 febbraio 2012

Spille da giacca e medaglie commemorative, i nuovi siti per chi organizza eventi

Dalla grande esperienza trentennale della B&P Fusioni sas, azienda leader in Italia nella realizzazione di articoli promozionali e commemorativi in metallo pressofuso, nascono due nuovi siti dedicati alla produzione e vendita di spille da giacca e medaglie commemorative.

Forti dei successi già ottenuti su internet, attraverso i nostri numerosi siti web, abbiamo il piacere di annunciarvi la nascita di due nuovi siti specifici, dedicati ai nostri nuovi gadget realizzati con tecnologie produttive di nuova generazione.

Il primo sito, che è stato recentemente varato, è completamente dedicato alle nostre spillette, pins, distintivi e spille personalizzate da giacca, realizzate in pregiati metalli pressofusi e poi smaltate a mano. Oggetti di grande pregio, ideali per eventi fieristici, manifestazioni, associazioni e club. Il sito è ricchissimo di contenuti informativi, fotografie e video in alta definizione.

Il secondo nuovo sito è invece completamente dedicato alle nostre splendide medaglie commemorative personalizzate, sportive, militari e religiose. Medaglie interamente personalizzate nella forma, nella dimensione, nella grafica, nei colori e nella finitura. Oggetti capaci di comunicare con forza i vostri eventi, lasciando un ricordo indelebile e amplificando il valore del vostro messaggio. Anche su questo sito troverete moltissime informazioni, foto e video dei nostri prodotti.

Nell'invitarvi pertanto a visitare i nostri nuovi siti, vi ricordiamo la nostra completa disponibilità nel fornire informazioni, preventivi, consulenze gratuite e campioni omaggio dei nostri prodotti.

giovedì 16 febbraio 2012

Il Gioco delle Bocce Italiane su PC


La Dysotek, azienda Italiana di sviluppo giochi, è lieta di presentare Pallino d'Oro 2012 per PC Windows.
Il gioco, pubblicato dall'A.S.D. Bocciofila di Sambucheto (MC), ricrea in 3D il realismo e l'agonismo del famoso torneo di bocce che da 40 anni emoziona gli appassionati di questa disciplina sportiva.
Pallino d'Oro 2012 è il primo gioco di bocce ad implementare, quasi completamente, il regolamento Italiano della specialità Raffa.
Il gioco offre:

- Grafica 3D.
- Musica ed effetti sonori.
- Testi e audio in lingua Italiana con commenti tecnici delle partite.
- Ambientazione di gioco all'interno di un reale centro sportivo Italiano.
- Fisica di gioco gestita tramite PhysX di NVIDIA.
- Movimenti realistici dei giocatori e dell'arbitro realizzati tramite motion capture.
- 2 modalità di partite: singola e torneo.
- Possibilità di giocare vs un'altra persona e vs il PC.
- Diversi stili di tiro delle bocce.
- Regolamento di gioco Italiano della specialità Raffa.
- Area Hall of Fame con materiale multimediale sulla A.S.D. Bocciofila di Sambucheto.
- Possibilità di salvare e rivedere i tiri migliori eseguiti durante le partite.

Il gioco sarà presentato il 26 di questo mese, durante il 41° torneo del Pallino d'Oro a Sambucheto.
Sarà possibile acquistarlo sul mercato retail (presso alcuni negozi convenzionati) ed online in digital delivery.

--------------------------------------


Azienda Italiana specializzata nella progettazione, sviluppo e promozione di videogiochi, 2D e 3D, per: PC, iPhone, iPad, iPod Touch, Android, Cellulari J2ME, Flash, Browser, Facebook.



Etichette: , , , ,

Idea regalo donna primavera 2012

Fonte: Idee Regalo Donna www.ideeregalo-donna.it 
Idea regalo donna
In occasione di eventi e ricorrenze speciali, il Richiamo degli angeli è il luogo migliore per scegliere il regalo da donare a una ragazza che sta particolarmente a cuore. Le sue collezioni di gioielli in argento, infatti, sono tra le più desiderate dalle donne di tutte le età per via della loro spiccata eleganza e del loro legame con le antiche leggende degli angeli custodi.

L'ANTICA LEGGENDA
Secondo una di queste leggende, i ciondoli chiama-angelo che ne abbelliscono collane e bracciali, sarebbero in grado di emettere un suono così dolce da riuscire a essere percepito persino dall'angelo custode della donna che lo indossa.
Egli, quindi, svegliato dal suo sonno millenario, giungerebbe al suo fianco per proteggerla e portarle fortuna, aiutandola a veder realizzati i suoi più grandi desideri. Leggende come quella precedente hanno alimentato negli anni la tradizione di regalare alle ragazze i gioielli del Richiamo degli angeli in corrispondenza delle occasioni speciali.

COLLEZIONE REALIZZA IL SOGNO
Le collezioni della nota maison, infatti, sono particolarmente adatte come regalo di compleanno, di anniversario, di onomastico o di laurea. Sono adatte, inoltre, per essere donate in occasione delle festività e delle ricorrenze speciali come Festa della Donna  e Festa della mamma.
Sono molte le collezioni in promozione: scopritele sul sito   www.ideeregalo-donna.it

mercoledì 15 febbraio 2012

Alternativa sostenibile e Forland per la formazione

Alternativa sostenibile e Forland assieme per la formazione

A due anni dalla sua nascita, il progetto "Alternativa Sostenibile" è cresciuto e non poco, ma si sa, di questi tempi chi si ferma è perduto. Perciò Alternativa Sostenibile con l'obiettivo di consolidare ed accrescere il numero di visite, crescere nella qualità e nella tempestività dell'informazione ha pensato di offrire anche un nuovo servizio, quello della formazione.

E per farlo ha scelto una realtà giovane, dinamica ma allo stesso tempo in grado di garantire elevata professionalità ed esperienza nel campo della formazione, l'Associazione Forland. Insieme, le due realtà hanno deciso di collaborare nell'organizzazione di corsi di formazione riguardanti le tematiche che più stanno a cuore alla testata, si spazierà dagli aggiornamenti sulla normativa ambientale, al sistri, alle energie rinnovabili e dagli acquisti verdi alla comunicazione ambientale, al marketing, etc etc. I corsi saranno contraddistinti da una elevata qualità e professionalità, grazie all'intervento di validi professionisti, esperti di settore, che contribuiranno in modo concreto alla migliore realizzazione delle attività formative. I corsi si svolgeranno solitamente nei week-end, saranno organizzati in lezioni in aula e prevederanno lavori di gruppo, fasi di project work e modalità di apprendimento in FAD, metodologie che forniranno certamente un valore aggiunto alle attività.

Dopo un'attenta analisi effettuata da entrambi gli organizzatori, sono stati programmati due corsi di formazione in settori di particolare rilevanza, le energie rinnovabili e il turismo sostenibile e quindi si è scelto di lanciare i seguenti: "Mini eolico: ideazione, progettazione e realizzazione" ed "Strutture ricettive green: il marchio Ecolabel".

"Strutture ricettive green: il marchio ecolabel" nasce dalla volontà di promuovere e diffondere l'idea di un turismo diverso. L'Italia è una delle principali mete per le vacanze. Le strutture ricettive hanno, ora più che mai, l'impegno morale di offrire un servizio ecosostenibile in risposta ad una maggiore sensibilità del turista verso strutture ricettive attente all'ambiente, che non sprecano, che utilizzano materiali compatibili e che si alimentano grazie ad un'energia pulita. Il corso, che si terrà ad Otranto (Le) presso l'Hotel La Punta, ha una durata complessiva di 36 ore in aula più una fase di project work. La fase in aula è suddivisa in sei giornate (2-3/9-10/16-17 marzo 2012) al termine delle quali seguirà una fase di project work in cui i corsisti avranno modo di mettere in pratica quello che hanno appreso durante il corso. In questa fase, grazie alla collaborazione con alcuni alberghi, i corsisti predisporranno tutta la documentazione necessaria per accompagnare gli stessi alla richiesta del marchio Ecolabel. 

"Mini eolico: ideazione, progettazione e realizzazione" vuole concentrare l'attenzione su una fonte di energia alternativa fino ad ora poco sfruttata anche se incentivata, con notevoli possibilità di crescita soprattutto perché può riferirsi a utenze isolate, a piccole utenze sia civili che industriali e anche ad utenze di tipo agricolo. Tali impianti di piccola taglia hanno il pregio di un bassissimo impatto visivo ed ambientale e quindi potrebbero avere una utilizzazione entro le aree di interesse naturale e/o soggette a vincoli di protezione. Il corso si terrà ad Otranto (Le) presso l'Hotel La Punta nei giorni 23-24 / 30-31 marzo 2012 e avrà una durata complessiva di 20 ore. Partner del corso è la Jonica Impianti, realtà leader a livello nazionale ed internazionale nel settore mini eolico 

Per maggiori informazioni sui corsi, sulle modalità d'iscrizione e programmi visitate i siti www.alternativasostenibile.it/formazione.html   e     www.forland.it/corsi.php

Marzo 2012, Napoli Digital & Web Marketing.. per il mercato immobiliare italiano

Google Italia, Samsung, Triboo, Immobiliare.it, Professionecasa, Abaco, Casashare, dm3 in un evento organizzato da Condivisioneimmobiliare.it a Napoli, 28 Marzo 2012, Hotel Royal Continental. Innovazione tecnologica e culturale come risposta alla crisi sistemica. E’ possibile ? La parola ad Angelo Sacco, Simone Bettola, Alberto Vottero, Carlo Giordano, Fabio Guglielmi, Massimiliano Pochetti, Giuliano Palombo e Raffaele Racioppi.

Il 28 marzo 2012 va in scena a Napoli il primo degli Event Lab di Condivisione Immobiliare a cadenza mensile che andranno a coprire diverse regioni italiane – Piemonte, Veneto, Lombardia, Lazio, e Sicilia – con l’intenzione di proporre sempre qualcosa di unico, contestualizzato alle esigenze territoriali e sociali con cui si relazionano quotidianamente gli agenti immobiliari. Primo appuntamento in Campania con focus orientato all’ottimizzazione del lavoro attraverso un corretto utilizzo del web.

L’opportunità di rinnovamento data dalla crisi sistemica, che coinvolge trasversalmente tutto il Mercato italiano, parte dalla condivisione delle informazioni e dalla consapevolezza che la collaborazione tra colleghi è la chiave di un passaparola performante capace di proporsi efficacemente tanto in esperienze di social web marketing che nelle tradizionali attività su territorio. A Napoli si discorrerà delle potenzialità degli strumenti innovativi forniti dai maggiori player tecnologici internazionali per utilizzare/creare flussi d’informazione utili all’attività di un operatore immobiliare.

I° Event Lab, Campania, Napoli - Innovazione e Web per il Mercato Immobiliare italiano

NAPOLI
28 MARZO 2012
h 9,30 / 13,00
Hotel Royal Continental
Via Partenope 38/44
Ingresso gratuito.
Unico limite: 150 partecipanti.
Form di prenotazione

DIGITAL & WEB MARKETING PER IL REAL ESTATE ITALIANO
Un team di altissimo profilo tecnico, professionale pronto a condividere le proprie esperienze per chiarire cosa significa ottimizzare il lavoro attraverso un corretto utilizzo del web.

Angelo Sacco, Industry Manager di GOOGLE
Il cliente ha cambiato il suo modo di relazionarsi con il web e di conseguenza è cambiato l’approccio ai motori di ricerca. Per cui: come si cerca casa nei motori di ricerca. Chi è il cliente di oggi ? Cosa significa saper utilizzare Google Adwords ?

Simone Bettola, LFD & Network Monitor BU Manager di SAMSUNG
Il Mobile è la nuova frontiera di lavoro per gli agenti immobiliari. Smartphone, tablet e touch sono strumenti sempre più necessari per garantire un’operatività su territorio veloce, dinamica e reattiva.

Alberto Vottero, Client Manager di TRIBOO
Indicizzare una pagina di annunci o di un sito immobiliare tra geolocalizzazione e referenziazione. Google sta cambiando e con lui cadono modelli d’indicizzazione che non tengono conto dell’attualità di una Rete sempre più Sociale.

Giuliano Palombo, CEO Marketing Manager di DM3
Web marketing. Il nuovo marketing mix dell’agenzia immobiliare: siti web, social network, web reputation e realizzazione dei contenuti. Elementi che tutti insieme fanno rete consapevole, intelligente e trasparente.

Carlo Giordano, Amministratore Delegato di IMMOBILIARE.IT
I numeri del Web offrono la possibilità di creare proiezioni business sempre più attendibili perché performate sulle persone che “sono e fanno rete” cercando. L’importanza dei dati sulle ricerche e sulle inserzioni.

Fabio Guglielmi, Presidente di PROFESSIONECASA
La rete di agenzie immobiliari in rete. Se un player del franchising immobiliare decide d’investire l’80% del suo budget su Internet, spostando interessi dal cartaceo al web, è il segnale che i tempi sono cambiati. La crisi ha solo velocizzato la tendenza.

Massimiliano Pochetti, Ideatore di CASASHARE
Le informazioni da sole sono solo gruppi di parole a perdere. La capacità di generare business risiede nella gestione delle informazioni anche “solo” per trovare gli immobili in vendita.

Paolo Orlando, Responsabile Commerciale di ABACO
Il tema delle Certificazioni energetiche, sottovalutato quando non apertamente ignorato perché “destabilizzante”, unito a quello delle Visure. Servizi on-line quanto mai necessari e fondamentali per chi propone business immobiliare come per il cliente finale.

Raffaele Racioppi, Project Manager di CONDIVISIONEIMMOBILIARE.IT
Cambiano i modelli di business per soddisfare le esigenze di un cliente messo a dura prova dalla crisi del mattone. Le agenzie che guardano al collega come ad un competitore riducono il proprio potenziale. Il Mercato Immobiliare italiano vanta oltre 32.000 agenti immobiliari. Cosa accade se ogni operatore considera il collega come opportunità di business ? Collaborazione per Ottimizzare il business di un’agenzia, senza formule magiche.

Per maggiori informazioni:

web www.condivisioneimmobiliare.it
tel. +39.0645433042
fax +39.027755319
mail eventi [at] condivisioneimmobiliare.it

martedì 14 febbraio 2012

Risultati 2011 per Gruppo ABB e ABB Italia

Il 16 febbraio 2012, a Sesto San Giovanni, si terrà la conferenza stampa dedicata alla presentazione dei risultati 2011 del Gruppo ABB a livello mondiale e di ABB in Italia e a un approfondimento tecnologico. Presso l’auditorium della sede di ABB in Italia, sarà possibile seguire il collegamento webcast con la sede centrale di Zurigo, durante il quale verranno annunciati alla stampa internazionale i risultati 2011 del Gruppo, commentati da Joe Hogan e Michel Demaré, rispettivamente CEO e CFO di ABB. Successivamente, Barbara Frei, Amministratore Delegato e Country Manager di ABB Italia, e Gian Francesco Imperiali, Presidente di ABB SpA, illustreranno i risultati e le attività di ABB nel nostro Paese e risponderanno alle domande dei giornalisti presenti. Previsto un momento di approfondimento dal titolo "Le tecnologie che cambieranno il mondo" durante il quale si avrà la possibilità di guardare insieme al futuro dell'energia e dell'automazione attraverso le soluzioni ABB. Da non non perdere l'occasione per provare la guida di una macchina elettrica alimentata con sistemi di ricarica ABB installati in un'area allestita presso la sede ABB.


Info:
www.abb.it

ESHRE, le gonadotropine di origine naturale sono sicure

La Società Europea per la Riproduzione Umana e l'Embriologia (ESHRE) supporta pienamente l'uso delle gonadotropine di derivazione urinaria nella stimolazione ovarica di donne infertili

Buone notizie per le coppie infertili. Le gonadotropine di derivazione urinaria sono sicure e non sono associate al rischio di contrarre patologie virali. La conferma arriva da un documento rilasciato dall'ESHRE, la Società Europea per la Riproduzione Umana e l'Embriologia, in risposta a un lungo dibattito sulla sicurezza dei prodotti farmaceutici di derivazione urinaria. La task force dell'ESHRE, composta da Pietro Vernazza, docente di Medicina Interna e Malattie Infettive all'Università di Zurigo ed Enrico Semprini, gi necologo e immunologo riproduttivo, ha stabilito che il rischio della trasmissibilità di agenti infettivi, in particolare della proteina prionica responsabile della trasmissione del morbo di Creutzfeldt-Jacob (CJD), non è supportato da evidenze biologiche ed epidemiologiche.

Per maggiori informazioni:
http://www.forumsalute.it/community/forum_93_articoli/thrd_165737_coppie_infertili_rischio_patologie_virali_1.html

La redazione di Media for Health

Immobiliare 2012, l'Anno del Fare

Dalla carta dei servizi alla geolocalizzazione delle agenzie immobiliari che hanno fatto propria l’iniziativa debrandizzata di Questa Agenzia Collabora, verso il portale b2b dedicato alle inserzioni delle agenzie che vogliono, credono, lavorano in condivisione, collaborando e ottimizzando il proprio business senza per questo perdere l’unicità del loro essere e fare mercato. Tutte queste evidenze raccontano la nascita di un movimento, spontaneo, fondato sul passaparola che si sviluppa in rete con una viralità disarmante e che sarà il ritmo del 2012. L’Anno del Fare.

Il 2012 del Mercato Immobiliare italiano è iniziato confermando un trend di mercato già anticipato dalle proiezioni dell’ultimo trimestre del 2011 da parte dei player di settore e della stampa specializzata. Il mercato delle agenzie immobiliari italiane è a rischio. Causa scatenante il calo delle compravendite il cui primo effetto collaterale è quello di determinare una selezione degli operatori di mercato con una riduzione delle attività d’agenzia attestabile attorno al 10%/15%.

L’iniziativa di Questa Agenzia Collabora nasceva in risposta all’avvento dello scenario descritto, per fornire agli operatori gli strumenti necessari piuttosto che gli input informativi utili a sfuggire alla stagnazione del mercato. Obiettivo: mantenersi propositivi per ottimizzare business ed evitare involuzioni o, peggio, scomparire travolti dall’onda crisi.

Consapevole delle difficoltà ereditate dalle crisi economiche, finanziari e politiche che si sono susseguite dal 2008 ad oggi, e del fatto che certe vie di fuga sono palliativi che hanno fatto il loro tempo e che appartengono a un sistema non più riproducibile, Questa Agenzia Collabora sostiene la necessità di ottimizzare le attività immobiliari reinterpretando ruoli e competenze nel fare leva su quegli strumenti che possono determinare un distinguo netto tra sopravvivenza/fallimento e business propositivo: http://youtu.be/9CnMRqjJGH0

Il manifesto programmatico di Questa Agenzia Collabora ma anche..

Una Vision sul 2012.
L’ Anno del Fare.

La domanda che dovremmo porci si potrebbe riassumere così: “in che modo posso raggiungere il cliente in parte disilluso dal momento di crisi che coinvolge il suo tessuto sociale di riferimento ?“. Il cliente cerca risposte concrete all’aumentare di problematiche spiazzanti e nel farlo utilizza quegli strumenti di comunicazione di massa che gli permettono interazioni veloci, decise e senza filtri. Internet.

Le opportunità partono dalla rete ed è verso di essa che l’Agente immobiliare deve prendere posizione decisa, non nel contrastarla ma nel diventarne ispiratore, consulente, compagno di “ventura” proponendo attività definite da azioni, movimenti e iniziative trasparenti, debrandizzate. Attività che dovrebbero rappresentano una legenda, se non una bussola superpartes il cui scopo è di garantire comunicazione e scambi d’informazioni oggettive.. monitorando senza invasività e senza pretese. Ora più che mai l’attività di un Agente immobiliare dovrebbe costruirsi attorno alla forza di un passaparola trasparente, capace di ribattere all’informazione di parte, artificiosa, costruita ad uso e consumo di pochi e in cui il cliente non si riconosce. Un Agente che vuole essere riferimento per il suo parco clienti deve rimodellarsi sul paradosso di non essere più punto di riferimento indiscusso. Afferrato il concetto, l’operatore si proporrà sul sociale come consulente informativo, mediatore formativo, formatore consapevole che l’informazione oggi è capace di fare la differenza nello scatenare un passaparola decisivo più di una vetrina commerciale d’immobili appetibili.

Il percorso iniziato da Questa Agenzia Collabora è la sintesi di quanto è stato esposto fino ad ora. Un’iniziativa debrandizzata che si pone tre obiettivi:

1) sensibilizzare gli operatori nella consapevolezza che quello che si sta vivendo è un cambiamento epocale che riguarda il fare ed essere business quali che siano le competenze messe in campo nel nostro settore. Se l’obiettivo è fidelizzare il cliente ma cadono punti di riferimento strategicamente rilevanti (aperture di credito e mattone = bene rifugio), va da sé che è impraticabile continuare sul preconcetto di modelli economici/finanziari irrilevanti nell’attualità che stiamo vivendo piuttosto che subendo.

2) eventi white label gratuiti e mirati ad informare e formare consapevolmente sull’esigenza di mantenersi dinamici, propositivi e non arroccati in difesa di un orticello stagnante in attesa che passi la crisi. Il punto è che la “crisi” ha ribaltato modelli economici/finanziari tanto da superare il punto di non ritorno sia in prospettiva locale che globale.

3) Dalla geolocalizzazione a una piattaforma b2b per facilitare la condivisione, performare business collaborativo e nel farlo offrire degli spunti d’analisi ispirativi, accompagnati da strumenti, risorse umane quando non tecnologiche, capaci di scardini modelli ormai obsoleti perché non più funzionali alle esigenze e alle problematiche dei tempi attuali: il concetto di competitore ristagna e fa eco a perdere in contesti sociali spazzati dal crollo di sicurezze economiche e prospettive a lungo termine.

L’Anno del Fare parte da qui.
Il claim che abbiamo scelto per raccontare il 2012 che sarà, con la consapevolezza che quelle opportunità utili per non ristagnare nel mar morto della crisi esistono e sono tutte intorno a noi. La priorità è quella di tornare ad alzare lo sguardo per puntare propositivi al futuro ma senza raccontarci favole. Siamo consapevoli che di passi da fare ce ne saranno molti, che non sarà facile, che nei prossimi mesi verranno meno altre certezze, che altre agenzie chiuderanno, che non tutti comprenderanno il momento vissuto se non di fronte a una crisi personale. Ma siamo anche consapevoli che..

E’ ora di far seguire le parole ai fatti. Se non agisci tu, agente immobiliare, tu agenzia, tu player di riferimento, nessuno lo farà per te perché il non-agire è quanto si auspicano speculatori e operatori trasversali in attesa di colpire il mattone ora che è debole e incerto.
E’ questo che vogliamo ? Cambiare lavoro per fare cosa ?
Allora che aspettiamo ?
Agiamo.

CondivisioneImmobiliare.it
REInnovationLab
News e Community per agenti immobiliari
mail: info@condivisioneimmobiliare.it
tel.: +39.0645433042

lunedì 13 febbraio 2012

Il CIS di Nola presenta le novità 2012 per l'arredo casa

Il 2012 sarà l'anno del colore. Così hanno stabilito le ultime tendenze in fatto di moda e arredamento. Presso il CIS di Nola gli operatori commerciali del settore potranno trovare idee e suggerimenti per soddisfare tutte le richieste dei propri clienti.

cis di nola15 febbraio 2012 - Il CIS di Nola, Sistema di distribuzione commerciale più grande d'Europa, presenta le tendenze e le novità 2012 nel settore dell'arredamento casa. Al CIS, infatti, diverse aziende sono specializzate nel settore della biancheria casa all'ingrosso e presentano articoli delle migliori marche seguendo quelle che sono le ultime tendenze in fatto di arredamento e design.

Le idee Casa per il 2012 hanno dichiarato guerra alla monotonia in favore del colore, dell'energia e della vivacità: tinte forti e originali fantasie saranno i protagonisti del nuovo anno. E così anche i complementi d'arredo, biancheria compresa, si tingono di colori sgargianti e vivaci.

Ai colori si uniscono le fantasie trendy e divertenti: api, scarpette da ballo, bolle, farfalle, bottoni, rose e altro ancora. I motivi floreali tornano in tante collezioni anche su lenzuola e cuscini per creare romantiche atmosfere. Il colore è ripreso anche nelle collezioni per la tavola: tovaglie, tovaglioli, runner nelle tinte pastello perfette per i pranzi all'aperto in compagnia.

Apoteosi di colori per la biancheria da bagno che diventa moderna, pratica e divertente. Gli accappatoi e i teli, frequentemente in microfibra, sono ridotti alle minime dimensioni, diventando così facilmente trasportabili e ottimali per lo sport e i viaggi.

Una novità originale e divertente che le aziende CIS propongono sono teli biodegradabili che vengono liofilizzati riducendosi così di peso e dimensione, per poi riprendere le forme regolari una volta a contatto con l'acqua.

Tutti gli operatori commerciali del settore Casa troveranno negli showroom delle aziende CIS specializzate nella distribuzione B2B di biancheria per la casa e da corredo tante nuove proposte per i propri clienti ed un vasto assortimento per rifornire in ogni momento i propri punti vendita con prodotti Made in Italy ed Italian Style.

sabato 11 febbraio 2012

La magia dell'Azerbaigian al Museo della Civiltà Romana

Un'altra splendida esposizione nell'ambito della Biennale Internazionale di Cultura Vie della Seta

changSaranno il Ministro della Cultura e del Turismo azerbaigiano Garayev Aboul Fas Mursal Oglu e il Sovraintendente ai Beni Culturali Umberto Broccoli ad inaugurare lunedì 13 febbraio a mezzogiorno, presso il Museo della Civiltà Romana di piazza Agnelli 10, la mostra "Azerbaigian. La terra di fuochi sulla via della seta", un viaggio indimenticabile lungo le antiche vie carovaniere alla scoperta di nuovi tesori del territorio azerbaigiano.

L'esposizione, organizzata nell'ambito della Biennale Internazionale di Cultura Vie della Seta, un evento realizzato grazie alla sinergia tra il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Roma Capitale, è promossa dall'Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali, andrà avanti fino al 15 aprile. I servizi museali sono di Zètema Progetto Cultura.

rudNel padiglione, fortemente voluto dalla Repubblica azerbaigiana in omaggio a Roma e all'iniziativa Via della Seta, saranno esposti oggetti rappresentativi della storia dell'Azerbaigian, una collezione composita che fotografa la varietà dei legami culturali, storici ed economici di un territorio che fin dall'antichità è stato crocevia di culture e flussi migratori. La Via della Seta rappresenta infatti per il popolo azerbaigiano il riflesso e il motore dei progressi registrati nel campo della cultura, del commercio e della scienza. Il Padiglione mette infatti in mostra tessuti di incredibile bellezza, manufatti in rame, gioielli unici, antiche rappresentazioni rupestri, strumenti musicali di epoche lontane e i celebri foulard-kyalagai di seta.

Tra gli oltre sessanta oggetti esposti si segnalano tra l'altro l'antichissima pietra dipinta con figure umane risalente al 3000 avanti Cristo e alcuni preziosissimi tappeti artigianali risalenti al diciannovesimo secolo.

Le città dell'Azerbaigian erano note per essere importanti centri culturali, scientifici e formativi. Qui nacquero e si svilupparono tutti i mestieri a noi conosciuti: la tessitura dei tappeti e della seta, il ricamo artistico, la lavorazione dei metalli e l'arte dei gioielli, l'estrazione del sale e la coltivazione del cotone, la preparazione delle tinture naturali e la fabbricazione delle armi, la selleria e l'edilizia. Dall'Azerbaigian uscivano petrolio e tappeti, seta grezza e tessuta, cotone e armi, frutta secca e sale, pietre preziose e gioielli, allume, zafferano, tinture naturali, ceramica policroma e utensili di legno.

venerdì 10 febbraio 2012

Marky Ramone a gli ANDEAD: l'11 febbraio il live all'Audiodrome Club di Torino DA NON PERDERE!

Marky Ramone a gli ANDEAD domani LIVE a Torino (Moncalieri) all'Audiodrome.

Marky RamoneMarky Ramone (it.wikipedia.org/wiki/Marky_Ramone), pseudonimo di Marc Steven Bell, è un batterista statunitense conosciuto principalmente per essere stato membro dei Ramones (it.wikipedia.org/wiki/Ramones).

Domani, 11 febbraio 2012, alle alle ore 22.30, Marky Ramone, accompagnato dagli ANDEAD (band milanese Punk rock e Rockabilly), sarà di scena LIVE a Torino (Moncalieri) all'Audiodrome Club.

INGRESSO € 15,00 con guardaroba compreso
INGRESSO dopo il live € 10,00 con una consumazione e guardaroba

AudioDrome Alternative Live Club
Strada Mongina 9, Moncalieri
fb: www.facebook.com/audiodromeclub
web: www.audiodromeclub.com
Management & Direzione artistica:
Miralisa & Marcello : 366.9526077

mercoledì 8 febbraio 2012

WELLNET ospita WIAD 2012 - MILANO

Il prossimo 11 febbraio 2012 sarà la giornata mondiale dell'Information Architecture

WELLNET ospita WIAD 2012 - MILANOWIAD (Word Information Architecture Day) si svolgerà in contemporanea in 14 città del mondo per festeggiare i 14 anni dalla prima pubblicazione dell'Information Architecture per il World Wide Web.
In Italia le città coinvolte sono 3 (Roma, Milano e Cagliari). WELLNET sarà presente ospitando la sezione milanese dell'evento.

Commenta così il coordinatore dell'evento Diego Banchero: "Ringraziamo vivamente Luca Rosati, che coordinerà la sezione romana, per la fiducia accordataci e siamo lieti di ospitare questa manifestazione mondiale per diffondere la cultura dell'architettura dell'informazione."

"Il riscontro dei partecipanti è stato ottimo!" continua Banchero "I posti a disposizione sono stati esauriti nel giro di pochi giorni, a dimostrazione del fatto che la materia riscuote sempre maggior interesse e le professionalità ad essa correlate stanno emergendo. Del resto è anche il momento che ciò avvenga."

L'evento si terrà presso gli uffici WELLNET in P.le Cadorna, 13 dalle 11.00 alle 16.00 e sarà in stile BarCamp, dove gli argomenti saranno proposti direttamente dai partecipanti ed in linea con le guide proposte dal WIAD.

Stay tuned on Twitter #WIAD - #WIADMilan

Wellnet S.r.l. - Ufficio Stampa
Piazzale L. Cadorna, 13
20123 - Milano
Tel.: (+39)02.87.39.86.38
Fax: (+39)02.99.98.58.77
e-mail: press (at) wellnet.it
web: www.wellnet.it
Facebook: facebook.com/wellnet
Twitter: twitter.com/wellnet

Distribuzione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

martedì 7 febbraio 2012

Il CIS di Nola presenta le tendenze moda 2012: un mix di delicatezza e vivacità

Presso il distretto nolano sono disponibili le ultime collezioni di moda made in Italy relative all'abbigliamento uomo, donna e bambino.

cis di nola7 febbraio 2012 - Il CIS di Nola, sistema per la distribuzione commerciale specializzata più grande d'Europa e leader nel commercio all'ingrosso, anticipa quelle che saranno le tendenze moda nel corso del 2012.

Le aziende specializzate nella distribuzione B2B ed ingrosso di abbigliamento donna, abbigliamento uomo, abbigliamento bambino, accessori, calzature, borse e pelletteria, intimo, mettono a disposizione dei commercianti al dettaglio il meglio della produzione Made in Italy e dell' Italian Style.
La moda donna 2012 propone al CIS collezioni energiche, capi ricchi di colori che giocano con sovrapposizioni di tessuti e colori per uno stile "urban". Anche gli accessori, grandi e vistosi, seguono la stessa linea: zeppe in corda colorata, maxi bag e maxi cinture per un risultato che comunica allegria e vivacità.

Nel 2012 ritornano le stampe, in particolare i motivi con i frutti, che diventeranno un vero e proprio "must" per la prossima stagione, e le classiche fantasie floreali nei colori pastello.

I fiori saranno proposti anche in forma di applicazioni "3d" a creare un originale effetto "giardino incantato".
Ma la creatività delle aziende CIS del settore Moda donna si ispira anche al passato con collezioni che riprendono i miti degli anni '20, del Charleston e del Jazz, e gli anni '50 delle pin-up.

Le tendenze moda bambino al CIS vedono per il 2012 un trionfo di colori e vitalità unitamente ad un ritorno al mondo delle fiabe, con colori pastello e abiti dal gusto un po' retrò.

L'ispirazione al passato si ritrova anche nelle proposte CIS per la moda uomo 2012, che riprendono le anticipazioni delle sfilate. Uno stile casual ma raffinato, avventuroso ed elegante allo stesso tempo, in tonalità più sobrie rispetto a quelle proposte per la moda donna. Le collezioni sono incentrate sui colori verde, marrone, nocciola e beige. Tornano in auge le "pea coat" o "pea jacket", le giacche da marinaretto e gli originali shorts. Sullo stile più classico compaiono poi elegantissimi abiti blu e giacche in pelle.
Il settore Moda al CIS include anche una vasta e ricca scelta di articoli di Intimo, Calzetteria, Pigiameria e Costumi da bagno che celebrano l'arrivo della nuova stagione 2012 con colori e tessuti ultraconfortevoli per le linee basic o applicazioni e decori per le linee più particolari.

Con le nuove proposte PE 2012 le aziende CIS dei settori abbigliamento uomo, abbigliamento bambino, calzature, accessori moda, intimo, esprimono la creatività dei propri laboratori ed interpretano in maniera personale ed originale le tendenze della moda internazionale, dando vita a centinaia di collezioni del Pronto Moda e del Programmato Italian Style e rinnovando l'appuntamento stagionale con buyer nazionali ed internazionali.

giovedì 2 febbraio 2012

Porte e Bagni, Fusione legno e ceramica

Dopo diversi mesi di prove e vari tentativi si é potuta fondere la ceramica con il legno

Il Gruppo Solomando è lieto di presentare in anteprima una porta di Altissima Gama  fabbricata con un materiale totalmente innovativo.
L'eleganza del legno con la forza e la luminosità della ceramica danno come risultato un pezzo unico per una clientela selettiva che vuole ottenere mobili  inediti,esclusivi e unici.
Dal giorno 07 al giorno 10 di Febbraio il gruppo Solomando presenterá tutti i suoi nuovi modelli alla fiera di  CEVISAMA nella cittá  di Valencia/Spagna.Pad. 1 Stand D80 N12.
Per maggiori informazioni potete visitare i nostri siti web  www.muebles-solomando.com  / www.modusnatura.es

 

Porta-ceramica-legno

ASG Software Solutions acquisisce Atempo e consolida primato nell'IT

ASG Software Solutions ha annunciato l'acquisizione di Atempo, fornitore mondiale di software per la gestione dati . L'integrazione con le tecnologie di Atempo espande le capacita' di ASG nella gestione di backup e archiviazione dati

ASG Software Solutions, riconosciuto innovatore tra le imprese di Information Technology produttrici di software per il mercato Enterprise IT , con sede negli Stati Uniti a Naples Florida, ha annunciato nel dicembre scorso di aver acquisito Atempo, l'azienda di Palo Alto leader nella fornitura di software per la protezione e la gestione di backup dati.
Da oltre 25 anni, ASG con i suoi software aiuta ad ottimizzare le piu' complesse organizzazioni IT in tutto il mondo, creando e implementando soluzioni software integrate allo scopo di gestire la complessita', ridurre i costi, mitigare i rischi e migliorare i servizi IT permettendo inoltre di risolvere le sfide odierne, come il cloud computing e il 'big data'.

"I nostri clienti hanno a che fare con una crescita esponenziale dei dati ed un incremento della complessita' nel soddisfare le normative di conformita' nella gestione dati elettronici", spiega Arthur Allen, presidente e amministratore delegato della ASG.
L'integrazione delle soluzioni ASG con le tecnologie di archiviazione e backup progettate da Atempo, espande la capacita' di ASG di automatizzare e semplificare la gestione di ambienti IT complessi. "Siamo cosi' in grado di fornire ai clienti una soluzione di protezione scalabile e multi piattaforma che permette una gestione a lungo termine dei dati".

"Le nostre soluzioni di backup e di archiviazione aggiungono profondita' ed efficienza al portfolio dell'ASG", ha dichiarato il CEO di Atempo Michael Wall.
"ASG fornisce ad Atempo una piattaforma per la crescita e l'espansione nel cloud market e un piu' ampio e globale raggio d'azione. Gli attuali clienti e partner di Atempo possono beneficiare delle ampie soluzioni di cloud ASG, cosi' come della loro competenza in altri settori chiave, come la gestione di contenuti dati e la gestione delle operation e del service IT".
Atempo ha oltre 4500 clienti in tutti i settori: manifatturiero, media & entertainment, sanita', telecomunicazioni, governo, istruzione.
La tecnologia di archiviazione Atempo e' incentrata sulla conservazione a lungo termine degli asset digitali, nell'ottimizzazione delle risorse di storage e nella gestione dei metadati.
Il portfolio di software di pr otezione Atempo include anche il backup e una sofisticata funzione di ripristino dei dati da server eterogenei, incluse le macchine virtuali, cosi' come la protezione per database, laptop e desktop in tutta l'azienda, dal datacenter agli uffici remoti.

"La possibilita' di aumentare i prodotti/servizi che Maleva puo' offrire nel mercato italiano ci permettera' di confermare il nostro riconosciuto valore ai nostri VAR e clienti", spiega Michele Pozza, Direttore tecnico di Maleva , "La rinnovata stima di ASG nei nostri confronti ci permettera' di continuare ad investire per supportare al meglio i nostri clienti"