Comunicati stampa aziendali

pubblica gratis i comunicati stampa della tua azienda. Servizio offerto da Olympos Group srl: formazione e consulenza aziendale.

giovedì 20 dicembre 2012

Capodanno Lesbo al Pepenero Milano: il veglione più famoso d'Italia

Lesbo show e spettacoli hard con le Peperine: questo è il capodanno in stile Pepenero. Sensuale, ricco d'emozioni e senza compromessi.

Al Pepenero Milano City il 31 dicembre si svolgerà l'evento più esplosivo di inizio 2013. Si tratta di Capodanno Lesbo, con spettacoli no-stop a partire dalle ore 23:00 fino alle 8:00 del mattino. Il prezzo di ingresso resterà invariato rispetto alle altre serate: sarà infatti possibile vivere un'esperienza unica a soli 25€ con primo drink incluso.

Le Peperine, nella notte più folle dell'anno, si esibiranno in spettacoli hard e lesbo show, in un ambiente esclusivo pieno di fascino. Ospite d'onore della serata sarà la famosa pornostar Vittoria Risi, che si esibirà in performance che lasceranno a bocca aperta.

È anche possibile prenotare direttamente sul sito di Pepenero Milano uno dei pacchetti messi a disposizione dallo staff con prezzi che variano a seconda dei servizi acquistati.


Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Pepenero Milano City
Via Gallarate, 224
20151 Milano (MI)
Tel. +39 0233431991
info(at)pepenero.com
www.pepenero.com

martedì 18 dicembre 2012

Scopri i vantaggi di effettuare un noleggio a lungo termine a Bologna, a Milano o a Roma

Il mercato dell’autonoleggio è in forte espansione, in questo vasto panorama commerciale si inserisce una nuova opzione per il noleggio a lungo terminehttp://www.noleggionoleggio.com/

Non più un semplice sito per cercare un’auto da noleggiare last minute, ma un portale con caratteristiche particolari che hanno lo scopo di rendere efficiente e gratificante la ricerca di un’auto da noleggiare in tempi rapidi e con un ampio ventaglio di scelta.

Lo scopo principale di noleggionoleggio.com è di avvicinarsi a ogni tipo di utenza per agevolare qualsiasi richiesta.

L’opportunità di noleggiare un’auto anche di alto profilo, per periodi medio-lunghi non è certo una caratteristica comune.

Infatti, il sito non si rivolge solo al singolo utente, ma tiene conto delle necessità d’imprese che richiedono mezzi aziendali da mettere a disposizione del personale e degli ospiti, senza preoccuparsi delle questioni gestionali riguardanti i mezzi.

Noleggionoleggio, si distingue per l’efficienza di tale servizio andando incontro alle aziende con prezzi concorrenziali molto abbordabili e mezzi in grado di sostenere qualsiasi percorso richiesto.

In più il costo del servizio è diluibile in corso d’uso, ciò consente un notevole risparmio e infinite problematiche di ordine burocratico.

Il sito, molto semplice e intuitivo è facilmente consultabile anche per chi non è un mago del pc.

Ti supportiamo dal primo momento, con consigli preziosi per le tue necessita, continuando anche dopo averti consegnato l’auto, ci preoccupiamo del settore burocratico cercando i migliori vantaggi per te.

Che tu sia un esperto o un neo patentato puoi contare sulla nostra assoluta collaborazione.

Il nostro motto è: Cerchi. Trovi. Guidi.

Che cosa chiedere di più?

Prova il nostro servizio, fai un preventivo per noleggio a lungo termine, cerca l’auto giusta per te e mettiti in contatto con noi.

noleggionoleggio.com il nuovo portale per chi vuole affidarsi a seri professionisti del settore.

Etichette: , , , ,

sabato 15 dicembre 2012

#dieciannidimart: Al MART di Rovereto si celebra il primo decennale di attività del museo trentino

Sabato 15 dicembre 2012, dalle 10.00 alle 22.00, ingresso gratuito al MART di Rovereto per celebrare il primo decennale di attività del Museo di Arte Moderna e Contemporanea Trentino, in una giornata ricca di eventi.

[Rovereto (TN), 15 Dicembre 2012] Il MART - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Rovereto e Trento festeggia il 15 Dicembre 2012 i dieci anni dall'apertura della sede progettata dall'architetto Mario Botta con l'Ingegnere Giulio Andreolli e, con una giornata ricca di eventi, inizia ad immaginare e a proiettarsi nei prossimi dieci.

Dieci Anni di MART - il Decennale del Museo di Arte Moderna e contemporanea di Rovereto e TrentoTra le novità proposte in occasione del decennale del museo trentino, oltre all'ingresso gratuito agli spazi museali per tutta la giornata (dalle ore 10.00 alle 22.00), un nuovo sito web per il MART http://www.mart.tn.it, wi-fi libero in tutto il museo, ospiti a sorpresa, una prolusione di Emilio Isgrò, la mostra di Gianluca Vassallo "DentroInside", una Focus su David Claerbout, laboratori per bambini, un'app per smartphone e un concerto della "Corale Città di Trento".

Il filo rosso che lega tutti gli eventi proposti dal MART in questa giornata di celebrazioni è la valorizzazione del patrimonio. Il museo riparte da sé stesso, mostrando gli investimenti in atto in tutti i settori chiave: il patrimonio culturale, artistico e soprattutto umano, l'attività espositiva, la partecipazione del pubblico e della comunità locale. Un invito al confronto, in cui il MART fa il primo passo aprendo le porte e mettendo a disposizione le proprie risorse e professionalità.

Accanto alla grande mostra "La Magnifica Ossessione" (#magnificaossessione), che presenta in modo inedito 1200 opere delle collezioni del museo, si vedranno i volti di chi lavora al museo grazie alla mostra fotografica di Gianluca Vassallo, e i commenti del pubblico scritti su post-it alle pareti del MART, rilanciati su Twitter con l'hashtag #dieciannidimart. Tra gli altri importanti eventi della giornata di celebrazione del MART, la presentazione da parte di Emilio Isgrò di un'installazione di grandi dimensioni basata sul manifesto del Futurismo, uno dei testi fondamentali per la ricerca e l'identità del MART.

Una giornata in cui il MART invita a prendere spunto dai percorsi espositivi non solo per guardare le opere in mostra, ma anche per capire e approfondire, approfittando di due visite guidate speciali a "La Magnifica Ossessione", condotte da artisti, fotografi, storici, designer, sociologi, collezionisti, studiosi di cinema e architettura. Una pattuglia di professionisti a sorpresa, che accompagnerà il pubblico in mostra con approfondimenti di altissima qualità (le visite vanno prenotate ai numeri +39 0464.454154 o 0464.438887).

Sul fronte digitale, il MART celebra il primo decennale con il lancio di nuovo sito web, riprogettato da zero nella grafica e nelle funzionalità in modo da rendere più facile l'accesso al patrimonio e agli eventi del museo. Il nuovo sito web MART privilegia la prospettiva dell'utente e l'uso in mobilità delle molte risorse disponibili online, che includono un servizio wi-fi libero offerto dal museo, una nuova app per smartphone sviluppata da Telecom, Trento Rise e MART che riconosce le opere de "La Magnifica Ossessione" fornendo approfondimenti, centinaia di immagini diffuse sulle reti sociali del museo e concorsi fotografici web come "Il mio MART", realizzato in collaborazione con il quotidiano "Trentino".

Il programma degli eventi del 15 dicembre al MART include "Tantissimi Auguri", un laboratorio didattico continuo per famiglie con la creazione di biglietti d'auguri, il workshop "Corso di cancellazione generale per le scuole d'Italia" condotto dall'artista Emilio Isgrò, "The Hearth of Art at MART", un laboratorio didattico in lingua inglese per bambini (età consigliata dai 6 anni), basata sull'osservazione delle opere d'arte e sulla loro rielaborazione creativa, l'inaugurazione della mostra "DentroInside" di Gianluca Vassallo a cura di Veronica Caciolli e la conferenza "David Claerbout. Spaziare il tempo", dedicata alla mostra in corso del video artista belga. La giornata di celebrazioni del MART si conclude in serata con un concerto della "Corale Città di Trento" e un brindisi di chiusura.

#

MART - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto
Corso Bettini, 43
38068 Rovereto (TN)
http://www.mart.tn.it.

Ufficio Stampa MART
Responsabile: Flavia Fossa Margutti
Contatti: Luca Melchionna / Clementina Rizzi / Carlotta Fanti
Email: press@mart.trento.it
Tel: (+39) 0464 454.124/127

venerdì 14 dicembre 2012

Come prevenire infezioni e disturbi intestinali nei bambini grazie ai probiotici

Studi scientifici hanno dimostrato che la somministrazione di probiotici costituisce un valido aiuto per combattere la diarrea e la sindrome dell'intestino o del colon irritabile nei soggetti in età pediatrica. Ecco gli ultimi aggiornamenti provenienti dal mondo della ricerca.

probiotici multiceppo13 dicembre 2012 – I bambini e i ragazzi sono più soggetti ai disturbi che riguardano l'intestino, che generalmente si manifestano attraverso l'evacuazione frequente sotto forma di diarrea. Questo fenomeno è causato, nella maggior parte dei casi diagnosticati su pazienti in età pediatrica, da infezioni gastrointestinali, la cui eziologia può essere riconducibile a più fattori, quali batteri, virus, agenti infettivi o parassiti che il sistema immunitario non riesce a cont rastare.

La matrice virale di tali disturbi rende questi ultimi particolarmente contagiosi: di conseguenza, a scuola e nei luoghi di incontro è più frequente la nascita di vere e proprie epidemie, che si ripetono stagionalmente e in alcuni casi costringono il piccolo paziente al ricovero ospedaliero. La diarrea può essere accompagnata da una sintomatologia molto varia caratterizzata da crampi, vomito, nausea e febbre. Fondamentale diventa, in queste circostanze, il reintegro di sali minerali e acqua con alimenti che non sovraccarichino l'intestino.

La diarrea non presenta una cura farmacologica: il più delle volte bisogna aspettare che sia l'organismo stesso a reagire. Fortificare il sistema immunitario, da questo punto di vista, diventa una priorità. Per ottenere risultati positivi, l'assunzione di fermenti probiotici può essere un valido aiuto per sollecitare il sistema immunitario, come dimostrato da più studi scientifici condotti da vent'anni a questa parte. In particolare, in tempi recenti è stata dimostrata l'efficacia del VSL#3, un probiotico che si caratterizza per l'elevata concentrazione di fermenti lattici, nella prevenzione della diarrea infettiva. Il VSL#3, somministrato durante la fase acuta, diminuisce la durata e gli episodi di diarrea, contrastando, di conseguenza, anche la perdita di liquidi, e favorendo il ripristin o della funzionalità dell'intestino.

Questo tipo di prodotto può essere utilizzato nella cura della sindrome dell'intestino irritabile, migliorando la qualità della vita del paziente. La Sindrome dell'Intestino Irritabile, IBS, è un disturbo abbastanza diffuso che colpisce il tratto finale dell'intestino, quindi il colon. La malattia si manifesta a qualsiasi età, ma tende a presentarsi con più frequenza in età pediatrica. I sintomi più frequenti sono crampi, stipsi e diarrea: questi ultimi due spesso si alternano in base all'evoluzione della sindrome stessa. Questo tipo di sintomatologia causa un grande disagio nel piccolo paziente, poiché la vita ne è completamente condizionata.

Le cause della IBS non sono state definite con precisione, per cui la diagnosi non avviene tempestivamente. Il fattore comune a tutti coloro che ne soffrono è la sensibilità del colon allo stress e a determinati alimenti. La ricerca non ha ancora individuato una cura definitiva; nell'attesa che ciò accada, i rimedi più utili per attenuare la IBS sono una dieta povera di grassi e ricca di fibre, e soprattutto la gestione dell'ansia e dello stress. A questi accorgimenti va necessariamente aggiunta l'assunzione di probiotici. È stato dimostrato come il VSL#3, infatti, possa migliorare considerevolmente la condizione dei pazienti che soffrono di IBS, e grazie alla sua tollerabilità, può costituire un vero aiuto per tutti coloro che soffrono di questa patologia, in attesa che si elabori una cura definitiva.

La redazione di Media for Health

IG offre una nuova sezione dedicata all'analisi tecnica

IG in collaborazione con Bruno Moltrasio dedica una sezione all'analisi tecnica per il trading online

Milano, 14 dicembre 2012 – IG, società leader nel settore del trading online con CFD (contratti per differenza), offre una nuova sezione del sito dedicata interamente alla didattica di trading e alla previsione dei movimenti di mercato basata sulle figure di analisi tecnica. Bruno Moltrasio, trader privato specializzato in CFD e responsabile della formazione per IG, illustrerà una nuova strategia o strumento di trading con ricorrenza settimanale e attraverso esempi grafici dalla piattaforma online di IG.

Le lezioni che fanno parte della sezione "Trading con Bruno Moltrasio" sono suddivise in diverse categorie a seconda dell'argomento trattato. Troviamo: analisi tecnica di base, analisi algoritmica, i pattern di prezzo, i pattern candlestick, tecniche avanzate e spread trading. Tutte le lezioni sono consultabili gratuitamente sul sito di IG e rappresentano una risorsa di grande valore per tutti gli investitori che operano con i CFD, dai principianti a quelli più esperti. Ogni lezione è costituita da una spiegazione teorica e da esempi pratici accompagnati da grafici e in alcuni casi da video.

Dal 2008, anno di apertura della sede italiana di IG, la società s'impegna nella promozione didattica del trading online con CFD non solo attraverso il materiale formativo messo a disposizione gratuita sul proprio sito ma anche con seminari dal vivo, seminari online, partecipazione ad eventi, come per esempio l'IT Forum e roadshow itineranti che ogni anno toccano diverse città d'Italia (CFD Tour). Bruno Moltrasio prende parte alla maggior parte delle iniziative didattiche di IG in quanto responsabile della formazione.

In aggiunta a questa offerta formativa, all'apertura di un conto IG ogni cliente riceve gratuitamente Tradesense, il programma educativo che constituisce una guida completa al CFD trading per un supporto al trading in un arco di 6 settimane. Inoltre per tutti gli ultimi aggiornamenti sui mercati finanziari e per un calendario dei seminari organizzati da IG, sia dal vivo che online, basta consultare la pagina Facebook ufficiale.

IG con Bruno Moltrasio sezione analisi tecnica per il trading online

IG, primo operatore nel trading online di CFD (Contract for Difference) in Italia e leader nell'offerta di CFD su azioni, indici, forex e molti altri prodotti, offre una soluzione completa di trading su migliaia di mercati e rivolge i propri servizi a broker, gestori di fondi, società finanziarie e investitori privati. IG è parte di IG Group, gruppo leader in servizi e prodotti finanziari sia per clienti privati sia per professionisti, quotato al London Stock Exchange e con sede principale a Londra. I dati di bilancio del 2012 (al 31 maggio 2012) evidenziano ricavi per £367 milioni.

Per maggiori informazioni contattare:

IG ItaliaUfficio Stampa IG c/o NOW!PR
Alessandro Capuano
Managing Director IG Italia
alessandro.capuano@igmarkets.it

Informazioni e apertura conto: 800 897 582
Customer service: 800 979 290
Operazioni e trading: 800 979 291
Ufficio: 02 36046619
Web: www.igmarkets.it
Daniele Comboni – danielec@nowpr.it
Mattia Zanetti – mattiaz@nowpr.it
Tel. 02.881290.1

giovedì 13 dicembre 2012

Wrike lancia la versione italiana del suo software innovativo di project management

Uno degli strumenti leader di project management è ora disponibile per gli utenti di lingua italiana.

Internet, 12/12/2012 – La compagnia americana di software Wrike lancia la versione italiana del suo software gestionale dei progetti che è attualmente uno dei prodotti più importanti presenti sul mercato.

Oggi migliaia di compagnie, incluse Kraft Foods, Ecco e Adobe, si affidano a Wrike per il loro lavoro quotidiano. Lo scopo principale di Wrike è quello di aiutare gruppi di persone a collaborare in modo facile, veloce e, soprattutto, efficiente, all'interno di un sistema familiare e flessibile. Wrike comprende un largo numero di funzionalità di cooperazione e project management: gestione delle attività e del carico di lavoro, diagramma di Gantt interattivo, continui aggiornamenti e discussioni sui progetti, monitoraggio su misura, e-mail multiple e molto altro.

Per velocizzare le future localizzazioni e lasciare che gli utenti controllino l'accuratezza delle traduzioni, Wrike ha anche lanciato una piattaforma-comunità guidata di traduzione. Questa permette a chiunque voglia registrarsi di contribuire a tradurre il testo dell'interfaccia utente in qualunque lingua. Gli utenti possono aggiungere e modificare le traduzioni. Grazie a questo modello, l'interfaccia utente di Wrike è stata tradotta in Italiano in sole poche settimane.

"Attualmente i nostri utenti sono sparsi in più di 50 Paesi. Per facilitare ancora di più il lavoro dei nostri clienti internazionali, ci siamo focalizzati sull'aumento delle lingue dell'interfaccia utente Wrike," afferma Andrew Filev, CEO e fondatore di Wrike. "Oltre all'Italiano e all'Inglese, Wrike è ora disponibile in alcune altre lingue, por esempio, tedesco e francese. E' inoltre importante che la nuova piattaforma di traduzione permetta ai nostri clienti di dare il loro contributo al miglioramento della versione di Wrike nella loro lingua. Gli utenti finali conoscono perfettamente Wrike, così da poter sapere che nome dare alle loro funzionalità preferite nella lingua madre."

Per registrarsi gratuitamente alla versione completa di prova di 15 giorni, andate su http://www.wrike.com/it/. Wrike offre una versione gratuita anche per gruppi di 5 utenti.

Su Wrike

Wrike è il software online leader di collaborazione e project management. Clienti provenienti da più di 50 Paesi, dalle imprese locali ai grandi leader mondiali (Ecco, Deloitte, Kraft Foods e molti altri), si affidano a Wrike per il loro lavoro quotidiano. Wrike, Inc. ha sede nella Silicon Valley, U.S.A.

Wrike e Wrike logo sono marchi depositati da Wrike, Inc. Altri marchi menzionati in questo articolo sono stati depositati dai rispettivi proprietari.

Wrike: lista attivita

Diffusione professionale comunicati stampa internet
Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

mercoledì 12 dicembre 2012

Consigli e idee per la protezione del negozio durante le feste di Natale

Le festività natalizie si avvicinano: la corsa ai regali aumenta l'afflusso di clienti all'interno di negozi, centri commerciali e supermercati. Per scongiurare il pericolo di furti e taccheggi, ecco alcuni consigli pratici per proteggere in maniera efficace il punto vendita.

proteggere il negozio per gli acquisti nataliziMilano, 12 dicembre 2012 – Il Natale è alle porte e come tutti gli anni, immancabile, scatta la corsa al regalo. L'acquisto di doni natalizi per omaggiare familiari, amici o la persona del cuore, spesso e volentieri tende a concentrarsi negli ultimi giorni disponibili prima che le festività abbiano ufficialmente inizio. Questa tendenza, generalmente, ha come conseguenza l'affollamento di negozi, centri commerciali e supermercati, con picchi molto consistenti in determinate fasce orarie, nel fine settimana e nelle giornate che precedono le ricorrenze.

Il fenomeno, data la particolarità e l'eccezionalità della circostanza, riguarda più o meno tutte le tipologie di esercizio commerciale: chi gestisce un negozio, quindi, sa bene quanto un così forte afflusso di utenti possa aumentare il rischio di subire un furto o un tentativo di taccheggio.

Per risolvere in modo efficace il problema, e garantire ai clienti e al personale di servizio una fruizione più serena del punto vendita, un'ottima idea può essere costituita dall'adozione di appositi sistemi antitaccheggio all'interno del negozio: si tratta di congegni che agiscono secondo modalità differenti, accomunati però dal medesimo scopo, ossia scoraggiare i tentativi di sottrazione delle merci ed emettere segnali di allarme in caso di furto.

Dalle semplici etichette antitaccheggio ai sistemi glass, passando per sistemi invisibili che lavorano grazie alla tecnologia della radiofrequenza, è importante che gli impianti utilizzati non alterino, da un punto di vista visivo, il fattore estetico e ambientale dell'esercizio commerciale: proteggere con discrezione, infatti, garantisce una maggiore efficacia della copertura antitaccheggio di suddetti sistemi.

E ancora: un prezioso aiuto è quello che proviene dai contapersone, disponibili in diverse varianti di prodotto, che aiutano ad avere un controllo maggiore, da un punto di vista quantitativo, sul numero di accessi registrati giornalmente nel punto vendita in base alla fascia oraria. Potendo disporre di questo dato, infatti, si possono gestire al meglio le attività di turnazione del personale preposto alla vendita e alla sorveglianza delle merci in esposizione, garantendo così un miglior livello di protezione del negozio.

Una cosa è certa: nonostante la crisi economica in atto, anche quest'anno il regalo di Natale resterà senza dubbio un must irrinunciabile, per cui si consiglia a chi ha in gestione negozi e centri commerciali di dotarsi di strumentazioni all'avanguardia per un corretto e sereno svolgimento delle consuete pratiche di acquisto dei doni, senza dover subire lo stress di un furto o di uno spiacevole quanto dannoso episodio di taccheggio.


Articolo offerto da Alps Italia (www.alpsitalia.com), azienda leader nel campo delle soluzioni antitaccheggio. Alps Italia fornisce consulenza avanzata nella fornitura e installazione di impianti per la protezionedei punti vendita, offrendo anche servizi di formazione del personale e di assistenza post vendita.

Simco: online il catalogo di formazione logistica 2013

Simco presenta il catalogo completo dei nuovi corsi di formazione logistica.

formazione-logistica-2013Milano, 12 dicembre 2012 - In questi ultimi anni la trasformazione dei mercati e la crisi economica internazionale hanno considerevolmente aumentato la complessità delle aziende. Buona parte di loro si è impegnata (e si impegnerà) in approfondite analisi dei processi alla ricerca delle sacche di inefficienza con l’obiettivo di eliminare quelle attività che non creano valore aggiunto. Anche l’area delle operations è stata ulteriormente “messa a dieta” seguendo la ricetta del lean thinking.

Chi ha provato a sposare la filosofia lean all’intera Supply Chain (approvvigionamenti, produzione, magazzino e trasporti), avrà sicuramente seguito la logica delle “5S”; una di queste, tra le più importanti, è “Shitsuke” cioè mantenere vivo il cambiamento grazie al coinvolgimento di tutti.

Impiegare una affermata società di consulenza, che disponga di una pluralità di competenze, è normalmente un buon investimento che ripaga ampiamente il compenso richiesto. Ma, un intervento professionale esterno, può agire solo sulle prime “4S” (quelle relative all’ottimizzazione dei processi).
Per essere lean davvero occorre ricercare il cambiamento costante e duraturo degli atteggiamenti e delle competenze; tale obiettivo è raggiungibile soltanto attraverso una formazione di qualità.

Simco si propone come partner specializzato nella realizzazione di seminari interaziendali e nell’ideazione ed erogazione di percorsi formativi contestualizzati “In House”nell’area della Supply Chain. Gli interventi formativi possono affrontare temi connessi all’organizzazione, ai processi, alle tecnologie, alla gestione e motivazione delle risorse umane. I seminari sono studiati per avere diversi livelli di approfondimento, permettendo così di affrontare i temi con una visione strategica e specialistica.

Gli argomenti della formazione Simco sono quelli espressi dalle nostre competenze nella consulenza, area nella quale siamo presenti da più di trent’anni; infatti i docenti sono Senior Consultant che quotidianamente intervengono in azienda su progetti di rinnovamento e miglioramento. La concretezza della nostra professionalità unitamente a consolidate esperienze d’aula favoriscono il trasferimento di nuove competenze.

Nella convinzione che la specializzazione favorisca l’efficacia degli interventi formativi, Simco ha ulteriormente aggiornato ed arricchito le proposte formative ponendosi come l’unica azienda nel settore a poter vantare un catalogo così vasto esclusivamente nell’area della Supply Chain.

Per informazioni sui corsi e le date è possibile consultare il sito ufficiale all’indirizzo www.simcoconsulting.it  dove è presentato anche il catalogo completo in formato pdf.

L’e-commerce Hobbio.it presenta la sezione dedicata al Natale

Hobbio propone la vendita online di alberi e addobbi natalizi e tanti consigli utili per decorare la propria casa.

led-multicolor-nataleMilano, 12 dicembre 2012 - Nell’ e-commerce Hobbio oggi è possibile trovare tutto il necessario per decorare e addobbare la propria casa per le feste natalizie: alberi di Natale, luci e originali decorazioni.

Ma non è tutto, di seguito Hobbio propone alcuni consigli e suggerimenti utili sulle decorazioni natalizie per rendere la vostra casa accogliente e festosa.

Prima di tutto la scelta dell’albero di Natale: ne esistono diversi tipi, può essere vero o artificiale, tra questi ultimi è possibile anche optare per un albero con illuminazione a fibre ottiche. Quest’ alternativa solitamente non richiede addobbi particolari in quanto l’albero è già decorato.
La prima scelta da fare è decidere i colori e le luci: a seconda dei gusti, infatti, l’Albero di Natale può essere di tanti colori oppure seguire un’unica tonalità cromatica che si rifletterà sia nelle luci che negli addobbi.   Per addobbare l’albero il consiglio principale è partire dalle luci e mettere in seguito le decorazioni, sbizzarrendosi su forme, decori e fantasie. Ogni albero non potrà poi essere completo senza un puntale o una decorazione per la cima.albero-di-natale

Una volta terminato l’albero è il momento di decorare la casa. Tradizionalmente la porta di ingresso viene abbellita con una ghirlanda:  è consigliabile scegliere ghirlande semplici, non luminose ma che trasmettano allegria e calore.  In alternativa, la ghirlanda natalizia può essere utilizzata come centrotavola aggiungendo candele e nastri.
Per l’arredo natalizio della casa è consigliabile fare una scelta di colori e mantenere una certa coerenza tra i vari addobbi: si può rimanere sul classico scegliendo il rosso e il verde o l’oro, oppure optare per combinazioni più originali che non sono direttamente collegate al Natale ma che negli ultimi anni sono diventate di grande tendenza come il blu, l’argento o il rame. Un altro consiglio importante:  conviene non mischiare gli addobbi natalizi con l’arredamento di tutti i giorni perché troppi elementi diversi tra loro possono creare disordine e confusione .

L’arredamento natalizio dovrebbe essere mantenuto in tutta la casa: ad esempio, nel bagno si potranno utilizzare asciugamani decorati, candele o saponette colorate oppure  in cucina si potranno utilizzare stracci e canovacci a tema natalizio e piatti decorati.

Infine, un consiglio sulla sicurezza: fare attenzione alle prese elettriche. Le luci che decorano l’ albero di natale, la casa, il presepe e l’esterno devono essere poste con attenzione, evitando sovraccaricamenti che potrebbero portare a pericolosissimi corti circuiti. In linea generale è consigliabile non collegare mai più di tre fili di luci alla stessa presa elettrica.

Tutti i prodotti presenti su www.hobbio.it, compresi gli alberi di Natale, possono essere acquistati online e verranno recapitati direttamente a casa evitando cosi i negozi affollati nel periodo delle feste e la fatica del trasporto.

X FACTOR ON ICE

Dopo aver sbaragliato l'audience con la finale su Sky, debutta in anteprima assoluta al Palavela di Torino  X FACTOR ON ICE, domenica 23 dicembre 2012 – ore 17.00. In onda su Sky Uno il 26 dicembre alle ore 21,10.


L’edizione 2012 di X Factor sarà ricordata come l’edizione dei record, quella più social di sempre e dagli ottimi ascolti, addirittura per molti la migliore degli ultimi anni.

Per questo motivo, X FACTOR ON ICE, l’evento che si terrà il 23 dicembre prossimo al Palavela di Torino, si preannuncia come un momento eccezionale, un’occasione unica per rivedere i finalisti di quest’anno esibirsi insieme ad alcuni dei pattinatori più famosi al mondo. L’evento, andrà in onda mercoledì 26 dicembre alle 21.10 su Sky Uno HD.

Chiara, la vincitrice del talent show di quest’anno, insieme agli altri 5 finalisti Ics, Cixi, Daniele, Davide e Freres Chaos, canteranno sia cover che canzoni inedite, sulle cui note si esibiranno 8 favolosi campioni del ghiaccio.

Per la parte dedicata alle cover, Over the rainbow, cantata da Chiara, sarà la colonna sonora della campionessa europea Sarah Meier; sulla splendida Turning Table di Adele, reinterpretata da Cixi, si esibirà l’americana Sasha Cohen. Ti odio dei Blue Vertigo, cantata da Ics, sarà la base per l’esibizione di Florent Amodio, mentre i Freres Chaos, con Somebody I used to know, accompagneranno le evoluzioni della nostra Valentina Marchei. Infine, sulle note di Madness dei Muse reinterpretata da Daniele si esibirà Samuel Contesti, mentre con Davide, che canterà A chi mi dice, ballerà la coppia Nicole Della Monica - Matteo Guarise.

E poi ancora, per gli inediti: Non sono l'unica, Cixi e Valentina Marchei; Un giorno in più, Daniele e la coppia Berton-Hotarek; 100000 parole, Davide e nuovamente la coppia Berton-Hotarek; Coltiva l'inverno, Freres Chaos con Guignard-Fabbri; Autostima di prima mattina, Ics con Samuel Contesti; Due Respiri, Chiara con tutti i pattinatori nell’esibizione congiunta conclusiva.

Presentano I Moderni, gruppo rivelazione di X Factor 2011, con Giorgia Palmas.

La produzione di X Factor On Ice è a cura di Riptide, società di organizzazione eventi e produzioni televisive, ideatrice dello spettacolo su ghiaccio Golden Skate Awards, Parcolimpico, società che gestisce il Palavela e gli impianti post olimpici di Torino, e FremantleMedia, leader mondiale nell'ideazione, produzione e distribuzione di programmi d'intrattenimento e serie tv, tra cui X Factor, The Apprentice, Italia's Got Talent, Un posto al sole.

I biglietti per assistere a questo incredibile evento sono in vendita sul sito www.ticketone.it e presso le rivendite abituali, tra cui la biglietteria del Palavela (Via Ventimiglia 145, ingresso nord), aperta con i seguenti orari:

  • lun/mar/merc/gio/ven: dalle 21.00 alle 23.00
  • sabato: dalle 15.00 alle 20.00
  • domenica: dalle 10.00 alle 15.00

Per maggiori informazioni, www.palavelatorino.it.

Ufficio Stampa X Factor:
Sky - Elena Basso 348 5707783 elena.basso@skytv.it;
MN - Francesca Giuliani 347.5319631 francesca.giuliani@mnitalia.com
Ufficio Stampa X Factor On Ice - Parcolimpico:
Rachele Venco 340. 005 26 26 r.venco@parcolimpicotorino.it

martedì 11 dicembre 2012

Pittarello sceglie Passbook

Pittarello è la prima azienda italiana a proporre dei coupon sconto su Passbook, l’ultima frontiera del couponing virtuale.

coupon sconto pittarelloPadova, 11 dicembre 2012 - È di pochi giorni la notizia del lancio di una speciale offerta per lo shopping targato Pittarello tramite Passbook, una delle app native nell’ultimo aggiornamento del sistema operativo per iPhone, IOS 6.
Anche per Android è possibile scaricare app con le stesse funzioni: su Google Play basta scegliere una tra le app “myPassbook” e “PassWallet”.

Passbook, myPassbook e PassWallet sono applicazioni che danno la possibilità agli utenti di raccogliere e spendere voucher di ogni tipo: dai biglietti aerei a sconti promozionali ma anche biglietti del cinema, check-in per gli hotel e molto altro ancora. È la prima ed innovativa forma di couponing virtuale su smartphone: l’applicazione è un vero e proprio “portafoglio virtuale” in cui è semplice conservare voucher con profili e codici che permettono la lettura dei buoni in cassa direttamente dal proprio dispositivo mobile.

Se fuori dai confini nazionali i primi player che stanno utilizzando Passbook per dare un vantaggio ai propri clienti sono Starbucks, Lufthansa, American Airlines e United Airlines, Pittarello è la prima azienda in Italia a proporre la dematerializzazione del buono sconto: fino al 24 dicembre infatti Pittarello offrirà uno speciale sconto sulle collezioni di calzature e accessori per donna, uomo e bambino, a coloro che scaricheranno il coupon di Passbook con il proprio smartphone.

Il buono è scaricabile seguendo le semplice istruzioni che si possono ricevere catturando il QR code nella news dedicata sul sito www.scarpepittarello.it, o cliccando direttamente il codice QR se si naviga da smartphone.

Pittarello è azienda leader nella distribuzione al dettaglio di calzature per donna, uomo e bambino. Una realtà che pone il consumatore al centro di tutto, sempre attenta a elementi quali la qualità, le tendenze, e la varietà e l’offerta di prezzi. L’azienda conta 80 punti vendita in Italia e all’estero. Pittarello è il luogo ideale dove acquistare calzature a prezzi accessibili senza rinunciare alla qualità del made in Italy e ai marchi più noti.

Ischia, dove trovare il vero relax

Evadere dal quotidiano regalandosi un soggiorno in una spa. Sempre di più gli italiani che scelgono vacanze rigeneranti e convenienti.

Cresce, in Italia, il fatturato complessivo del settore benessere aumentando, di pari passo, il numero di appassionati di wellness, medicine alternative, prodotti biologici, spa.
In particolar modo, sono sempre di più gli italiani che decidono di concedersi dei periodi di vacanza, magari di breve durata ma ripetuti durante l'anno-diventa così possibile dedicarsi alla cura del corpo e dello spirito in strutture alberghiere attrezzate con centri benessere e percorsi termali.
Anche a causa dell'aria di crisi che si respira, infatti, diventa molto più semplice organizzare dei mini-soggiorni piuttosto che dei lunghi periodi lontano da casa e dal lavoro: cosa c'è di meglio, allora, che trascorrere del tempo all'insegna del relax?
Tra le mete più gettonate non deve sorprendere che vi sia proprio Ischia, l'isola campana famosa nel mondo per le sue fonti termali e per la presenza di beauty farm che rendono il soggiorno un'esperienza indimenticabile.
Tuttavia, poiché non sempre è facile orientarsi in un parco offerte così ampio, può tornare utile contare sull'aiuto di esperti del settore, in grado di proporre le soluzioni migliori rispetto alle proprie esigenze di spesa e alle necessità familiari o di coppia.
D'altra parte, la domanda di vacanze benessere proviene da svariate tipologie di persone, includendo professionisti e giovani così come famiglie o coppie di mezza età, tutti accomunati dalla volontà di mettersi alle spalle, almeno per qualche giorno, la logorante quotidianità.
Per intercettare tali bisogni è appena nato il portale ischiabenessere.net interamente dedicato ai trattamenti offerte dalle beauty farm isolane.
Chiamando senza impegno il numero 081 388 308 99 si verrà messi in contatto con un operatore specializzato. Suo compito sarà quello di illustrare le fantastiche offerte disponibili negli hotel benessere dell'isola, trovando la destinazione giusta a costi ragionevoli.
Tutto questo è stato reso possibile grazie agli accordi stipulati con le strutture alberghiere e con le spa ischitane, che hanno deciso di sfruttare la rete per offrire promozioni, sconti e pacchetti trattamento omaggio.
Sul sito, inoltre, si potranno trovare molte informazioni utili per organizzare la vacanza sull'isola, immergendosi fin da subito nella calda atmosfera mediterranea che Ischia saprà regalare a tutti i suoi visitatori.

lunedì 10 dicembre 2012

IN ANTEPRIMA ASSOLUTA DEBUTTA AL PALAVELA DI TORINO X FACTOR ON ICE


Per la prima volta nella sua storia, l’evento televisivo e musicale per eccellenza incontra la magia del pattinaggio sul ghiaccio, per dar vita ad uno show senza paragoni: X FACTOR ON ICE.

Domenica 23 dicembre alle ore 17.00, in anteprima mondiale, pochi giorni dopo la finale televisiva dell’edizione 2012 di X Factor in onda in esclusiva su Sky, i sei finalisti del più famoso talent show del mondo si esibiranno dal vivo, accompagnando le evoluzioni dei più grandi pattinatori su ghiaccio. X Factor on ice andrà in onda su Sky Uno mercoledì 26 dicembre alle 21.

6 promesse della musica italiana - i Freres Chaos, Cixi, Chiara, Ics, Daniele e Davide - che, in un setting unico nel suo genere, entusiasmeranno il pubblico che li ha seguiti nella competizione in onda ogni giovedì in esclusiva su Sky Uno.

8 favolosi campioni del ghiaccio - tra cui il francese già medaglia d’oro agli europei Florent Amodio, i nostri campioni italiani Samuel Contesti, Valentina Marchei e Stefania Berton con Ondrej Hotarek, la star americana Sasha Cohen e la campionessa europea 2011 Sarah Meier - che pattineranno intorno al palcoscenico.
Ecco gli ingredienti per uno spettacolo speciale, appassionante ed emozionante.

La produzione di X Factor On Ice è a cura di Riptide, società di organizzazione eventi e produzioni televisive, ideatrice dello spettacolo su ghiaccio Golden Skate Awards, Parcolimpico, società che gestisce il Palavela e gli impianti post olimpici di Torino, e FremantleMedia, leader mondiale nell'ideazione, produzione e distribuzione di programmi d'intrattenimento e serie tv, tra cui X Factor, The Apprentice, Italia's Got Talent, Un posto al sole.

I biglietti per assistere a questo incredibile evento sono in vendita sul sito www.ticketone.it e presso le rivendite abituali, tra cui la biglietteria del Palavela (Via Ventimiglia 145, ingresso nord), aperta con i seguenti orari:

  • lun/mar/merc/gio/ven: dalle 21.00 alle 23.00
  • sabato: dalle 15.00 alle 20.00
  • domenica: dalle 10.00 alle 15.00

Per maggiori informazioni, www.palavelatorino.it.


Ufficio Stampa X Factor:
Sky - Elena Basso 348 5707783 elena.basso@skytv.it;
MN - Francesca Giuliani 347.5319631 francesca.giuliani@mnitalia.com

Ufficio Stampa X Factor On Ice - Parcolimpico:
Rachele Venco 340. 005 26 26 r.venco@parcolimpicotorino.it

Etichette: , , ,

venerdì 7 dicembre 2012

Il mercato immobiliare nelle località turistiche di montagna: focus sul 2012

Secondo uno studio realizzato da Gabetti, le ultime tendenze immobiliari parlano di una leggera riduzione dei prezzi e del numero di compravendite. La richiesta di affitti stagionali, invece, continua a mantenersi su buoni livelli. Ecco tutte le ultime novità sull'argomento.

professionecasaMilano, 7 dicembre 2012 – Un interessante studio condotto da Gabetti, leader nel mercato immobiliare in Italia, ha come focus l'andamento delle compravendite e dell'affitto di immobili ad uso turistico nelle località di montagna, alla luce delle dinamiche sociali ed economiche che hanno caratterizzato il nostro Paese nel corso del 2012.

La Val D'Aosta è la regione presa in esame da questa analisi, trattandosi di una zona caratterizzata da una forte richiesta di acquisto, durante il periodo invernale, da parte di compratori residenti per lo più a Milano, Torino e Genova.
Courmayeur è la località da cui parte l'indagine: qui si sono registrate quotazioni stabili sui valori minimi, con lievi flessioni per quanto riguarda i valori massimi, sia sulla tipologia signorile sia su quella media. Ciò che salta agli occhi, tuttavia, è la dilatazione dei tempi di compravendita, che mediamente si attestano intorno agli 8 mesi:
questo fenomeno determina sconti medi del 10-15% al momento della chiusura della trattativa.

Come evidenziato anche da Massimiliano Alfieri, dell'agenzia Gabetti di Courmayeur, "nel 2012 abbiamo assistito ad un rallentamento delle compravendite, soprattutto nei casi in cui le esigenze di proprietari e acquirenti faticano ad incontrarsi, determinando tempi di vendita più lunghi. Al contrario, le migliori offerte sul mercato, come rapporto qualità/prezzo, vengono assorbite in tempi più rapidi. Buona la domanda di immobili in affitto, in un contesto di canoni in lieve flessione. Per due locali con quattro posti letto la somma necessaria è di 4.000-5.000 € per la stagione".

Per quanto riguarda invece Morgex, la situazione relativa alle case in vendita appare stabile, pur trattandosi di un contesto nel quale è in diminuzione il numero delle compravendite, con tempi di acquisto che vanno dai 9 ai 12 mesi. In Val d'Ayas l'acquisto delle seconde case ha mostrato un lieve calo nei primi 6 mesi dell'anno, ma con una ripresa a partire da settembre. Se qui i tempi per la vendita di appartamenti e case vacanza sono leggermente più bassi (circa 5 mesi), la differenza di prezzo tra il prezzo iniziale richiesto iniziale e il prezzo finale si aggira sul 20%, decretando così un aumento degli sconti.
Anche Cervinia mantiene valori stabili, sia per le soluzioni signorili che per quelle medie. Stesso discorso per Champoluc e Challande St Anselme.

Queste le parole di Patrizia Napoli, titolare dell'agenzia Gabetti di ayas-Pila: "Le tipologie più domandate nel 2012 si sono sensibilmente modificate, rispetto allo scorso anno. Se nel 2011 avevamo riscontrato una buona richiesta di bilocali con valori fino ai 200.000 €, ora vi sono due orientamenti: da un lato le famiglie consolidate scelgono le zone di maggiore pregio turistico con budget tra i 200 e i300.000 €; dall'altro le giovani coppie o i single si orientano alle zone di medio-bassa valle, che presentano un interessante rapporto qualità/prezzo, per appartamenti con valori tra i 60 e i120.000 €" .

Per quanto riguarda infine l'affitto di immobili, i prezzi rimangono stabili, così come anche le richieste, anche se si registra una flessione in relazione alle località di minore pregio turistico. Di solito, l'affitto riguarda case con almeno 3 camere e uno spazio esterno, con costi che partono dai 1.500 euro a settimana per un bilocale a Cervinia, ma che scendono anche a 600 euro per le località meno titolate.


Articolo redatto sulla base di uno studio condotto dall'Ufficio Studi Gabetti. I dati forniti provengono dal Gruppo Tree Real Estate (www.treere.it), che comprende le agenzie Gabetti, Grimaldi e Professionecasa (www.professionecasa.it). Per visualizzare il comunicato stampa originale, visitare l'indirizzo http://www.professionecasa.it/images/focus-montagna-2012.pdf.

Per chi cerca una stanza in affitto a Londra: Camere affitto Londra .com di London2Live

Stanze in affitto a Londra
Vieni a vivere a Londra
Se sei alla ricerca di una stanza in affitto a Londra, vuoi trovare tutto quello che cerchi all'interno del sito www.camereaffittolondra.com, un progetto collaterale della società London2Live che ha decennale esperienza in questo campo.

Sito dedicato a chi cerca una casa in affitto a Londra


Il sito permette di richiedere disponibilità ed informazioni riguardo alle camere in affitto a Londra, gestite direttamente dalla compagnia London2Live, e di mettersi in contatto con lo staff. La società non é un intermediario tra il proprietario e il potenziale inquilino ma detiene e gestisce direttamente gli appartamenti situati in zona 1, 2 e 3 di Londra. Le case sono arredate, controllate periodicamente e per qualsiasi problema, lo staff di London2Live interviene direttamente curandone l'intervento tecnico fino alla sua completa soluzione.

Affitto camere a Londra
Una delle nostre camere in affitto a Londra

Cerchi una camera in affitto a Londra? Affitta la tua stanza a Londra con un click!


Gli appartamenti sono arredati, vicini alle principali stazioni della metropolitana (chiamata underground qui a Londra), vicino a supermercati e altri negozi utili e sono dislocati nei migliori quartieri di Londra. Il nuovo sito web é dedicato alla clientela italiana e permette di vedere fotografie degli appartamenti, richiedere informazioni e di leggere informazioni interessanti sulla città.

Visita anche tu il sito web Camere Affitto Londra .com: trova la tua stanza in affitto a Londra

Etichette: , , ,

Il gioco di Natale pubblicato da Groupon: Xmas Game

Le feste di Natale sono più simpatiche e divertenti grazie a Xmas Game!

Xmas Game è un advergame in Flash, pubblicato da Groupon Italia, il cui sviluppo è stato affidato alla nostra azienda.

Babbo Natale ha bisogno del vostro aiuto per consegnare i regali, ed ha pensato ad un eccentrico modo per spedirli!

Caricate i pacchi nel vostro cannone spara regali, prendete bene la mira e lanciateli sulle casette degli abitanti.

Dovrete cercare di essere rapidi e precisi per guadagnare più punti possibili.

Al termine della partita il vostro punteggio sarà inserito nella classifica generale, la quale vi permetterà di vincere delle Gift Card utilizzabili sul sito di Groupon Italia.
Siete pronti a giocare con Xmas Game?

Allora correte sul sito di Groupon Italia... Babbo Natale è lì che vi aspetta!

--------------------------------------
Dysotek
Azienda Italiana specializzata nello realizzazione giochi, 2D e 3D, per: PC Windows, Mac, iOS, Android, J2ME, HTML5, Flash.




Etichette: , ,

giovedì 6 dicembre 2012

Adventure4You: scopri il viaggio più adatto a te!

Nuovo portale dedicato al mondo dei viaggi onroad ed offroad fatti in moto, quad e 4x4. Una vera e propria guida verso le prossime partenze!

Nato da poco, ma già diventato punto di riferimento per tutti gli appassionati, Adventure4You è il portale dei viaggi avventura, in particolar modo quelli riguardanti moto, quad e 4x4. Al suo interno è possibile trovare tutto il necessario per lanciarsi in una nuova ed entusiasmante avventura nel mondo. Potrai scegliere tra i numerosi viaggi organizzati negli angoli più remoti del globo dove potrai mettere alla prova le tue abilità di pilota e di avventuriero.

La navigazione del sito è molto semplice ed intuitiva: dalla home page è possibile cercare il proprio viaggio filtrando sia per paese di destinazione, che per mezzo preferito. Un comodo contatore inoltre ti avverte tra quanti giorni è programmata la partenza, in modo da potersi organizzare nel migliore modo possibile. Ma non è finita qui! Oltre ad i viaggi organizzati, che sono il principale punto di forza del portale, sono presenti tantissime altre informazioni come corsi di guida, vademecum, diari di bordo ed un magazine dove si parla delle ultime tendenze riguardante il settore onroad ed offroad.

La navigazione inoltre non è solo passiva, in quanto il protagonista di Adventure4You sei tu: iscrivendoti potrai condividere con gli altri lettori i tuoi viaggi, le tue esperienze e consigliarli verso il miglior modo per viaggiare il mondo all'insegna dell'avventura.

Adventure4You è un nuovo mondo tutto da scoprire! Il tuo viaggio inizia ora!